Nokia 7 Plus inizia a ricevere l’aggiornamento per Android 9 Pie

11 ottobre 20187 commenti

Nokia 7 Plus è il primo smartphone ad offrire le funzionalità del sistema operativo Android 9 Pie su piattaforma mobile Qualcomm 660.

Android 9 Pie su Nokia 7 Plus – Comunicato stampa

Milano, 11 ottobre 2018 – HMD Global, la casa dei telefoni Nokia, annuncia il roll out di Android 9 Pie su Nokia 7 plus.

Ricco di tecnologia smart e più semplice che mai da utilizzare, Nokia 7 plus offre Android 9 Pie senza fronzoli, skin o processi nascosti che consumano la batteria. Il device mantiene tutte le funzionalità di Android 8.0 Oreo™ ma fornisce un’esperienza nuova e più personalizzata attraverso l’AI, l’intelligent learning e, dall’autunno 2018, il benessere digitale.

Nokia 7 plus con Android 9 Pie rappresenta lo smartphone Nokia più efficiente di sempre. Avanzamenti nelle funzionalità di machine learning e AI, come Adaptive Battery e App Actions, garantiscono un utilizzo più intelligente di potenza e risorse, accelerando l’operatività del telefono.

Juho Sarvikas, Chief Product Officer, HMD Global, ha dichiarato: “Operiamo sempre con l’obiettivo di offrire una versione di Android pura, sicura e aggiornata sui nostri smartphone Nokia. Oggi siamo estremamente contenti di iniziare il roll out di Android 9 Pie on Nokia 7 plus –  siamo così tra i primi a offrire le più recenti innovazioni di Google, comprese funzionalità Android One esclusive quali App Notifications”.

Come parte della famiglia Android One, Nokia 7 plus avrà App Actions: una nuova funzionalità esclusiva per dispositivi Android One e Google Pixel con Android 9 Pie. App Actions impara dal tuo utilizzo quotidiano e ti aiuta a completare le attività più velocemente, prevedendo quale sarà la tua prossima mossa e offrendoti l’app corretta, che si tratti di affari, musica o stile di vita.

Le più recenti funzionalità di AI includono Google Lens: il motore di ricerca visuale che ti consente di cercare punti di riferimento, fiori, animali, opere d’arte e persino lo shopping con la tua fotocamera.

Nokia 7 plus è ottimizzato per estrarre ogni bit da una batteria già potente. Insieme alla nuova batteria adattiva, che si avvale del deep learning per comprendere i modelli d’uso del telefono e dà la priorità all’accensione della batteria per le tue app preferite, Nokia 7 plus è ancora più intelligente. La batteria adattiva riduce l’utilizzo della CPU – il componente che consuma più batteria – del >5%. Anche la trasmissione dei dati da app su WIFI e dati mobili è ridotta del >10%.

Oltre ai progressi nella tecnologia intelligente, a partire dall’autunno 2018, il nuovo aggiornamento offrirà una tecnologia per il benessere digitale che favorisce le interruzioni nell’utilizzo. Le nuove funzionalità evidenziano sul cruscotto il tempo d’uso del dispositivo, permettono di impostare limiti di tempo per l’utilizzo di un’app e la modalità Wind Down che adatta la luminosità dello schermo e attiva la funzione Non disturbare in orari predeterminati di sera. Gli smartphone Nokia hanno a lungo incoraggiato il downtime digitale con il rilancio di Nokia 3310 e 8110.

Funzionalità chiave di Android 9 Pie

  • App actions: consente di svolgere più rapidamente l’attività successiva monitorando i modelli di app e prevedendo ciò che verrà utilizzato successivamente
  • Slice: identifica gli elementi pertinenti delle tue app preferite per renderle più facilmente accessibili
  • Google Lens: cerca ciò che vedi identificando gli oggetti direttamente nel mirino della fotocamera
  • Batteria adattiva: utilizza il deep learning per comprendere i modelli di utilizzo e assegnare priorità alla batteria per le app preferite
  • Luminosità adattiva: adatta automaticamente la luminosità del telefono osservando i comportamenti e le impostazioni dell’utente
  • Navigazione del sistema: mette l’accento sui gesti piuttosto che sui tasti per l’uso dello schermo (abilitato dall’utente)

Le funzionalità per il benessere digitale saranno disponibili dall’autunno 2018

  • Device time: evidenzia il tempo di visualizzazione e l’utilizzo del telefono nella dashboard, incluso il numero di volte in cui il dispositivo è stato sbloccato e il numero di notifiche ricevute
  • Timer app: imposta i limiti di tempo di utilizzo di un’app
  • Modalità Wind Down: estende la modalità Do Not Disturb esistente per un’ulteriore personalizzazione delle notifiche e Night Light che introduce una luce dello schermo attenuata per ridurre la luce blu associata ai disturbi del sonno
Loading...