Parrot Asteroid: la prima autoradio Android

19 aprile 201126 commenti

Arriva da Parrot la prima autoradio con sistema operativo Android che integrerà le funzioni audio tradizionali con servizi web. Scopriamola dopo la pausa!


Asteroid supporta connessioni Bluetooth per la gestione di chiamate in arrivo e in uscita tramite un auricolare stereo e può interagire non solo con dispositivi Android, ma anche con iPhoneBlackBerry Symbian in quanto sincronizza automaticamente i contatti in rubrica e li rende accessibili per una chiamata tramite la funzionalità di riconoscimento vocale che permette di eseguire chiamate o riprodurre musica semplicemente utilizzando la voce senza mai staccare le mani dal volante.

Parrot Asteroid include 4 porte Usbuno slot per SDSDHC. Tramite le porte USB è possibile collegare una Internet Key 3G (acquistabile separatamente) che permette all’autoradio di collegarsi al Web accedendo così a migliaia di Web radio, e allo stesso tempo sfruttare il servizio Google Maps che, in combinazione con il ricevitore GPS Usb incluso nella confezione consente di consultare facilmente e in tempo reale percorsi e viabilità.

Tra le altre applicazioni disponibili troviamo:

  • Eco Carbu, mostra i distributori di carburante più vicini al luogo in cui ci si trova con indicazione dei relativi prezzi;
  • iCoyote, in prova gratuita per 30 giorni, fornisce indicazioni in tempo reale sul traffico e sulla presenza di autovelox.

Parrot Asteroid è dotata di un display da 3,2″ e può essere installata su tutti i modelli di auto che montano un modulo 1-DIN; tra le caratteristiche audio si segnalano l’amplificatore MOSFET integrato 4x55W, uscita subwoofer, uscite preamp 6xRCA ed equalizzatore.

Parrot Asteroid sarà in vendita in Italia dal mese di maggio al prezzo di 299 euro.

Loading...
  • Vallyxit

    Faigo quanto costa?!?!?

  • Gino

    Grandissimi…

  • Giacomo Traballoni

    Questa notizia l’ho letta circa un anno fa.. e forse su questo blog. :D

  • Gattestro-ridicolo

    android regna ovunque!

  • Anonimo

    Parrot pensasse a rendere compatibile l’ar drone con android… (o l’ha già fatto?)

  • si, ma… i CD ?? ^^

  • Markisha1979

    La aspetto da una vita, ma c’è una cosa che non mi va giù: il bluetooth l’hanno messo solo per collegarci un cavolo di auricolare? Ma caxxo! è un’autoradio! non potevano metterci un microfono e farla diventare vivavoce? seconda (e più importante) osservazione: UNA CHIAVETTA 3G USB??? non posso connetterci il mio cell android e sfruttarne la connettività????
    SCHERZIAMO???
    Spero vi stiate sbagliando…

    • Pilot46

      al tempo …nasce da parrot il vivavoce è incluso…se vuoi puoi connettere anche un auricolare e scegliere con che cosa parlare!!es. se si in auto con gente che non deve o non può ascoltare la telefonata,allora dovresti risponere per forza con il telefono,questo device su due canali bluetooth consente di gestire anche un auricolare in alternativa!!per la connettività ho sentito che con iphone puoi utilizzare la connessione …ma questo attendo quando l’avrò tra le mie mani!!

    • Smb

      Mai visto un dispositivo android compatibile con una qualsiasi chiavetta 3G…. Mancano i drivers, o forse un supporto proprio a livello di kernel.

  • Gia avevo letto questa notizia, ma ora con maggiori dettagli la cosa si fa ancora più interessante!!!
    Io penso che un giorno le autoradio android si interfaccerano con le centraline auto in questo modo tramite autoradio e telefono android, si avrà in tempo reale informazioni sulla propria auto e magari automaticamente il telefono ricorderà quando fare i tagliandi e terrà conto dei consumi e costi gestione auto

    • Stepelli90

      Te sei 10 anni avanti!!
      Complimenti!!
      Se la progetti io ci sono!! :-)

      • Woody

        Esistono già alcune app che leggono e visualizzano i valori della centralina tramite OBDII. Una delle migliori si chiama “Torque” (versione pro a pagamento). Basta installare un adattatore OBDII – Bluetooth e il gioco è fatto (consiglio ELM 327).
        Non so ora se l’autoradio permette l’installazione tramite Android Market di tutte le app e che compatibilità abbia in generale, ma se tanto mi da tanto dovrebbe funzionare.

  • Davide Garbelotto

    Poco usabile. A mio parere per essere un dispositivo standalone completo e realmente usabile avrevve dovuto avere almeno un ingresso usb FRONTALE, un programma di navigazione integrato ed offline, un apparato 3G o 4G integrato.
    Così com’é se la possono tranquillamente tenere per quel che mi riguarda.

    • Markisha1979

      l’usb frontale mi pare ci sia. Dietro il monitor estraibile

    • itan84

      Le prese usb se posizionate posteriormente all’autoradio sono molto piu’ comode e discrete, perchè sicuramente dentro la confezione ci saranno i cavi usb e facendolo entrare nel porta oggetti sarà molto piu’ al riparo da sguardi indistreti.

  • Capo82pjk

    spero che lo facciano anche 2din

  • Smb

    “Made for iphone/ipod” allora non fa per me.

    • Ginos

      ecco un altro android fan del cazzo!!

      • Smb

        Non ho ne’ iphone ne’ ipod, per cui mi starebbe bene un “compatible with”, non un “made for”. Poi perche’ parli sempre di cazzi? Ti piacciono cosi’ tanto?

        • Ginos

          beh, sai com’è, tua madre mi ci ha abituato, e ora come lei lei che non uò farne a meno, io non riesco a staccarmi da tua sorella!!

          • Smb

            Certo certo, cerca di salvare le apparenze ora… qui fino a prova contraria sei l’unico a parlare di cazzi, anche se citi tutta la mia famiglia come il tipico bimbominkia che sei.

  • Pingback: Parrot ASTEROID: prima autoradio Android | TechPressNews()

  • Slk80

    ciao a tutti ci sono gia delle applicazioni strane per asteroid da scaricare ne sapete qualcosa???????????’
     

    • Woody

      Guarda la mia risposta @Stepelli90 

  • Pingback: Innotrends Ca-Fi: nuova autoradio con sistema operativo Android – Androidiani « Androidiani.com()