Google Maps: presto arriveranno la Timeline e l’integrazione con G+

2 giugno 20125 commenti

Durante i giorni scorsi Google ha rilasciato un update per l'applicazione Maps di Android integrando nuovi servizi molto social, come il tab "Local", per trovare i locali, bar, ristoranti, più vicini alla nostra posizione o ideali per le nostre esigenze, e le recensioni di Zagat, il celebre servizio molto diffuso in USA. Alcuni sviluppatori, nello stesso APK della versione 6.8 hanno ritrovato importanti informazioni che forse conosceremo meglio durante la presentazione della "nuova dimensione di Google Maps", cioè giorno 6 Giugno.

Analizzando il file APK dell’ultima release di Google Maps sono venute alla luce due nuove funzionalità e nuove icone che potremmo trovare nei prossimi aggiornamenti di Maps.

La prima novità riguarda una specie di Timeline, la quale viene rappresentata da una serie di icone, come fosse una storia di un viaggio che evidenzia i luoghi che abbiamo visitato e i posti dove abbiamo sostato, tutto grazie alle nostre interazioni con il luogo, magari avendo visitato un museo ed effettuato un check-in in Latitude, o molto altro ancora.

La seconda novità riguarderebbe proprio Latitude ed una possibile integrazione con le nostre cerchie in Google+, una maggiore integrazione con il social di Mountain View, infatti è stato ritrovato il seguente file:

latitude_migrate_to_circles_welcome_dialog.xml

I ragazzi di Android Police hanno anche riscontrato alcuni dettagli sui servizi di OpenTable, perciò collegati ai ristoranti e ad altri luoghi dove poter mangiare.

Tante piccole novità che potrebbero migliorare l’esperienza d’uso di Google Maps per Android. Le novità potrebbero non essere solamente queste, e forse per rispondere all’imminente presentazione di iOS 6, il quale farà affidamento sul proprio sistema di Maps e non più su quello di Google, quest’ultimo ha deciso di presentare molte altre novità durante l’evento di  San Francisco del 6 Giugno.

 

Loading...