[app spotlight] Arriva su Android Oyster, lo Spotify dei libri

18 giugno 20148 commenti

Alla stregua di Spotify, è arrivato in questi giorni su Android Oyster, un'applicazione con un catalogo di ben 500.000 libri, accessibile ad un costo di 10 dollari al mese.

L’app è dotata di un ottima feature che raccomanda all’utente, in base alle sue letture precedenti, cos’altro potrebbe interessargli, dividendo il tutto in genere letterario, autore, e libro. Presente inoltre una categoria con i testi facenti parte dei Best Seller del New York Times ed un’altra con i titoli approvati da Oprah.

Purtroppo Oyster è disponibile attualmente solo negli Stati Uniti, ma non solo contiamo in una espansione sul mercato globale a tempo di record, pensiamo anche che qualcuno possa intravedere le potenzialità del sistema e dare vita ad un servizio analogo. Cosa ne pensate? Se fosse disponibile anche da noi ne approfittereste?

Loading...
  • Pingback: [app spotlight] Arriva su Android Oyster, lo Spotify dei libri | mobilemakers.org()

  • Manuelcz

    Se leggi un libro al giorno può essere utile, altrimenti 10 dollari (euro) al mese sono tanti.

    • matteo

      Complimenti ai commentatori di cui sopra, che rafforzano la mie convinzioni circa lo stato da terzo mondo del nostro paese, ricco solo di ignoranza e supponenza… Pare di leggere le recensioni del Google Store, dove c’è gente che grida allo scandalo se una App costa 99 centesimi…

      • Jhonny

        In effetti Matteo ha ragione… Secondo me il costo di questa app non è per niente esoso. In libreria una quasi tutte le pubblicazioni costano sui 15 euri. Io comunque non la comprerei mai, mi piace sentire frusciare la carta tra le dita!

      • Yellowt

        Un paese del terzo mondo perchè la gente non legge 2 o più libri al mese?
        Io leggo, e tanto, su kindle ma leggere più di due libri vuol dire che sono libretti da 200 pagine. I libri veri ne hanno 350-400 fino a un migliaio e, sai com’è, la gente lavora e nel weekend non sta chiusa in casa con gli occhi piantati su un libro…
        Con spotify il risparmio sulla musica è notevole, qui tra offerte amazon e prezzi degli ebook appena usciti si risparmia talmente poco da non renderla una scelta così conveniente. Io, da lettore, oscillerei tra un risparmio di 5 euro e una maggiore spesa di 8-9 basandomi sugli ultimi mesi…Mensili ovviamente

  • momentarybliss

    per dieci dollari bisogna leggere abitualmente almeno 2 libri al mese, se no è inutile

  • Pingback: [app spotlight] Arriva su Android Oyster, lo Spotify dei libri | Crazyworlds()

  • luFra

    io utilizzo molto gli ebook ma sul reader, mi cadono gli occhi a leggere sul tab o qualsiasi altro tipo di schermo luminoso. L’idea in se è buona ma nonostante le lamentele di qualcuno è giusto che uno valuti il servizio sulla base delle proprie esigenze. Non si tratta solamente di 10 euro/dollari al mese ma anche di una sorta di fidelizzazione, quindi 120 dollari l’anno. Conviene se spendi meno di altri canali. Personalmente non leggo con costanza, quindi può capitare che un mese leggo tre book (e quindi vedrei il servizio come economicamente conveniente), altri mesi ne leggo meno di uno e non mi converrebbe. Che male c’è a farsi i propri calcoli?