Google Music Manager arriva su Linux

23 luglio 20114 commenti
Dopo il rilascio per Windows e Mac, l'applicazione desktop di Google Music arriva anche sui sistemi Linux come, ad esempio, Ubuntu, Fedora e quant'altro. L'applicazione, come il servizio in sè, è ancora in fase di beta gratuita ma si vocifera che diventerà a pagamento nei prossimi mesi.

Non sono state introdotte novità nel campo delle funzionalità dell’applicazione che resta molto simile alla classica libreria per esempio di iTunes. Potremo quindi inserire in nostri brani e portarli sempre con noi grazie all’applicazione gratuita per Android. L’app desktop non fa quindi altro che facilitare l’upload senza dovere collegarsi al sito ufficiale. Questo il link per il download.

Nel caso in cui non siate registrati e vogliate farlo, potete seguire una guida che ho postato qualche tempo da a questo indirizzo: GUIDA.

  • Andrea TRAINI

    a me dice che è un servizio valido solo negli Stati Uniti…. :(

  • EliaBisco

    Spotify forever alone

  • mariane ferreira

    Anche a me…non riesco neanche a chiedere un invito a google :-(