Fingertouch, l’app che rende capacitivo il lettore di impronte di Galaxy S7/S7 edge

29 aprile 20177 commenti

Uno dei problemi del Samsung Galaxy S7, ma anche del suo compagno S7 edge, è quello di avere un lettore di impronte che richiede la pressione fisica del tasto home per funzionare. Ma ora con la nuova app Fingertouch tutto questo sarà solo un ricordo. Scopriamo insieme i dettagli.

Le caratteristiche di Fingertouch

Pubblicata su XDA dallo sviluppatore Ranwej, Fingertouch permette di sbloccare il device, semplicemente poggiando una delle dita registrate sul tasto home, senza bisogno di cliccare. L’app è molto funzionale e completa, al contrario di quelle presenti sul Google Play Store. Caratteristica molto interessante di questa app è anche la possibilità di abilitarla e disabilitarla facilmente.

fingertouch app screenfingertouch screen 2

Per fare ciò, basta tappare sull’icona presente nel pannello delle notifiche. La funzione è molto comoda, soprattutto quando si deve utilizzare lo scanner biometrico con applicazioni come Paypal, visto che in quel caso Fingertouch deve essere disattivato. L’applicazione mostra una notifica persistente che può essere nascosta con una pressione prolungata sulla stessa e, secondo lo sviluppatore, non ha impatto negativo sulla batteria, né sul funzionamento dello smartphone. Potete trovare il link dove scaricare il file apk sul thread originale dell’applicazione. E voi cosa pensate di questa app? Fatecelo sapere nei commenti.

Loading...
  • Ma secondo me chi ha scritto questo articolo, non ha un S7/S7 edge, visto che non è assolutamente vero che serve premere il tasto home per sbloccare il telefono con la impronte, basta semplicemente sfiorare il tasto, il mio che un s7 edge blu, lo sfioro di qualunque posizione e si sblocca, invece la serie note 4 serviva trascinare il dito da su verso giu per fare sbloccare con la impronta.

    • Ravan Istrate

      Secondo me intendevano che a schermo spento anziché premere il tasto e sbloccarlo basta appoggiarlo sopra il dito e si sblocca

      • jumpmen

        certo che era così

      • Marcello

        non e’ proprio cosi’, a schermo spento per sbloccare bisogna ancora premere il tasto home.

        • rexandrex

          Honor tutta la vita…

  • Ryder_173

    Cosa? Ma veramente serve premere per sbloccare (anche se solo quando spento)? Hahah…

  • Francesco Basso

    In realtà nel thread si parla di ben altro… Non tanto di sbloccare il dispositivo (perchè no, non serve premere il pulsante per usare il lettore di impronta), bensì semplicemente per usare il tasto home senza premere, ma solo sfiorando.
    Ad esempio usando Whatsapp posso tornare alla home sfiorando il tasto invece che premendolo. Lo stesso autore spiega che già molte altre app fanno la stessa cosa, ma il vantaggio di questa è quello di poterla attivare e disattivare rapidamente in caso di necessità.