1More Quad Driver, perfette per ogni utilizzo | Recensione

27 Gennaio 2019Nessun commento

Quando si parla di auricolari in-ear di fascia alta è sempre difficile evidenziare vantaggi tali da giustificare un prezzo molto alto, queste 1More Quad Driver non fanno eccezione. Analizziamo il prodotto nella recensione completa e traiamo delle conclusioni a riguardo.

UNBOXING

 

La confezione delle 1More Quad Driver non può che essere estremamente curata, sia nel design che nel suo contenuto. Internamente troviamo alcuni disegni che illustrano le fasi di progettazione delle cuffie e tutta la tecnologia contenuta all’interno dei singoli driver, assieme ad una breve descrizione e panoramica sui diversi padiglioni contenuti in confezione.

Inoltre troviamo una pratica custodia rigida in simil-pelle e ben 2 adattatori, un jack da 3.5 a 6.5mm e l’altro utile al collegamento degli auricolari ai sistemi di infotainment degli aerei. Scelta singolare ma apprezzata, in relazione alla fascia di prezzo a cui queste Quad Driver vengono proposte.

 

DESIGN E COSTRUZIONE

La costruzione è di certo uno dei punti di forza dei nuovi auricolari top di gamma di 1More. I driver sono costruiti interamente in alluminio anodizzato e il cavo è in Kevlar, materiali che non possono far altro che garantire un estrema resistenza e durabilità. La tecnologia contenuta all’interno dei driver li rende piuttosto ingombranti e dal peso considerevole. Nonostante ciò la comodità d’uso rimane inalterata, grazie ad un’ottima ergonomia .

AUDIO E FUNZIONALITà

Abbiamo sotto mano le 1More Quad Driver da diversi mesi e abbiamo avuto modo di testarle in ogni condizione e con diversi utilizzi e siamo rimasti sempre molto soddisfatti, specialmente della resa audio.

Collegandole al PC nella miglior condizione possibile, con una scheda audio esterna e file wav non compressi, si percepisce un audio cristallino e senza la minima sbavatura. Anche in gaming abbiamo potuto apprezzare l’ampiezza e completezza delle frequenze, che amplificano i dettagliati effetti sonori e garantiscono un’assoluta affidabilità. Promosso anche l’isolamento acustico, funzione essenziale per viaggi lunghi in treno o aereo.

Esperienze passate con auricolari di alta gamma ci hanno palesato un enorme problema che affligge questa categoria. Solitamente le cuffie “costose” si comportano egregiamente in accoppiata con Dac o schede audio esterne, ma mostrano il fianco in situazioni quotidiane, collegando semplicemente lo smartphone tramite l’apposito jack. Le 1More Quad Driver riescono a imporsi come l’eccezione che conferma la regola, mantenendo una qualità molto alta anche in situazioni “normali”. La differenza non è troppo netta e si riesce a godere in ogni caso di una resa eccellente, al netto di una corposità dei bassi meno accentuata.

PREZZO E CONCLUSIONI

Le 1More Quad Driver sono arrivate ufficialmente in Italia a metà del 2018 ad un prezzo superiore ai €200, ma al momento è possibile trovarle su Amazon.it a €148. Come si evince dai precedenti paragrafi, gli auricolari in-ear di punta della società cinese ci hanno convinto appieno, dimostrando completezza e qualità in ogni ambito di utilizzo. Consigliamo l’acquisto a chi necessita di un prodotto concreto e semi-professionale, ma anche a chi ha un budget piuttosto alto e vuole acquistare un paio di auricolari da utilizzare in mobilità e all’occorrenza collegare al PC per la produttività e per un po’ di sano gaming.

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com