Google Drive si aggiorna alla versione 1.1.4.12 ed introduce tantissime novità

10 settembre 201216 commenti

L'aggiornamento atteso da molto è finalmente disponibile sul Google Play Store e a comunicarlo è direttamente Google sul suo Blog ufficiale. Le novità introdotte in questa nuova versione sono molteplici a cominciare dalla gestione migliorata delle cartelle.

Google Drive è il fantastico servizio cloud di Google che permette di archiviare documenti, immagini, file e tanto altro. Già da qualche settimana si vociferava sull’arrivo di un nuovo aggiornamento e finalmente eccolo qui in tutto il suo splendore.

L’update 1.1.4.12 migliora la gestione delle cartelle, la sincronizzazione dei contenuti, la stampa dei file con Google Cloud Print, ecc… Andiamo a vedere il changelog ufficiale rilasciato sul Google Play Store:

  1. Crea cartelle, carica e/o sposta file nelle cartelle
  2. Filtro dei contenuti delle cartelle per tipo di file
  3. Sincronizzazione automatica dei contenuti su 3G
  4. Migliore visualizzazione delle presentazioni Google
  5. Supporto tabelle nell’editor dei Documenti
  6. Crea, rispondi e risolvi commenti nei Documenti
  7. Visualizzazione e modifica dei caratteri
  8. Zoom con le dita
  9. Stampa dei file con Google Cloud Print
  10. Opzioni per il ripristino dei caricamenti interrotti

Se volete provare la nuova versione potete scaricarla utilizzando in widget che trovate in baso:


Google Drive
Google LLC
Gratuito
1.000.000.000-5.000.000.000
Link Google Play Store
Loading...
  • Marco 1979

    Finalmente si possono spostare file tra le cartelle! Io ne ho una condivisa con la mia ragazza e dovevo farlo sempre a PC dopo aver caricato il file da cell!

  • Eugenio1900

    Era ora, l’applicazione era inusabile, non ci potevi far quasi nulla

  • vonharlock

    Sarò stupido… ma una volta caricato un file come faccio a scaricarlo?

    • Lorenzo Verolino

      credo non si possa fare, spero di sbagliarmi

    • Raffaele Muzzi

      fatto con delle apk dal S3 al nexus7 con astro file manager… col drive ancora non ho provato

    • Lorenzo Di Tommaso

      puoi installare
      Gmail Attachment Download. Con questa app da Gdrive (o anche da altre app) puoi scegliere di aprire i file caricati con
      Gmail Attachment Download e scaricarli nella cartella desiderata =) link [http://goo.gl/1nWr7]

  • Valerio Celletti

    Ogni volta che modifico un file non me lo salva.. meglio dropbox per il momento :)

  • nik

    Zoom con le dita…..arriverà eppol con un brevetto.

    • GortTheGolem

      a Cesare quello che è di Cesare, il resto tutto ad Apple.
      Il pinch to zoom è stato inventato da Apple, chechèsenedica. Samsung brevettò le due barrette orizzontali che permettevano lo zoom con il movimento di pollici, chissà perchè non è stato più sfruttato.
      Sono utente Android, ma riconosco il saper fare di altri, io che ho brevettato lo scaccolamento usando pollice e migliolo, non la prenderei bene se vedessi qualcuno che lo facesse senza corrispondermi le dovute royalties.

      • GortTheGolem

        e non nascondete il fatto che nel leggerlo avete provato ad infilarvi il pollice e miglolo nel naso.

  • aspetto sempre un bel tasto download per scaricarmi i file nella cartella che deisdero.

    • sarebbe estremamente comodo. comunque se li contrassegni come disponibili offline puoi trovare il file nella cartella android/data/com.google.android.apps.docs

    • Lorenzo Di Tommaso

      come già risposto a vonharlock:
      puoi installare
      Gmail Attachment Download. Con questa app da Gdrive (o anche da altre app) puoi scegliere di aprire i file caricati con
      Gmail Attachment Download e scaricarli nella cartella desiderata =) link [http://goo.gl/1nWr7]

  • Pingback: Google Drive si aggiorna alla versione 1.1.4.12 ed introduce tantissime novità | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • Enrico

    Persiste l’assenza di una sincronizzazione della galleria fotografica con l’upload istantaneo delle foto.

    Per il momento mi tengo Dropbox.

  • Pingback: Google Drive si aggiorna alla versione 1.1.4.12 | Bibiblog()