Football Manager Handheld, il 90% delle copie Android sono piratate

6 maggio 2012114 commenti

In un editoriale per Wired.co.uk, Miles Jacobson di Sports Interactive ha rivelato che il 90% delle copie di Football Manager Handled 2012 installate su terminali Android sono piratate. Dei circa 100mila giocatori che lo stanno utilizzando, soltanto il 10% ha effettuato il regolare acquisto sul Play Store.


Come sono stati dedotti tali dati? Semplice, il gioco richiede il download di skin specifiche per adattarsi alle varie risoluzioni. A fronte delle 10mila copie vendute, ci sono stati più di 113mila download.

“Football Manager Handheld – afferma Jacobson – ha raggiunto la fascia dei 10,000-50,000 download una settimana dopo il rilascio. Ciò non è proprio fantastico – la versione iOS ha superato lo stesso traguardo in un solo giorno – ma ce lo aspettavamo, in base anche alle statistiche in mano ad altri sviluppatori [..] Superate le 10.000 copie vendute, ho chiesto di dare un’occhiata ai download delle skin; erano più di 113.000. Dal momento che ogni copia installata del gioco – leggitimamente acquistata o meno – ha bisogno di una skin, siamo riusciti a fare un bel confronto tra i dati di vendita e la base di utenti effettiva.”

Se il trend continuerà ad essere questo, Sports Interactive sarà costretta ad abbandonare il sistema operativo di Google. Per Jacobson l’unica soluzione alla pirateria su Android sarebbe una piattaforma tipo Steam che incentivi in vari modi l’acquisto di titoli originali offrendo diversi servizi ai giocatori.

“[..] Qualcosa di simile a Steam su Android potrebbe rivoluzionare il mercato per tutti – molti sviluppatori ed editori stanno voltando le spalle ad Android a causa di tutti i problemi che ha.”

 Via

Loading...
  • COSTA 8€ SU GOOGLE PLAY…MA SCHERZIAMO? SE SOLO FOSSE COSTANO ALMENO LA META’ AVRESTE RECUPERATO CLIENTI E SOLDI..

    • and

      condivido, compro spesso su Play, ma spendere 8 euro per un gioco mi sembra eccessivo. Steam ha successo perche spesso si trovano ottimi titoli a pochi euro

      • Elegos

        Infatti non sei costretto ad acquistare. 8€ son troppi anche per me, quindi non ci gioco.

        • Francoiky

          Questo è vero. Ma se tutti quelli che hanno piratato, semplicemente non avessero acquistato il gioco, Sports Interactive si troverebbe nella stessa situazione. E’ comunque il prezzo il problema…

    • StriderWhite

      Diciamo che un prezzo ragionevole poteva essere 5 euro max, ma ugualmente il problema della pirateria è davvero importante, visto che molte (troppe) persone scaricano anche app da pochi cent! Occorre che le persone siano più consapevoli riguardo questo problema!!!

      • Sparvi

        5€ sarebbe stato il prezzo giusto se fosse uscito a novembre in contemporanea con l’edizione pc… non puoi farmi pagare tutti quei soldi per un app che tra 4 mesi sarà gia obsoleta… poi sicuramente la gente l’avrebbe crackata uguale… p.s. io avevo pensato anche a comprarla ma non fidandomi molto ho provato a scaricarla per vedere il funzionamento… e per fortuna che l’ho fatto perchè per quanto il market dice che sia compatibile con il mio i5500 l’app crasha all’avvio… almeno non ho buttato 8€ per un app che non funziona… 

    • dragondevil

      8€?? allora non dovrebbero nemmeno meravigliarsi se qualcuno le cracka…

      • rokis23

        beh la ferrari costa 200’000€ che facciamo non c’è la possiamo permettere la andiamo a rubare? Ah l’Italia che bel paese di ladri :asd:

        • Francoiky

          Questo è solito esempio che stride con il mercato virtuale: le Ferrari non si duplicano facendo copia e incolla!

          P.S.: io non ho neanche un’app crackata.

          • rokis23

            Lo so che diverso perché duplichi ma non sottrai un bene FISICO, ma sottrai fisicamente soldi alla software house.

          • Francoiky

            Infatti io intendevo che abbassando il prezzo le SH non venderebbero in perdita (visto che i materiali di ri-produzione non li devono acquistare) ma semplicemente ridurrebbero il margine di guadagno. Ergo, è una loro volontà e non una necessità quella di lasciare il prezzo alto.

