Google Maps ci dirà se è difficile parcheggiare in una determinata zona

30 gennaio 20179 commenti

Google Maps è una delle applicazioni più usate della suite Google ed è una di quelle che si è più sviluppata dal suo esordio ad oggi. L'applicazione è disponibile su tutti i vari sistemi operativi per smartphone ed è raggiungibile dal sito di Google, e da oggi sarà anche capace di dire quanto è difficile parcheggiare in una determinata zona.

La novità di Google Maps è stata annunciata e spiegata anche sul blog di Google: “per aiutare i nostri utenti abbiamo introdotto la possibilità di visionare in anticipo la difficoltà di trovare un parcheggio nei pressi della destinazione”. E’ infatti presente un piccolo bollino “P Limited” che appunto annuncia l’eventuale difficoltà di parcheggiare nella strada in cui ci si deve recare.

Al momento la nuova funzionalità di Google Maps è disponibile solo in alcune città degli Stati Uniti, ma Google non ha escluso che la stessa possa essere implementata anche nel resto del mondo nei prossimi mesi, attendiamo fiduciosi che arrivi anche il turno dell’Italia, ben consapevoli che nelle nostre grandi città potremo vedere spesso il bollino che preannuncia la difficoltà di parcheggiare!

Loading...