Fruit Ninja torna alle sue origini con l’ultimo aggiornamento

17 Dicembre 2015Nessun commento

Fruit Ninja è stato uno dei primi giochi per dispositivi mobili a guadagnarsi la celebrità. Esso fu rilasciato nel 2010 da Halfbrick Studios ed è stato sempre aggiornato e molto giocato fino ad oggi, una cosa impressionante considerando la quantità di concorrenza offerta sul Google Play Store con centinaia di migliaia di app.


Nel corso degli anni gli aggiornamenti di Fruit Ninja hanno implementato una serie di nuove caratteristiche e funzionalità che ne hanno aumentato la complessità e probabilmente anche la longevità, ma con una mossa a sorpresa, Halfbrick Studios ha deciso, con l’ultimo aggiornamento, di riportare il gioco alle sue origini tagliando diverse delle novità introdotte degli anni, sostenendo di voler regalare ai fan una “nuova esperienza di qualità”.

Halfbrick ha quindi rimosso dal gioco una serie di funzionalità e riportato il gameplay di Fruit Ninja allo stato iniziale. Sono state rimosse anche tutte le valute di gioco e sono state convertite in punti esperienza. Non è stato rimosso il negozio in-app e sarà sempre possibile acquistare miglioramenti e potenziamenti, che potranno essere ottenuti anche guardando dei video promozionali o completando delle missioni.

I progressi ottenuti come le spade e i dojo dovrebbero restare intatti e sarà ora possibile raggiungere il livello 100 del proprio profilo grazie alle novità introdotte da Halfbrick con l’ultimo aggiornamento di Fruit Ninja.

L’aggiornamento è disponibile sul Google Play Store, quindi buon ritorno alle origini di Fruit Ninja!

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com