        • Niko_marciano

          più che altro ne facciamo una riproduzione in ogni sua singola parte.. vedi a napoli sequestrata ferrari made in china..ahah

        • dragondevil

          ma che moralista del cavolo…
          hai mai scaricato un mp3?? si?? allora stai zitto, perchè 6 considerato come tutti quelli che scaricano app crackate!!

          • rokis23

            Mi conosci personalmente? no! Io ipocrita tu ladro

          • Marletto Cazzone

            Rosik23 ma se ti facevi chiamare Napster23 qualche anno fa!

          • dragondevil

            quindi qual’è la risposta alla domanda che ti ho fatto??
            supponendo che almeno un mp3 l’avrai scaricato, mi sarei stato zitto…almeno ci sarebbe stata la bella figura…e invece no!!

          • dragondevil

            ah x la cronaca, il ladro si sa che è un ladro perchè ruba, l’ipocrita oltre a fare le stesse cose del ladro giudica chi fa le sue medesime azioni!!

    • Walter

      Dal LORO punto di vista, lo stesso prezzo su iOs ha funzionato, per cui ha senso, visto che non sono una onlus, che preferiscano non sprecare risorse se la differenza di resa è così evidente.

      Il fatto che se costasse la metà lo scaricherebbero più persone non risolve il problema della pirateria. Non è che se una cosa costa troppo, è giusto “rubarla”.

      La politica dei prezzi di certi editori è da biasimare, ciò non toglie che non vendono il pane o il latte, quindi hanno il loro diritto di scegliere il prezzo, e noi di non comprare.

      Purtroppo però, scaricando selvaggiamente, facciamo il loro gioco e continuiamo a permettergli di dire che la pirateria è una piaga che li schiaccia ecc. ecc.

      Se invece di “scroccare”, tutti non comprassimo, vedresti come i prezzi scenderebbero più velocemente, perché a quel punto mancherebbero gli alibi.

      • Marcocallegaro

        Non su tratta di rubare, non sottrai niente a nessuno. Se tutti comprassero succederebbe quello che succede con le tasse: si terrebbero i soldi senza distribuirli, proprio perché non sono onlus.

        • Smb

          Ancora nel 2012 a dire ste cazzate stiamo? Ma chi vuoi prendere in giro? Se non rubi niente, allora fai cosi’: fallo tu il programmatore, o il cantante, o l’attore, e poi NON vendere nemmeno una copia del tuo prodotto, fallo prendere piratato a tutti. Vediamo di cosa mangi.

          • Paolo refuto

            Hai ragione

        • Walter

          Dietro a software, musica, film, c’è prima di ogni altra cosa, il lavoro di tante persone come te o me. Se le vendite di un prodotto vanno male perché tutti lo scroccano, a casa ci vanno impiegati ed operai, non i grandi capoccioni delle corporazioni multinazionali o i discografici o gli artisti. 
          Finché non ci facciamo entrare in testa questo principio banale, avremo ancora l’alibi morale per continuare a dire che scaricare prodotti pirata non è rubare.

          Ripeto: questo non significa che chi produce debba sentirsi libero di praticare politiche di prezzo scellerate, ma non stiamo parlando di beni di prima necessità.

          Non è che siccome il super smartphone Android costa troppo, sfondo una vetrina per prendermelo gratis. Perché per un software invece il discorso è inverso?

          • Marletto Cazzone

             Walter non mi criticare più allora quando dico che il modello di business su Android è quello dei banner mentre su iOS è la vendita diretta :-)

          • Walter

            Non ho mai criticato questo aspetto. 

            Dico che a medio termine è controproducente.

      • Marcomanni

        Walter per favore le idiozie lasciale altrove. Per quanti anni è rimasta inviolata la ps3? E in quegli anni quanto sono arrivati a costare i suoi giochi? Dai, hanno raggiunto per primi i 70€? Quindi per tutti quegli anni in cui ci raccontavano che i giochi costavano molto causa la pirateria ci hanno semplicemente preso per il cul0. Da me Sony non vedrà neanche più un euro per i contenuti digitali.

    • Elegos

      Ma sentilo il furbo!
      Ops, dovrei dire: ma sentilo, l’italiano medio!

