Facebook Home: uno studio dimostra che il 91% degli utenti non è interessato al launcher

26 giugno 201320 commenti

Facebook Home è stato uno dei più grandi flop, lo abbiamo già detto in passato, ma pare che BiTE Interactive, una software house, voglia infierire sul launcher che l'azienda del social network presentò con tanto orgoglio qualche mese fa. Per riuscire ad avere un'idea del successo dell'applicazione è stato proposto un sondaggio a 1'000 adulti in cui si chiedeva quanto fossero interessati a Facebook Home. 

Il responso è stato crudele per il launcher dell’azienda, solamente il 9% ha dato il proprio consenso all’installazione del software sul proprio dispositivo. Il sondaggio è interessante, ma è necessario fare una breve considerazione. Dei 1’000 soggetti intervistati, solamente 455 erano possessori di smartphone, e di questi non è possibile sapere quali fossero nelle condizioni per il download del launcher (ovvero possiedono uno smartphone Android). Lo studio è forse da ritenersi poco affidabile, data la ristretta mole di soggetti considerati, ma comunque permette di avere un’idea dell’interesse generale da parte della community verso Facebook Home.

Ecco comunque i dati nel dettaglio, dei 455 possessori di smartphone:

  • Piu del 55 percento non scaricherà Facebook Home
  • Nell’età compresa tra i 35-49 anni, più del 47% è interessato al download
  • Nell’età compresa tra i 18-34 anni, solamente il 29% degli utenti è interessato al download
  • Considerando le femmine, il 41% è interessato al download; nei maschi, invece, solamente il 31%.

Che ne pensate del sondaggio?

Loading...