CyanogenMod svela Gello, browser basato su Chromium

2 luglio 201514 commenti

CyanogenMod ha presentato ufficialmente Gello, un nuovo browser web basato su Chromium. In un mercato mobile già saturo di browser di terze parti, il team di CyanogenMod punterà tutto sull'elevata quantità di personalizzazioni disponibili sulla sua nuova creazione.

La presentazione di Gello è accompagnata da un video di circa cinque minuti pubblicato da Joey Rizzoli, membro del team di CyanogenMod, in cui vengono illustrate le principali caratteristiche del nuovo browser, che non andrà in alcun modo a sostituire Chrome; gli utenti avranno naturalmente la possibilità di installare le GApps e scegliere quale browser si avvicina maggiormente alle loro esigenze.

Ecco alcune tra le opzioni più importanti:

  • possibilità di salvare le pagine per la lettura offline
  • possibilità di rinominare e modificare la posizione di salvataggio dei download
  • modalità notturna
  • modalità immersiva
  • modalità di risparmio energetico
  • impostazioni riguardanti la privacy personalizzabili a seconda del sito

Rizzoli ha inoltre aggiunto che il nuovo browser non sarà purtroppo compatibile con i dispositivi meno potenti.

Vi lasciamo ora al video di presentazione di Gello.

httpvh://youtu.be/BCmpb4zEFBU

Loading...