      Tra l’altro, dirlo così apertamente? Esattamente chi adotta sistemi come AdFree: nessun rispetto per gli sviluppatori. Vi piace così tanto? PROGRAMMATE UN CLONE E RIVENDETELO. Sempre che:

      1) sappiate sviluppare qualcosa del genere
      2) abbiate i soldi per gestire i server di gioco (già, sono più di uno)
      3) abbiate voglia di vendere settimane di lavoro ad un prezzo esiguo

      E ringraziamo di cuore siti come IPMart che, nella loro totale illegalità, continuano ad esistere impuniti.

      • StriderWhite

        non posso che essere d’accordo in toto…la mancanza di consapevolezza e rispetto per il lavoro altrui è una delle cose peggiori al mondo!

      • Narcotic

        beh io semplicemente credo che se vuoi vendere d piu.. e quindi ripagarti delle settimane lavorative…. l’unico modo che hai.. non è guadagnare il piu possibile con il prezzo alto… ma guadagnare il piu possibile con un prezzo giusto e piu basso in modo da invogliare piu gente a comprare….oggi cio che cercano le persone è la convenienza…. e spendere 8€ per un gioco che oggi hai .. domani non lo sai … sono eccessivi…andate a controllare le vendite di asphalt 6.. a 99 cent…. e ditemi quanto ha venduto a quel prezzo… e quanti download siano stati effettuati…

  • Sergio Anselmo

    Speravo fosse almeno il 97%, ma a quel prezzo che cavolo pretendono ? Un gioco che costa 8 euro ? Bah

  • Lukinho

    Fate uscire il gioco a 8 euro a metà Aprile quando la stagione calcistica è bella che finita..su iOS è uscito a Novembre…la cosa cambia e di molto…voi lo.comprereste Fifa 12 oggi a 60 euro???

    • Walter

      ah non sapevo della differenza di data d’uscita.

      Bella cazzata.

    • rokis23

      Ne comprato ne piratato. 

  • FE4R

    Io acquisto molto su Play ma 8 euro per questa app è molto e poi siamo anche a fine stagione.

    • rokis23

      ed allora lasciala li dov’è no?

  • C1cc0

    Finché lo vendono a 8€ per forza che la gente lo scarica piratato!

  • Salvatore Sparacino

    L’utente medio IOS è più ricco e meno smanettone ma se vogliono pirateria prossima allo zero che lo facessero su Kindle!

    • dragondevil

      + ricco chi compra iphone??
      secondo me è + ricco chi acquista il one X e il gs3 in italia!!

      • AssassinoXI

         E chi te lo dice che le persone che crackano non hanno un cellulare economico di fascia bassa?

        • dragondevil

          la mia voleva essere una battuta dato i recenti prezzi elevati per i top gamma android…
          comunque si, puoi anche aver ragione…
          io conosco un ragazzo che cracka app android e poi le mette sui siti e possiede un galaxy ace pagato 200€!!

      • Paolo refuto

        Gara a chi é più ricco?

  • Emanuele Calà Campana

    acquistato regolarmente e non ci gioco….

  • io acquisto su google Play ma giochi che non costano piu di 2€…
    vabbè che non me ne frega nulla del calcio,ma 8€ NO!

  • mirko zolfo

    il prezzo può essere alto o meno, ma ma crackare e come rubare ragazzi, se su ios ci sono più applicazioni e  perché rubano di meno ma hanno di più, uno sviluppatore su android che vuole programmare per guadagnare un pochino non lo può fare per queste cose e lasciano perdere

    • Mirko

      non è come rubare, android è fatto così volutamente per lasciare all’utente la libertà di scegliere 

      • Smb

        Sempre rubare e’.

      • tu puoi anche scegliere di scendere in strada col martello e ammazzare 5 persone. sei giustificato dal fatto che la società ti permette di tenere un martello in casa? non credo. Android ha bisogno di un po’ di tutela dello sviluppatore,che ormai pochi santi,l’utente se ne strafrega,a lui basta avere l’app che fa cucù,senza pubblicità gratis. 600 euro di galaxy s2? normale,80 centesimi un’app? follia.

        • dragondevil

          guarda, io ho sia app ufficiali che false, ma quelle false sono solo quelle che costavano molto…
          molte altre app una volta che le trovavo a prezzi abbordabili le ho sempre acquistate…
          ma 5 o 8€ x un applicazione che non ti cambia la vita mi sembra un furto!!

          • mirko zolfo

            Vorrei vedere tanti che dicono che un app costa tanto a farla loro, tempo e pazienza ad aggiustare tutto e una volta fatta devi anche aggiornarla… se si sa quanto lavoro e quante cose veramente care ci sono al mondo… alla fine come fai a comprare un cell da 600 700 euro e poi dire e troppo 8 euro?

