Facebook Home: nuovi dettagli sulla privacy degli utenti

6 aprile 20135 commenti

Nella giornata di giovedì, Facebook ha ufficialmente annunciato la nuova iniziativa Android, Facebook Home, un'interfaccia utente pienamente personalizzata per un utilizzo semplificato e diretto del social network. In seguito all'annuncio molti utenti si sono domandati quale fosse il livello di privacy, e come Facebook intendesse muoversi in questo senso.

Per riuscire a soddisfare qualsiasi domanda o dubbio, l’azienda ha pubblicato sulla propria pagina ufficiale una serie di Q&A in cui tenta di rispondere a ciò che ognuno di noi potrebbe domandarsi.

Home non cambia in nessun modo ciò che riguarda le impostazioni della privacy di Facebook, i controlli sulla privacy funzionano allo stesso modo con Home, come sul social network.

La società ha voluto sottolineare anche che non sarà assolutamente necessario installare il launcher per poter accedere al social network, bensì sarà solamente un optional che funziona in maniera indipendente dall’applicazione ufficiale.

Per quanto riguarda i servizi di localizzazione, Home non raccoglie i dati relativamente a dove vi trovare “in maniera differente dall’app Facebook“; tuttavia, il GPS può essere facilmente disattivato dalle impostazioni dello smartphone in vostro possesso.

Se volete ricevere maggiori informazioni riguardanti le politiche della privacy del nuovo Home, collegatevi a questo link.

Loading...