Google Maps per Android presto diventerà offline (Earth in 3D)

6 giugno 201237 commenti

Nelle scorse ore Google, durante l’evento programmato per presentare le nuove “dimensioni” di Maps, ha annunciato interessanti novità per i propri servizi di mappe che presto arriveranno anche per la nostra applicazione Android. La prima grande novità riguarda la navigazione offline che entro poche settimane arriverà per l’applicazione del robottino verde e soprattutto nei principali mercati, sperando che tra questi sia inclusa anche l’Italia. “The next dimension” non riguarderà solamente Maps, ma anche Earth.

Il colosso di Mountain View ha annunciato che le nuove features di Maps saranno presto disponibili, per smartphone e tablet, e non solamente per Android, bensì anche per iOS.

Grazie alla navigazione offline sarà possibile effettuare il download completo della mappa della vostra città o di un’altra area e continuare a navigare anche se disconnessi dalla rete.

 

Attualmente non sappiamo se anche per la funzione Street View sarà disponibile la navigazione offline, ma nonostante ciò, BigG ha lavorato molto per migliorare la navigazione in posti fuori città o comunque che nelle attuali mappe sono esclusi, come percorsi di montagna, offroad, sulle piste da sci e molto altro. Tutto ciò grazie allo speciale zaino indossabile che ha scansionato i posti più irraggiungibili del pianeta.

Google ha, inoltre, annunciato una nuova dimensione per Earth, il quale offrirà nuove funzionalità 3D avanzate, grazie ad un nuovo metodo per aumentare la profondità visiva. Potremo guardare molte città ed i loro monumenti completamente in 3D, e non con i precedenti poligoni.

Ecco un breve video di presentazione:

httpvh://www.youtube.com/watch?v=N6Douyfa7l8&hd=1

Per realizzare migliori immagini ad impatto stereoscopico, Google ha utilizzato speciali aerei in grado di effettuare scatti fotografici da differenti punti di vista ad angolazioni da 45 gradi, che formeranno l’immagine 3D.

Davvero tantissime novità che miglioreranno l’esperienza d’uso di Google Maps ed Earth. Speriamo di poter presto sfruttare queste interessanti novità.

 

Loading...
  • Raffaele Muzzi

    FINALMENTE!!!

  • Roy Batty

    Secondo me è improbabile che street view sia disponibile off-line; richiederebbe troppa memoria. Utile la possibilità di navigare senza connessione attiva anche se c’è già qualcosa di simile anche se l’utilizzabilità non è proprio il massimo.

    • Marco

      secondo te secondo te… ma chi sei? un fallito che commenta un topic del cazzo in un sito del cazzo…se le tue idee valessero qualcosa non saresti qui a scrivere puttanate geniaccio

      • pika99

        scs,ma cosa ha detto di male?

        • jack

          Ha appena insultato 2 persone nel giro di 3 minuti… fa tu.

          • pika99

            lo so,mi chiedevo xchè doveva insultarlo se non aveva detto niente di male

      • jack

        Ma tu non sei normale!

    • wiSe

      nn penso parlasse d street view, ma della versione mappa, e salverà solo qll che avrai già visualizzato…

      • 4l3Ghi

        mi sembra improbabile che salvi solo cio che viene visualizzato!! sarà sicuramente disponibile un download completo dell’area, come per altre applicazioni!
        Ad esempio nel nokia (5800 per esempio), ovi mappe ti chiede quale mappa vuoi scaricare, e tu scegli se prenderti tutta l’europa, o l’italia o solo la tua regione!!

        sarebbe poco pratico il salvataggio solo dell’area visualizzata! Manterrebbe in difficoltà quell’utente che tutt’ora non usa gmaps solo perchè non ha una connessione dati! Invece google sta cercando di migliorare anche questo aspetto :)
        almeno, io la penso così :) Se il mio ragionamento non ti garba, esponimi il tuo, così vedo anche il tuo punto di vista :)

    • Sam Cooper

      In un blog americano piuttosto autorevole si parla specificamente di Street View Off Line, quindi la risposta dovrebbe essere affermativa.
      Ovviamente sarà l’utente a decidere quanta memoria utilizzare per salvare cartografia ed immagini, quindi c’è da sperare che gli algoritmi di compressione possano effettivamente permetterci di salvare un’intera città in poco spazio.