          • AssassinoXI

            E chi te lo dice che hanno comprato un cellulare da 600-700 euro? 

          • mirko zolfo

            per giocare a questo tipo di giochi ti serve un cell di fascia medio alta quindi minimo 250 euro … conta comunque che nel mondo di oggi non ti bastano 8 euro nenche per mangiare a pranzo.. lo so esempio stupido ma per far capire quanto ridicolo sia il prezzo

          • dragondevil

            in realtà si, con 8€ ci si paga in pranzo…
            non so dove vai tu, ma anche il MC donald’s ti offre un pranzo a meno di 8€, e pensare che quel pub è uno dei + cari…

          • dragondevil

            mai acquistato un telefono a 600€, dato che con quella somma ci si paga un affitto!!
            e per la cronaca, anche io ho programmato qualcosa, ma non ho mai messo prezzi non accessibili…
            e per 8€ per un applicazione è un prezzo elevato!!

          • rokis23

            e allora che cazzo la compri a fare se ti sembra un furto?
            Neanche piratare, sta li e basta come le scarpe se costano troppo non le compro e basta non che le rubo, vado a cercare delle scarpe + economiche e basta.

          • dragondevil

            il mio discorso è limitato ai giochi gameloft…
            nel senso che non spendo 5 euro per un gioco che può anche non essere compatibile con il mio dispositivo, poi se lo trovo a prezzi inferiori lo prendo, proprio come ho fatto per asphalt 6 a 79cent e BIA (durante gli sconti sul market)!!

          • tu sei perdonabile,almeno il buon gesto di comprare le cose in offerta lo fai,ma tanta gente,troppa, no.
            Non sto andando predicando di comprare ogni mp3,app,gioco film telenovela o wallpaper,ma di non crackare tutto,e credimi l’80% cracka tutto quello che ha o che può.
            Su android io installai un navigatore per vedere se valeva i 60 euro che chiedevano,provato,disgustato,levato e ora uso quello free di nokia dal secondo cell,è decisamente migliore e sempre aggiornato.

      • dragondevil

        android in realtà non è stato creato per installare app con certificati falsi, ma app regolarmente acquistate tramite siti, o anche vinte, che possiedono il certificato originale…a quello serve il “installa app da origine sconosciuta”…
        che poi viene usato anche x installare quelle false è un altro discorso, ma da qui a dire che android è fatto x usare app false ce ne passa di acquista sotto i ponti!!

        • rokis23

          invece per me Lagdroid sembra proprio fatto per i ladri

  • Mirko

    abbassate il prezzo e vedete che ve lo comprano, 8 euro sono esageratissimi x un gioco ovvio che lo scaricano piratato

  • Francesco Migliorini

    grazie al cazzo 8 euro  e a stagione finita non l’avrei comprato nemmeno io!

  • Pierfrancesco

    Io sono uno che le app le scarica piratate, anche quelle che costano tanto, ma le cancello subito perché il mio é giusto il gusto di vederle un pò, e magari qualcuna la tengo…comunque al prezzo di 8 euro se la chiamano proprio la pirateria…dovrebbero lanciare una piattaforma tipo steam per aumentare gli introiti…ma in informatica si trova sempre il modo di farla franca

  • Smb

    Non sono convinto di questi numeri: intanto gia’ se ho un telefono e un tablet, o due telefoni, o due table, o ho cambiato telefono, etc, ecco qui che devo scaricare piu’ volte le skin e il “contatore” aumenta. Ma a monte, non credo nemmeno che sto gioco abbia tutto sto pubblico in generale per poter generare cosi’ tante copie piratate.

  • sai la novità,mi stupisco ansi che ben il 10% l’abbia comprata…basta fare una ricerca su google e trovi l’apk,questo è il vero marcio di android,a tanti farà comodo,ma alla lunga lo ucciderà o lo riempirà di ads.
    perchè google non fa niente? semplice,gli ads.

