Caricabatteria da 9 W per Nexus e una nuova custodia per Nexus 7 disponibili su Google Play

19 marzo 201445 commenti
Con la tanto sospirata apertura in Italia di Play Devices, o meglio Play Dispositivi, Google ha messo a disposizione i propri smarpthone e tablet anche ai solitamente poco considerati utenti del Bel Paese: dopo Chromecast, segnaliamo quest'oggi l'arrivo di due nuovi accessori dedicati ai dispositivi Nexus.

Il primo nuovo acquisto che è possibile fare da oggi su Play Dispositivi è il caricabatteria da muro “ufficiale” compatibile con i dispositivi Nexus: è da 9 Watt/1.8 Ampere e dovrebbe garantire tempi di ricarica più rapidi rispetto ai caricabatteria di fabbrica, almeno per quanto riguarda gli smartphone. E’ disponibile al prezzo di 14.99 Euro.

caricabatteria-nexus

La seconda aggiunta riguarda invece una nuova custodia per la versione 2013 di Nexus 7: disponibile in quattro differenti colori, è venduta al prezzo di 39.99 Euro.

 

  • Pingback: Caricabatteria da 9 W per Nexus e una nuova custodia per Nexus 7 disponibili su Google Play - WikiFeed

  • Pingback: Caricabatteria da 9 W per Nexus e una nuova custodia per Nexus 7 disponibili su Google Play | Alcoolico

  • pirata_1985

    Bazinga!! Non solo nelle confezioni nexus c’è solo il caricatore oltre al device.. Inoltre non è nemmeno il più performante. Va bene. Di questo passo nel prox nexus6 riceveremo solo lo scatolo (?)

    • googleizer

      Hai ragione ahahah. Non ci sono nemmeno le cuffie nella scatola. E mi dispiace perché ad essere sincero mi arraperebbero un botto un paio di cuffie (buone, ovviamente) targate Nexus…
      Allo stesso modo il caritore, che non costa più di tanto però è deludente scoprire di doverlo comprare a parte…
      Peccato ( però la mia mente malata ci sta già facendo un pensierino sul caricabatterie “originale siglato Nexus”… Scusatemi)

    • Emiliano Giuseppe Pratici

      Concordo con te; inoltre, come se non bastasse, nel mio N4 EU il caricatore, con adattatore per presa EU, carica pure di *****. Complessivamente, dopo aver acquistato prima del N4 un S2 – che ora ha due anni – a 329,00 € e averlo modificato con varie ROM, sono rimasto molto, molto, molto, molto, deluso da questo N4.

    • masterblack91

      E’ normale,i nexus sono il compromesso tra prestazioni/prezzo…quindi preferirei non avere le cuffie per avere magari una migliore scocca…e il caricabatterie è ovvio che ti danno uno standard e poi ne esistono di più performanti…(come in ogni cosa) cioè cosa si pretende il caricabatterie con spire in oro?…

      • dubbioso…

        questo è vero. Ma almeno che ci fossero le prestazioni! Camera di merd@ e ricezione pessima. Ultimamente si aggiungono impuntature varie e soprattutto, se ti arriva una chiamata mentre sei nel dialer o nei contatti non c’è modo di rispondere se non andando nella home, mettendo in standby il cell e poi risvegliarlo, allora ricompare la possibilità di accettare/rifiutare la telefonata. Nexus 5…and last.

        • Davide

          Beh a me tutte queste cose non sono mai, MAI successe. Ho il n5 da quasi il day one e non ho mai riscontrato i problemi da te menzionati….

          • enrico meloni

            Io confermo solo i problemi di ricezione con Wind con scheda 4G (quindi neanche una di quelle tagliate) ma per il resto penso sia il massimo compromesso tra massima qualità e prezzo.

          • u

            Quoto pienamente

        • Flipz77

          Solo perchè tu col tuo n5 sei stato sfigato non mi sembra il caso di screditare tutta la gamma Google…

        • Walter

          Non posso confermare nessuna delle cose di cui ti lamenti. Nessun particolare problema di ricezione, tanto meno con la fotocamera.

          La questione di quando ti arriva una chiamata… non l’ho proprio mai notata, dovrei fare una prova pratica.

