Arriva Switcher: un nuovo modo di scorrere le applicazioni aperte

10 luglio 201214 commenti

Stamattina vogliamo proporvi un app sviluppata da un certo Vito Cassisi, che potrebbe rivoluzionare il modo in cui i possessori di uno smartphone Android passano da un applicazione a un altra. Si chiama Switcher e si basa sul principio che le gesture (swipe, in particolare) sono decisamente migliori e più "soddisfacenti" rispetto a premere un pulsante ed aspettare, in pieno stile multitasking di Android.

Le funzionalità di Switcher infatti sono basate sull’utilizzo di gesture universali per scorrere fra le applicazioni aperte (o tutte, a seconda di come lo impostate). Questo concept, racconta lo stesso Vito, è stato sviluppato mentre stava studiando in treno e voleva trovare un metodo più veloce per passare tra Evernote e il Browser. Ecco un video che ne dimostra il funzionamento:

httpvh://youtu.be/l63TiAOVk8M

In pratica quando lanciamo e attiviamo Switcher, vengono designate due aree situate nella parte superiore in entrambi i lati dove potremo eseguire le nostre gesture. Con uno swipe in alto nella parte sinistra, aggiungeremo un applicazione alla lista di quelle da scorrere, con uno swipe in basso nella parte destra invece la rimuoveremo. Per passare da un app all’altra basterà effettuare uno swipe da sinistra a destra (o viceversa) partendo da una delle due aree sensibili. Avremo inoltre la possibilità di usare Switcher con tutte le app aperte, senza dovere aggiungerle manualmente con le gesture.

L’applicazione, testata sul mio Galaxy Nexus con Android 4.1, risulta ben fatta, semplice e molto funzionale; inoltre le due aree sensibili sono posizionate perfettamente, rendendo impossibile effettuare swipe “involontari”. Vi ricordiamo comunque che l’applicazione è ben lungi da essere completata e quindi potrebbe non funzionare perfettamente su tutti i dispositivi. Tuttavia a quanto pare sarà aggiornata molto frequentemente, e vi terremo informati sul progresso e l’eventuale completamento. Vi lasciamo al link per il download, fateci sapere come vi siete trovati!


sviluppo applicazioni android

Link AppBrain | Link Google Play Store

Loading...
  • a occhio mangia un sacco di batteria se deve stare aperto e attivo in background continuamente

    • mmorselli

      E’ chiaro che non deve farlo. Android, come tutti i sistemi operativi moderni, è pilotato dagli eventi. Lo swipe è un evento, il SO lo intercetta e avvisa i servizi che si sono registrati per analizzarlo. Questo programma è uno di questi, e userà CPU solo nel momento in cui dovrà analizzare la gesture e fare qualcosa di conseguenza. Ma funzionano così anche tutti gli altri servizi, quando consumano molta batteria è semplicemente perchè sono attivati da un evento che accade troppo spesso, dove nel peggiore dei casi questo evento è un timer.

  • Alberto

    Su galaxy note con ics 4.0.3 funziona alla grande. Mi mancava un app del genere

  • Su Acer Liquid mini con Gingerbread custom rom 2.3.5 non funziona…Inoltre non mi cambia neanche più lo sfondo..Perchè?

  • Dan

    Galaxy S3
    Non funziona…
    Almeno… Non riesco a farla andare…

  • Dan

    Galaxy S3 Non funziona…

  • Francesco

    su galaxy next con gingerbread 2.3.6 si installa ma non so come usarla

  • fraguitar89

    Non funge su gs2..

  • orizzonteverticale

    Ma come funziona?
    Dopo averlo attivato, se faccio gli swipe laterali mi si spostano solo le home…
    Ho il GS2, qualcuno è riuscito a farlo funzionare col GS2?
    Può essere che non è un device compatibile?

  • Alex Alban

    Gestures di iPad?

  • spaceanals

    funziona perfettamente su galaxy s3 é un’applicazione meravigliosa stupenda una volta capito come funziona diventa davvero utile

  • Pingback: Arriva Switcher: un nuovo modo di scorrere le applicazioni aperte | Mandave()

  • a me funge su un onda tq150 da 79 euro :D

  • Joril

    Finalmente! :) Non e’ il task manager di WebOS ma cominciamo a ragionare :)