  • Edoxxx

    Anche se costava meno le percentuali non cambiavano, con Android è troppo facile installate senza pagare

  • Carlo

    Allora quelli di google se vogliono diminuire la pirateria per prima cosa devono far abilitare il pagamento tramite credito telefonico per tutti gli operatori nn solo vodafone… Poi devono aumentare la sicurezza e devono abbassare il prezzo di questo gioco e vedi come al posto del 90% di copie piratate ce ne sarebbero state 50%

  • Ammetto di aver provato il gioco in versione cra**ata per vedere come fosse e poi passare all’acquisto se ne fosse valsa la spesa ma non vale gli 8€, lo avrei comprato forse se ne avessero chiesti 4, ma alla fine disinstallato e messo Karza Football Manager, molto più coinvolgente. La lotta alla pirateria devono spiegare a developers che parte da loro. Non possono mettere a 8€ un app per Android o un gioco per console a 60€, se tutto costasse la metà vorrei vedere chi per 20-30€ si prende la briga di scaricare 20Gb. La politica dei prezzi sul Play Store è comunque giusta, i prezzi non superano i 5€ (se non per i Navigatori, legittimo) ed infatti non mi ritrovo un gioco o app cra**ata sia su cellulare che su tablet. La Sports Interactive dovrebbe rivalutare il gioco mediocre che ha fatto e darlo al prezzo che vale.

    • boss_drum

      e Karza Football Manager è gratuito…

      • Sì ma si può donare :-) infatti in questi giorni appena avrò 2€ spicci nella carta glieli do :-)

      • Marletto Cazzone

        Tra l’altro ho scritto agli sviluppatori e sono pure Italiani… e infatti non se li incula nessuno.

        • boss_drum

          eh ma non avevano mica tempo, bisogna va parlare del para-starnuti del Samsung Galaxy III che l’Phone non ha

    • rokis23

      guarda che non pane è un cazzo di gioco, non lo devi avere per forza!!!!!!!!!

  • boss_drum

    Perché su iPhone i Jailbreak a cosa servono?

    COMUNQUE GODOSfruttare il fatto che “tanto il calcio tira, quindi ci possiamo lucrare sopra”, e mettere un gioco in locale a 8 €… ma nemmeno i navigatori a momenti…se volete combattere la pirateria cominciate a dimezzare il prezzo

    • rokis23

      infatti sono dei ladri di merda anche quelli che fanno il jailbreak per scaricare i giochini del cazzo a gratis. pero le devi fare e non tutti lo sanno o vogliono fare mentre su lagdroid neanche quello devi fare tipo il root, è troppo semplice.

  • Lukino

    Questo è il motivo per cui gli sviluppatori creano e pensano prima all’App Store di Apple che al Google Play di Android :(…e hanno davvero ragione!!

  • Alessandro

    Il problema non è tanto il costo in sé quanto il fatto che in Android si ruba con una facilità disarmante, e questo quindi incentiva tutti a rubare aumentando la pirateria. Infatti si ruba anche per app di pochi cent.
    Tutti noi ce ne freghiamo di quanto tempo abbia speso lo sviluppatore e di quanto si sia sbattuto per fare un app supportata dai più e il più esente possibile dai lag. Ma se voi sapreste quanto è difficile sviluppare un app credo che smettereste di rubare. Io stesso all’inizio usavo app piratate poi quando mi sono accorto di quanto sia dispendioso crearmele da me ho deciso di prendere solo quelle ufficiali. Poi dico si hanno 500 e passa euro da spendere per uno smartphone e appena si può si cerca di cambiarlo con uno migliore e poi se si chiede di pagare qualche euro per supportare uno sviluppatore si tirano fuori scuse assurde…ma per favore!

    • Elegos

      Da sviluppatore posso dirti che i sistemi di protezione su Android ci sono, ma come ogni sistema di protezione costano. Questi servizi criptano i dati, fanno controlli incrociati di hash, controllano modifiche apportate. Da quanto ne so poche applicazioni ne fanno uso, tanto che i malware girano tra le applicazioni più famose, sui market non ufficiali.

      Colpa degli sviluppatori che non s’ingegnano cose del genere / non pagano 1000€ per un’applicazione da 90c? Forse, ma il problema di fondo è che le persone scaricano copie pirata “perché possono”. Non è forse questo un cancro della società? Comprarsi un cellulare che costa quanto meno 200€ e poi rubare le cicche alla drogheria?

  • Max A

    Anche google fa la sua parte nel favorire la pirateria. Fin che lascia nel play store app come aptoide e simili è lei la prima che la favorisce e non capisco nemmeno il perchè di questa sua politica.