        • masterblack91

          Non ho l’N5 quindi non saprei cosa dirti…il problema della ricezione non lo mai sentito/letto…forse dipende dalla scheda? (io ad esempio ero vodafone ed era tutto apposto in 2g…ora che ho tre in 2g vado sempre in roaming,per via della tre)

    • Alessandro Carlo Paolucci

      ora non so il nexus5, ma il caricabatterie del nexus4, ad esempio, eroga 1,2A e il telefono non ne assorbe mai più di 0,832…quindi non è affatto vero che non ti danno un caricabatterie “adatto”…a limite (sempre se l’hardware lo prevede) qualche tablet potrà giovarne…sempre ammesso che non venisse fornito con un caricabatterie adatto, visto che ad esempio ad alcuni samsung viene dato uno da 2A. l’unico vantaggio nel comprare questo per usarlo al posto di quello fornito sta nella possibilità che dopo qualche anno si deteriori il caricabatterie originale e inizi ad erogare meno di quanto assorbito dal telefono (e comunque per un calo del 33% prima di arrivare a 0,8A ci vogliono un bel po’ di anni)…perchè da 1,8 si scenda a meno di 1 ci vorrà ancora di più e magari se riuscite/volete farvi durare più di 5 anni il telefono, potrete farlo con lo stesso caricabatterie

      • MJ

        Perfettamente d’accordo con te. Questo mi sembra quasi uno “sfizio” fregiato del marchio Nexus. Ma questa potenza (1.8A) è inutile, almeno sul Nexus 4.

        • Alessandro Carlo Paolucci

          io personalmente lo comprerei per il prezzo (magari insieme al telefono per ammortizzare la spedizione) e nel caso in cui volessi alimentare più di un dispositivo con lo stesso alimentatore…

          • waspxx

            Ciao ragazzi, ma sarebbe utile per il mio s3? il mio è da 1 A e non sono sicuro funzioni più come una volta

          • Alessandro Carlo Paolucci

            da che è microUSB e produce corrente è compatibile con qualunque dispositivo abbia quello standard per la ricarica…se il tuo da problemi questo va sicuramente bene, se lo compri solo per il numero più alto lascia perdere…
            io per anni ho comprato i caricabatterie da 1A dell’HTC, presi su ebay da venditore UK perchè avevano secondo me il miglior rapporto qualità prezzo e in oltre ritengo vengano forniti con i migliori cavi.

          • waspxx

            Io in particolare mi chiedevo se potessi trarre beneficio dall’amperaggio più alto o se comunque il mio s3 assorba lo stesso 1 A, indipendentemente da quello che compro?

          • Alessandro Carlo Paolucci

            ora non so esattamente quanto succhi un S3, suppongo comunque poco meno di 1A, o nella migliore delle ipotesi proprio 1A, di più su uno smartphone è difficile. se vuoi toglierti la curiosità scarica “battery monitor widget” e guarda il grafico in un ciclo di ricarica a partire da batteria bella scarica…nella prima metà (se il telefono e la batteria non sono particolarmente caldi) dovresti leggere più o meno qual’è il valore massimo che il telefono richiede durante la carica…questo supponendo che il collo di bottiglia sia il telefono e non il caricabatterie “stanco”. io con qualunque caricabatterie da 1A in su leggo sempre 0,832 di picco, e stando a XDA è il valore standard per il nexus4. che poi credo siano valori volutamente “bassi” per preservare i componenti…infatti quando il telefono è al sole sul cruscotto l’amperaggio viene abbassato, spesso a livelli tali da mantenere la carica senza aumentarla, altrimento le batterie esploderebbero ;)

    • Walter

      Il fatto che il Nexus costi di media 1/3 in meno dei top di gamma però non lo consideri?

      Vuoi la botte piena e la moglie ubriaca?

      • pirata_1985

        Quando dico che i nexus sono figli del compromesso tutti che mi sparate addosso. Ora invece tutti a dire che si stringe la cinta qui e la per ammortizzare i costi

        • Walter

          Non sono “figli del compromesso”, trovo un N5 superiore ad un Galaxy SIV sotto tutti i punti di vista, dove sarebbe il compromesso?

