[App Review] Piccole Ricette, un’app per tutti gli amanti della cucina

30 maggio 201424 commenti

Per chi è familiare con il mondo iOS ed è anche amante dell'arte culinaria, probabilmente si ricorderà di Piccole Ricette, una delle applicazioni più popolari della categoria "Cucina". Da qualche giorno, questa è disponibile anche per Android e, quindi, abbiamo deciso di recensirla per voi.


Piccole Ricette è, in pratica, una raccolta di più di 1000 ricette semplici e popolari, che si potrebbero definire “di famiglia”. Ma cos’ha di tanto particolare? Andiamolo ad analizzare punto per punto.

Grafica

Screenshot_2014-05-28-11-24-54 Screenshot_2014-05-28-11-25-26

Cominciamo spendendo due righe sulla grafica, dato che non abbiamo riscontrato particolari difetti. Questa, infatti, risulta piacevole e colorata, con una scelta di font che, personalmente, ho trovato azzeccata e leggibile. C’è anche una qualche piccola sorpresa qua e là: ad esempio, quando stiamo guardando una ricetta, se giriamo il nostro smartphone in “modalità landscape” potremo guardare l’immagine fullscreen del piatto.

Funzionalità

Screenshot_2014-05-28-11-26-22 Screenshot_2014-05-28-19-16-34

Arriviamo, quindi, alle funzionalità. Secondo me, uno dei punti di forza di questa applicazione è sicuramente il fatto di avere costantemente nuove ricette: ogni giorno, infatti, ne viene pubblicata una inedita, mentre nel weekend due.

Ogni ricetta è, ovviamente, corredata di foto, descrizione del procedimento e molte altre informazioni, come la difficoltà, i tempi di preparazione o le calorie per porzione. Non solo, ma se state cercando velocemente un particolare tipo di ricetta, l’applicazione vi fornirà fin da subito alcune informazioni extra come, ad esempio, quali piatti non necessitano di cottura, quali sono privi di glutine oppure quali sono i più economici da realizzare.

Inoltre, se avete qualche ricetta gustosa da far scoprire al mondo, potrete inviarla e, se accettata, vederla pubblicata con il vostro nome.

Screenshot_2014-05-28-11-27-32 Screenshot_2014-05-28-11-27-40

Tuttavia, la funzione che ho trovato più curiosa e simpatica è sicuramente il “Menù a sorpresa”. In pratica, l’applicazione vi farà scegliere le portate che desiderate preparare (antipasti, primo, secondo, dolce, ecc.) e, semplicemente agitando il vostro smartphone, verrà creato automaticamente un menù.. a sorpresa, appunto.

Ovviamente, Piccole Ricette ha molte altre funzioni, come:

  • la possibilità di consultare le ricette disponibili anche senza connessione internet;
  • la possibilità di segnare come “Preferite” le ricette che si consultano più spesso o che piacciono maggiormente;
  • “Ricerca avanzata”, che permette di cercare le ricette per titolo, ingrediente, tempo di cottura, difficoltà o calorie per porzione;
  • “Speciali”, alcune raccolte di ricette tematiche (che si aggiornano ogni mese) che potranno essere acquistate per 0,89€.

L’applicazione è completamente gratuita, ma supporta la pubblicità. Se vi infastidisce, potrete toglierla tramite un acquisto in-app (chiamato “Piccole Ricette PRO”) che costa 9,90€.

Se siete interessati a quest’applicazione, potrete scaricarla dal badge qui di seguito:

Avete provato Piccole Ricette? Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

Loading...