    • Agvnn

       aptoide infatti non è nel play store, devi scaricare lìapk dal loro sito ;)

      • Max A

        Si è vero però c’è Aptoide Install & news nel play store che scaricato te lo installa, non mi pare sia difficile quindi la cosa. E in più c’è anche il repos, più facile di così…

  • Andrea

    pensassero a quanto rubano loro !! lo hanno messo sul market disponibile anche per gli qva. La gente che magari lo ha comprato e ha un next come me, lo installa e fallisce !

  • Vorrei sapere tra quelli che si lamentano del prezzo hanno poi realmente acquistato where’s my water, o hanno rubato pure un gioco da 79 centesimi.

  • Ethanhunt

    dovrebbero andare in contro ai clienti facilitando i pagamenti (scaricare i soldi dal credito telefonico o altro) e poi tenendo prezzi abbordabili. 

    • Souldragon

      Cosa che in uk è già fattibile

    • lorenzo nappo

      inftt io vlv comprare quando il google play aveva messo molte app a 0.10 cent
      (era la priva volta che tentavo di comprare un app) e li mi accorsi che non era possibile pagare con il credito telefonico ma dico stiamo scherzando????
      perchè l’ITALIA è COSì INDIETRO?
      cioè dico telefoni che all’estero costano 600 qui in Italia costano 100 euro in+
      i pagamenti  con nfc ancora non ci sono, comprare sul play pagando dal credito manco è possibile e sopratutto non c’è ancora l’LTE mah che paese di mer*a

      • Elegos

        In realtà i MacDonald hanno già il PayPass. In ogni caso la Vodafone è l’unica ad oggi ad aver stretto patti con la Google per pagare in-app con il credito residuo. Non è colpa di Google, ma dei carrier disinteressati.

  • Baba

    premesso che non gioco a videogame di calcio manageriali ormai da anni e che nel caso preferirei farlo su un pc mi sembra che la questione sia molto più generale; mi pare che non si sia fatta luce su un paio di concetti molto chiari:

    – android è un sistema linux-based e su linux non ho MAI dovuto pagare per niente (eccetto software di emulazione avanzati) giochi compresi, e il codice la maggior parte delle volte è pubblico. So benissimo che l’utenza di android è molto più vasta e varia dell’utenza di linux sui pc, però è anche vero che quasi tutti gli smanettoni di pc (che quasi sempre utilizzano linux nelle sue varie distribuzioni) sicuramente hanno puntato su android dunque è normale che la pirateria si concentri li.

    – molti diffondono le applicazioni gratuitamente e convincono l’utente ad acquistarle con maggiori funzionalità e/o rimozione di annunci pubblicitari che consentono comunque un guadagno.Sulla base di queste osservazioni allora si sollevano due ulteriori questioni:- il problema vene riformulato dal mancato guadagno alla misura del guadagno, nel senso che evidentemente certe software house sono convinte che possedere un terminale informatico sia ancora un privilegio di pochi fortunati come nei primi anni 90′. Errore loro in questo caso, bisogna accontentarsi del giusto, mi spiace per gli operai che ne risentono ma mi sembra molto ingenuo pensare che eventuali guadagni andrebbero ridistribuiti tra di essi, la finanza è una brutta bestia, si tira il carro finchè si può.- google ha scelto una via più economica e molto più adatta alle masse; oggi con 100 € ci si può permettere un terminale che raggiunge più o meno le prestazioni di un iphone 3g che fino a 2 anni fa era un prodotto di élite. Questa scelta porta numerosi clienti, ma si porta anche dietro tutta la pirateria. Piratare un software spesso è anche questione di pregio, di passione, direi quasi di hobby, bisogna constatare il dato di fatto, e su iOs il fenomeno è meno diffuso solo perchè non c’è gente che lo fa, oltre che per il fatto che Apple rende molto più difficoltosa la faccenda (ma non impossibile).Ragionamenti del tipo “non vendono il pane o il latte” mi portano a pensare che ci sia convinzione generale che un lavoro come la ricerca (bene di prima necessità) vada sottopagata mentre lo sviluppo di giochini per cellulari vada pagato OTTO EURO AL PEZZO sfruttando tra l’altro il lavoro stesso della ricerca senza pagarlo. Se non è così, come immagino, allora qualcuno deve rivedere quello che ha scritto.Per concludere, generalizzando il discorso della pirateria a film e musica, ricordatevi che un film ben riuscito già solo dopo l’uscita nelle sale mette a posto per tutta la vita attori, registi e sceneggiatori, e dà da mangiare per un bel pezzo al resto della troupe; non mi sento in colpa per guardare un film del 1987 in streaming, né per non pagare agli eredi di Micheal Jackson i diritti delle canzoni dei Beatles che ascolto. La via risolutiva è sempre quella di mezzo, dunque offrire software DI BASE GRATUITAMENTE e consentire download e scambio di film e musica dopo un certo tempo dalla loro uscita (2 o 5 anni, non 100!!!).

