BlueStacks per Mac ora in beta: le applicazioni Android invadono OS X

28 dicembre 20126 commenti
Abbiamo parlato più volte negli ultimi mesi di BlueStacks, un particolare player che permette di eseguire su Windows e OS X le applicazioni per Android. Bene, da poche ore il team di sviluppo ha annunciato il rilascio della versione beta anche per il sistema operativo made in Cupertino.


Il funzionamento di BlueStacks è simile a quello dei virtualizzatori per computer come VMWare, e sfrutta una tecnologia (in attesa di essere brevettata) che prende il nome di Layercake.

Le app e i giochi che i possessori di Mac possono far girare grazie a questa prima beta sono circa 750.000, controllabili senza problemi con mouse e tastiera. Se volete dargli un’occhiata, a questo indirizzo trovate i link per effettuare il download della versione Microsoft e quella OS X.