          • pirata_1985

            Nell unpacking minimale (caricabatterie di serie b) qualità dei materiali hardware, tipo audio penoso schermo coi puntini touch, poi vabbe io ho il nexus 7 2012 e il senso cheap del prodotto è ben marcato! Effetto blood sullo schermo alla pressione sul lato sinistro, i puntini della griglia touch visibili, audio in cuffia piatto nemmeno un 5.1 orribile, non ha poi l aggancio auricolare per il microfono nel jack cuffie. Poi per carità processore performante e os snello fanno la differenza per me quella è la prerogativa nexus. E questo mi frena sul farmi un telefono nexus, senza slot senza radio FM, senza cura al reparto audio sia altoparlante sia cuffia, senza troppa qualità nello schermo, poi metrici qualche chicca che ha android su cui ancora non si decidono a mettere le mani tipo una migliore gestione delle notifiche col quick panel e insomma, ecco dove sta il compromesso. Non è il non plus ultra insomma, non brilla mai la batteria per durata, il mio nexus 7 ogni giorno deve Ricaricarsi e una volta non l ho potuto usare perche era a terra PA batteria infatti se acceso e usato si scarica pure se collegato alla presa a muro non puoi farne un uso notebook per intenderci perche si scarichera lo stesso.. Non è scandaloso tutto questo? Mentre con ipad4 della mia fidanzata che ho preso in giro quando lo comprò succede che dopo 7 giorni deve essere ricaricato e il problema è ricordarsi dove sta il carica batteria, poi ha un esperienza d uso senza impuntamenti cosa che col nexus 7 sono All ordine dell uso quotidiano, si è vero che io lo stresso molto però diamine è un tablet deve essere stressato e tenere botta sennò non me lo compravo e usavo il telefono! Non posso vedermi una cosa in streaming che va in drain e devo calcolare prima quanta batteria ho in percentuale senno mentre guardo la partita di calcio mi si spegne. E devo aspettare che si ricarichi. Ragazzi non prendiamoci in giro anche il nexus5 soffre un po di autonomia, ha un audio non eccelso e non viene sfruttato lo schermo. Senza considerare il boot leggermente un po lungo però lo accendi una volta e via. Quindi io insisto come poi dicevate anche voi che il nexus è figlio del compromesso, un gradino come giusto che sia sotto LG g2 ( che non mi piace ma non mi piace proprio lg), adoro anche io nexus 5 ma vuoi per la scocca vuoi per l audio vuoi per la batteria per me va in scaffale anche se il prezzo è concorrenziale, rimane uno dei migliori ma non il migliore e tuttora non garantisce quelle prestazioni ideali per uno smartphone. Almeno per me. E quindi aspetto magari proprio il nexus6 o xperia z3 o z2 in base ai prezzi, perche alla fine sto aspettando per farmi uno smartphone vado avanti con galaxy s i9000 comprato nelle patatine un anno e mezzo fa a 90€ uso tanto il GPS la musica la radio la SD esterna le mail facebook i giochi e portello lo sto fulminando col modding lo sto spremendo All inverosimile ma sotto certi aspetti cosi supera ed è meglio del nexus 7 da cui sto scrivendo. Quindi non sto qui a scrivere per litigare o altro ma a esprimere le mie idee e leggere le vostre e siccome non cambio smartphone ogni 6 mesi e soprattutto non ho un lavoro fisso ma sono un giovanissimo architetto che vive quasi alla giornata pondero valuto e seguo la mia passione tecnologica. Non c’è niente di male, ma per me nexus 5 non è un prodotto top

          • Roberto Falcioni

            Concordo col fatto che i Nexus sono figli del compromesso qualità/prezzo. In fin dei conti con le svalutazioni che da sempre affliggono samsung non capisco tutta questa convenienza nei prodotti nexus. Vi faccio un esempio: io a metà dicembre 2013 o acquistato un note 3 in un negozio spagnolo a 479 nuovo e con garanzia europa. Grazie ad una promozione della samsung sono stato rimborsato di 100 euro dopo un mese e mezzo. Morale della favola ho comprato un vero top di gamma con feature uniche allo stesso prezzo di un nexus 5. Diciamo che cercando in rete si trovano offerte per ogni device, quindi tutto questo risparmio sul nexus non lo vedo. Mi direte che il note è un phablet a differenza del nexus, ma a parità di prezzo chi sceglierebbe nexus? La mia è soltanto una considerazione personale. Un saluto a tutti.

