Chrome Beta per Android si aggiorna con l’abilitazione di default del salvataggio delle password

21 marzo 20133 commenti

Google sta lavorando duramente per rendere il proprio browser web sempre migliore e all'avanguardia. A conferma di tale teoria, nella giornata di oggi, troviamo un nuovo aggiornamento per Chrome Beta per Android.

L’azienda di Mountain View ha recentemente pubblicato un nuovo interessante aggiornamento per l’applicazione ufficiale, in versione beta, del browser Google Chrome. Gli update si stanno susseguendo a distanza di circa una settimana l’uno dall’altro, ciò non è altro che un grande segnale di impegno da parte di Google, nel tentativo di offrire una soluzione sempre più all’avanguardia e che possa soddisfare le richieste degli utenti.

Nel recente update non troviamo grandissime novità, le uniche degne di nota sono l’abilitazione di default (anche per coloro che l’avessero in precedenza disabilitato) del salvataggio delle password e della relativa compilazione automatica. Oltre a questo sono stati risolti una serie di bug e crash che chiudevano l’applicazione o non permettevano un’esperienza di alto livello.

I problemi da aggiustare non si fermano qui, infatti presto l’azienda dovrà risolvere il bug con YouTube che apre un pop-up non desiderato nel momento in cui tentiamo di cliccare su un link quando due pulsanti sono troppo vicini. In ogni caso, presto Google offrirà un nuovo update per Google Chrome Beta, per risolvere anche questo problema.

Loading...
  • Jazzista88

    È decisamente troppo pesante per quanto mi riguarda mi consuma un sacco rimanendo in Background

  • Ismael

    Per renderlo migliore, perchè non renderlo compatibile con più versioni di Android?

    • Guest

      No, se no non sarebbe così esclusivo…