    • rokis23

      hai scritto tutto questo papiro per pulirti la coscienza e non pensare che sei un ladro quando scarichi roba gratis? Così giusto per capire.

  • marko68

    Quanti barboni-ladri che ci sono in giro…..spendono magari 6/700 euro per un telefono e poi trovano eccessivi 8€. Sono solo ladri questa gente! bisogna finirla di giustificarli perché non sono giustificabili in alcun modo. Prendere un prodotto pirata vuol dire rubare, punto e basta!

    • boss_drum

      secondo me sono molto più ladri coloro che hanno il coraggio di chiedere certe cifre per una app che ne vale a mala pena la metà… solo perché, avendo a che fare col calcio, stimano che tanti boccaloni siano disposti a farsi spennare…

      • rokis23

        No loro sono furbi il ladro è chi scarica l’applicazione a gratis.

  • Roberto Biraghi

    Tutte le applicazioni a pagamento installate sul mio Nexus S sono crakkate. Lo dico senza vantarmene ma vi posso assicurare che se fosse possibile effettuare il pagamento tramite credito telefonico piú della metá le avrei comprate anche perché cosí evito di dovere disinstallare e reinstallare per aggiornare l’app crakkata in questione.
    Prima Google, Android e gli operatori se ne renderanno conto e meglio sará per tutti (noi, sviluppatori, operatori…etc).

    • Gyyash

      Allora con la scusa Che non vuoi farti una postepay giustifichi il tuo rubare(si perchè crackare è a tutti gli effetti rubare ed è illegale).. Non pensi mai alle conseguenze e alla fatica per sviluppare un singolo gioco? Facciamo un esempio anche se non si tratta di smartphone per sviluppare il gioco skyrim ci sono voluti 200.000.000(200 milioni) di dollari e oltre le 500 persone e se tutti la pensassero come te e crackassero il gioco solo per la pigrizia sei quanti lavoratori perderebbero il posto e diminuirebbe anche il supporto da parte delle sh

    • rokis23

      La Postepay e troppo superiore da usare per il tuo intelletto?

      • Roberto Biraghi

        Non é questione di intelletto, appunto.

        Come ho ben scritto, non mi vanto di aver installato il 100% di apps crakkate. E ripeto, se fossero acquistabili tramite credito telefonico le comprerei sicuramente.
        E cmq vorrei sapere se tutti i perbenisti qui presenti non abbiano mai scaricato mp3, divx o programmi per windows crakkati…Ma per piacere..!!

        • rokis23

          Pure i mafiosi si sentono vicino a Dio e vanno in chiesa ogni domenica, però il lunedì ammazzano e chiedono il pizzo, con i se e con i ma non ci fai niente, per è sempre rubare.

          • Roberto Biraghi

            va bene, ok..hai ragione tu.

            quindi mi confermi che non hai mai scaricato niente coperto da copyright da internet, giusto?!

          • boss_drum

            ma tu non stai bene

  • Evil_sephiroth

    Non riesco a cpire queste loro cazzate

    Se voglio il gioco pirata lo pirato anche su iOS (si è sempre potuto fare)

    Purtroppo il discorso è che il gaming su Mobile non è visto veramente come gaming, e quindi non molti sono portati a comprare (anche perchè la qualità è quella che è)

    • rokis23

      Si ma su ios fatichi di più molto di più, ma cmq si può fare ma non alla portata di chiunque, come su lagdroid.

  • Dave95xd

    Come molte altre applicazioni di android riescono ad essere gratis al contrario che su iOS grazie ai banner…..se usassero questo metoto riceverebbero molti più download e tramite quei banner guadagnerebbero anche di più….prendi per esempio gli angry birds (ovviamente con il solito upgrade a pagamento per quelli a cui i banner stressano)

  • lorenzo nappo

    una delle tante ragioni per cui le persone scelgono android è proprio questa! cioè che si possono scaricare giochi a pagamento non pagandolo con semplicissimi passaggi!

    • rokis23

      L’ho capito anche io questa cosa, ma non lo dire troppo in giro se no i ladri si offendono.