  • ArctiC

    A momenti costano di più gli accessori che i la gamma nexus… XD

  • Pingback: Caricabatteria da 9 W per Nexus e una nuova custodia per Nexus 7 disponibili su Google Play | mobilemakers.org

  • Bob

    Posso capire i possessori di Apple che sono abituati a pagare il doppio, se non il triplo, per un prodotto targato mela, ma ora esagera anche Google. Nexus 5 ha un ottimo rapporto qualità/prezzo, poi cascano con gli accessori.
    Personalmente non conosco nessuno che abbia mai speso 40€ per una custodia, ma perché deve costare cosi tanto !?
    Idem le cover per Nexus 5, una cover originale costa 30€, una identica sempre in silicone, ma non originale costa 2€. Con meno della metà di una originale ne compri una migliore e molto più bella, ad esempio questa 13€ http://oi59.tinypic.com/dfg5f9.jpg

    • googleizer

      Eh già. Io ho preso la cover nexus. Ma devo dire che dopo un po diventa “noiosa” anche se però è davvero ottima e protegge davvero alla grande. Ma mi pento di non aver cercato prima delle cover. E ne ho trovate un paio bellissime e di ottima fattura che costano sui 12€.
      Mannaggia

      • Nog

        Spigen Hybrid! 20€ ma spesi bene!

    • masterblack91

      Ovvio,tutti ci guadagnano così,i produttori guadagnano su gli accessori,in ogni ambito,che poi i prezzi sono esagerati,sono d’accordissimo,ma niente di scandalizzante e da una vita che è così…

    • enrico meloni

      Ti sbagli solo per una cosa, se ti si guasta il cavo micro USB o il caricabatteria, puoi acquistarne uno standard di buona qualità in qualsiasi negozio di elettronica. Mentre se sei utente Apple, devi per forza di cosa cambiare gli accessori forniti con il telefono con quelli originali, altrimenti non avrai mai le stesse prestazioni. Poi pensa allo standard proprietario dei cavi dati, un micro usb lo trovi a 3 euro. Un cavo Apple non costa meno di 15

      E comunque questa cosa degli accessori che escono dopo mesi dall’uscita del telefono, mi ricorda molta la storia di Giochi e DLC

    • teob

      Hai mai visto il listino prezzi dei ricambi auto originali. Costano uno sproposito. Con quei prezzi una panda costerebbe 50mila euro :-)

  • Raffaele Birkhoff

    è un po come succede dappertutto ( videogames, auto etc) magari spendi poco per il prodotto ma poi ti ‘fregano’ sugli accessori. Io personalmente ho sia nexus 5 che 7 2013 e su amazon con 40 euro complessivi ho preso custodia per n5 con pellicola e pennino, custodia e mouse wireless per nexus 7 6 pellicole per nexus 7 e keyboard bluetooth techmade sempre per N7 XD

  • Pingback: Caricabatteria da 9 W per Nexus e una nuova custodia per Nexus 7 disponibili su Google Play | Crazyworlds

  • alena

    È quello del caribatterie wireless senza dock wireless

    • dubbioso…

      E devono essergliene avanzati pio…

  • moffolo

    Comunque, oltre al prezzo “elevato”, è brutto e ingombrante.

  • boris

    Sapete se in teoria caricherebbe più velocemente del caricabatterie del note 2 di 3 A?

    • Alessandro Carlo Paolucci

      no, a meno che tu non abbia un dispositivo che in carica richiede più di 1,8A (e dubito ce ne siano tanti in giro)

  • incc

    Fate così.
    Acquistate il caricabatterie wireless. Al suo interno c’è lo stesso identico alimentatore da 1.8 ampere. E li avete tutti e due a 39€. xD

  • Simone Dmjgh

    18 euro con le spese di spedizione!! Per un caricabatterie del cavolo

    • Alessandro Carlo Paolucci

      il prezzo è in linea con altri di pari caratteristiche…poi puoi comprare a 2€ quello cinese friggitelefono di turno

      • Simone

        eheheh alla fine l’ho preso.. costretto. il mio era andato da tempo

  • icaro

    Io ho comprato il caricabatteria a induzione e utilizza il solito, mi trovo benissimo