      MB

  • Sergio

    dovreste dire che la presentazione di maps 3D è stata fatta con un iPad tre. non hanno usato un Galaxy Tab o altro tablet. ma un iPad. secondo me questo dice tutto sulla qualità dei concorrenti del tablet Apple..

    • Marco

      cosa cazzo centra? brutto figlio di puttana

    • Grizzly123

      Secondo me hanno usato iPad per dare una risposta preventiva alla nuova applicazione mappe di Apple, per far vedere che google maps è migliore. Hanno paura di perdere tutti gli utenti iOS, perché portano un sacco di soldi. Mostrare l’applicazione su un dispositivo android non avrebbe avuto lo stesso impatto perché comunque google maps è l’applicazione preinstallata. Devono convincere gli utenti iOS a installare la loro applicazione per le mappe, visto che molto probabilmente non sarà più installata di default con iOS 6.

    • Ivan Degni

      No, invece Google è stata furbissima in quanto è da qualche tempo che gira la voce  che Apple vuole abbandonare “google maps” sostituendolo con un nuovo servizio maps 3D Apple per tutti i suoi device.
      In questo modo Google a dato a tutti gli utenti IOS una dolce caramellina del proprio prodotto, facendolo girare su un IPAD.
      Ricordati che Google è Android, vedrai che penserà prima a noi Androidiani, questa di Google è stata un ottima strategia ;-)

  • Su un galaxy note sarebbe stupendo!

    • ideosforme

      Negli altri smartphone no invece?

      • Paolo Refuto

        Traparentesi, su galaxy note e stupendo(inteso perche e grande) anche online.. la novità é che diventerà offline !

        • ideosforme

          Infatti, la cosa è stupenda per tutti…

          • AndroiDaviX

            GRANDE !!! :-D

  • Paolo Refuto

    E una delle cilose che mi ha stupito: non é offline!?! Quando ho preso il mio smartphone!

  • nando

    Andando in impostazioni -labs – prememorizza area si può memorizzare in locale una porzione di mappa (es. Una città) già da un bel po’ di tempo!

    • Simone

      infatti…

      • Antolo81

        Ma non consente di navigare…

    • ideosforme

      Oh cacchio, non lo sapevo… bene

  • Pingback: Google Maps per Android presto diventerà offline (Earth in 3D) | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • Sircame

    il 3d andrà sul galaxy giò? dopo posso controllare la compatibilità?

  • Paraear

    ma non era offline già prima?

    • ideosforme

      Assolutissimamente no.

      Puoi consultare, ma non navigare, su una località che hai già visionato in online perché te la tiene come cronologia. Ma se appunto cancelli la cronologia ricerca non hai più niente, per cercare devi essere online.

      Una cosa che non so e se il discorso vale anche per il GPS.

      • Raffy

        nella versioni di maps che è ora disponibile sul play store, c’è un labs che permette di fare quello che hanno annunciato ieri 

        • ideosforme

          Si, è vero, non lo sapevo… pardon

  • Mrs92

    Credevo che google maps non potesse essere messo offline per problemi di monopolio…. Nonostante ciò sono contento è un ottimo servizio e competerà con i navigatori quali copilot, navigon e sygic…

    • Pirampepe

      molto meglio di tutti quelli che hai citato, per un motivo semplicissimo. E’ gratis! Basterà abbinarci una buona app gratuita dedicata a autovelox, semafori con telecamera, tutor etc, come iCoyote e… navigatori dedicati, programmi a pagamento ADDIO! GOOGLE RULEZ

      • Mrs92

         sisì ma il fattore gratis unito alla naturale presenza di GMaps su ogni dispositivo android taglia fuori automaticamente ogni altro rivale a pagamento e non. E’ un pò come se un’azienda vendesse farmaci gratis, sarebbe illegale perchè non potrebbe esserci concorrenza e libero mercato. Evidentemente google ha trovato un modo per aggirare il problema.
        GMaps è un signor servizio sia online che offline.

  • Blisset

    La navigazione offline c’é già da mesi e io la utilizzo ogni giorno.
    Andate nelle impostazioni – cache – prememorizza area mappa

    C’era da ottobre, non ve ne siete ancora accorti?? Mah

  • Aaaa
  • marcod

    In italia che sia offline o online non mi cambia (tanto non consuma molti dati). Però all’estero non era utilizzabile per navigare, ed era un bel limite..

  • Pingback: Nuovo update per Google Maps per Android: arrivano le mappe offline – Androidiani | Androidiani.com()