  • Davide Pozzoni

    Come molti altri giochi per android sono gratis al contrario di iOS grazie a dei banner se adottassero anche loro questo metodo avrebbero un assai piu’ elevato livello di download (e’ intendo maggiore di tutte le copie originali e non in circolazione) e tramite quei banner guadagnerebbero molto di piu’….prendete per esempio Angry Birds in tutte le sue versioni (ovviamente con il solito upgrade a pagamento per quelli a cui i banner danno fastidio)

  • Pingback: Football Manager Handheld, il 90% delle copie Android sono piratate | Mandave()

  • rokis23

    Io lo sempre detto e continuerò a dirlo lagdroid va alla grande in Italia proprio grazie alla pirateria si trova tutto con una facilità estrema, come per la xbox 360 che ha venduti milioni di console in Italia , ma le vendite di giochi originali sono quasi 10 a 1 per la PS3 non bucabile. L’Italia che bel paese di ladri :asd:

  • Giacomo Spampani

    Fosse costato di meno, giuro che l’avrei preso… Ma 8 euro per un gioco che non si avvicina manco a un football manager, non li spendo!

    • rokis23

      Bravo anche io, non gli diamo la soddisfazione di dire ci piratano al 90% così hanno la scusa per fare pressione su governanti, per mettere delle leggi di merda che poi finiranno per limitare la libertà di tutti

  • Luca Pizzorno

    Ragazzi alle fine dei conti sono 8 euro: un drink in qualsiasi locale il sabato sera, oppure una pizza e una coca…. Nessuno è obbligato a giocarci, solo pensate alle persone che si sono sbattute per questo software.

  • anonimo

    Il problema è sempre la totale disonestà dell’italiano medio (e non solo).
    Io sono assolutamente favorevole all’uso di copie gratuite a scopo valutativo, il problema è che poi la gente, una volta provato, non premia il lavoro altrui acquistando il gioco o software o qualsiasi altra cosa..
    Se devo spendere x € per un gioco o un software trovo giusto poterlo provare per decidere se fa al caso mio..ma una volta deciso di tenerlo lo acquisto.
    Se tutti facessero così non ci sarebbero problemi, ma in Italia si pensa solo ad arraffare e non a premiare l’altrui genio.

  • gabriele sgobbi

    € 8,00 sono veramente troppi per me per un’app ma questo non vuol dire che io sono costretto a piratare anzi a me non frega nulla e lascio l’app dov’è! nel mio cell ci sono app tutte a gratis!

  • Tsaeb

    Obbiettivamente su Android è troppo facile usare applicazioni non originali. Basterebbe rendere più ostico (es. solo con priviledi di root) per limitare drasticamente le app pirata. IMHO.

  • Gab Diex

    il problema nn si pone in termini di possibilità di poter comprare giochi craccati…sesullo stesso motore di ricerca che fornisce app x android trovo scritte pagine e pagine di siti con cui posso craccare le app, secondo ma pallore scusate le rom cucinate ics cyano genmod nn hanno lavoro dietro? ?? Enna le scarichiamo gratis noi?? i Telefoni cinesi nn sono copie di htc ecc k dovrebbero chiedere i diritti?? e nn li compriamo xk sono piu economici e fanno le stesse cose di terminali originali super cari?? essu…

  • Gpelle91

    andiamo non fate tutti i moralisti, voglio sapere quanti di voi hanno pianto la mortedi megavideo e megaupload quello non era rubare? la verità e che nessuno paga un qualcosa se sa che lo può avere gratis, la pirateria è da combattere allo fonte creano dei sistemi che impediscano alle apps di essere crakkate… e facendo una politica dei prezzi più onesta… io 8 euro non li ho pagati ma neanche ho scaricato la copia pirata… però se era un gioco che davvero mi interessava lo avrei fattossdegnosamenteEnza pensarci 2 volte…

  • Da programmatore e android user mi vergogno di questi dati.
    Se sono tanti 8 euro non acquistatelo e soprattutto non piratatelo.

    PS: io ho acquistato il gioco e posso assicurarvi che 8 euro ci vale tutti.

  • Davide Berton

    ehehehhe mi viene da ridere a leggere i commenti IPOCRITI il 90% delle persone in italia ha scaricato almeno una volta un mp3 ….. ma il 10% che nn lo fà è solo perchè sono over 60 o non sono capaci quindi finiamola perbenisti del ca..o