Google Now: un aggiornamento permetterà di cercare possibili eventi nelle altre app di Google

22 marzo 201431 commenti

Nella giornata di ieri, i colleghi di Android Police hanno riportato un rumor su di una nuova possibile funzione di Google Now.


A quanto pare, l’assistente di Big G, grazie ad un futuro aggiornamento, potrà cercare ed identificare possibili eventi nelle altre applicazioni di Google, come GmailHangouts, e, successivamente, chiedervi se volete che questi vengano aggiunti al vostro calendario. Il tutto, ovviamente, con una carta di Google Now.

Tutto questo procedimento sarà estremamente semplice e trasparente. Google Now, infatti, vi spiegherà anche la provenienza dell’ipotetico evento ed, inoltre, vi offrirà anche alcune opzioni per modificarlo manualmente. Se, ad esempio, in un messaggio vengono menzionati data e luogo, Google li identificherà, ma vi permetterà anche di cambiare i dettagli.

Questa funzionalità sarebbe, inoltre, confermata da alcune stringhe presenti nell’APK di Ricerca Google, versione 3.3:

<string name=”inferred_event_question”>Want this event in your calendar?</string>

<string name=”add_to_calendar”>Add to Calendar</string>

<string name=”create_in_calendar”>Create in Calendar</string>

<string name=”ignore_event”>Ignore Event</string>

<string name=”edit_time_in_calendar”>Edit time in Calendar</string>

<string name=”edit_location_in_calendar”>Edit location in Calendar</string>

<string name=”inferred_event_created”>Event created</string>

Infine, ecco alcuni mockup creati da Android Police, basati sulle informazioni in loro possesso:

nexusae0_want2_thumb nexusae0_want_thumb

Inutile dire come, per gli amanti di Google Now come noi, questa sia un’ottima notizia. Cosa ne pensate voi, invece, di questa nuova funzionalità se venisse implementata?

Loading...
  • Pingback: Google Now: un aggiornamento permetterà di cercare possibili eventi nelle altre app di Google - WikiFeed()

  • il grasso

    Finché OK, google non va in italiano per me é ostracismo verso Now

    • JasBogan

      Hai ragione, anche io la penso come te

    • Lorenzo Soannini

      C’è una guida online per poterlo abilitare anche in Italiano ma servono i permessi di root.

    • Giuseppe Larosa

      Guarda che non c’è nessun “gombloddo” da parte di Google ai danni del popolo italiano, eh? Non c’è proprio bisogno di ostracizzare alcunché…
      Basterebbe semplicemente prendere atto che meno di 70 milioni di persone al mondo parlano italiano, contro le svariate centinaia di milioni che parlano francese (e varianti) o portoghese giusto per fare un esempio, per tacere del miliardo e passa che parla Hindi…
      Le scelte commerciali di google seguono ovviamente delle priorità legate alla dimensione del bacino di potenziali utenti, non al fatto che abbiamo vinto qualche campionato del mondo di calcio…

      • cesco

        resta il fatto che haime attualmente in Italia l’unica alternativa possibile a questo punto resta Siri :-(

        • regster

          Provate Jarvis sul playstore

          • lordjackjack

            sono d’accordo. è fantastico!

          • regster

            Se poi vuoi delle voci da abbinare impressionanti, scarica ed installa smartvoice (ex loquendo) purtroppo non le trovi sul market di google ma sulla rete

  • Luca

    Consuma troppa batteria.

  • Pingback: Google Now: un aggiornamento permetterà di cercare possibili eventi nelle altre app di Google | Crazyworlds()

  • Pingback: Google Now: un aggiornamento permetterà di cercare possibili eventi nelle altre app di Google | Alcoolico()

  • Nicol Bolas

    Oddio.. Uddiooo… Ma santo cielo..!!!! Non ci posso credere che nessuno in nessun commento abbia notato che da adesso google ti legge anche le VIRGOLE dei messaggi, sa perfino dove vuoi andare dio caro.. Magari mi rovinano pure una festa a sorpresa! C’è un limite a tutto e qui mamma Google l’hai veramente superato

    • italba

      Esattamente come una segretaria legge la tua corrispondenza per mettere a posto la tua agenda, che problema c’è? Se non ti piace non usare Google.

      • GortTheGolem

        però la mia segretaria non mi allega ad ogni documento che devo firmare un coupon pubblicitario in base ai miei presunti gusti.

        • italba

          Ma la tua segretaria la devi pagare.

          • GortTheGolem

            adesso che ci penso, ieri mi ha consigliato di andare ad un nuovo ristorante che ha aperto suo cugino. Mi sa che gli devo detrarre qualcosa dallo stipendio.

          • italba

            E’sempre lo stesso discorso, gratis con pubblicità o a pagamento senza. Poi ti abboni a Sky e ti becchi la pubblicità lo stesso…

          • lordjackjack

            oh, beh, se è per quello paghi anche il canone RAI e hai pure lì la pubblicità. ma sky è facoltativo, la rai no

          • italba

            Ormai la pubblicità non la eviti neanche al cinema.

      • Nicol Bolas

        Ma per l’amor del cielo italba ma davvero pensi che la segretaria che ho scelto di pagare (che non ho) e qualche migliaio di operatori google esperti di marketing, advising e via discorrendo sia lo stesso?! Secondo me sei una di quelle persenoe che viene solo se lo fa in pubblico.. Anche perché lo mia critica la muovo da nexus user, abbonato G Drive, utente hangout e gmail. Niente commenti da fanboy per piacere

        • italba

          Ma quale fanboy? Il business di Google è sempre stato lo stesso, fornire servizi in cambio di pubblicità mirata. Che fai, scopri l’acqua calda? Prova a fare una ricerca su qualunque cosa e ti verrà riproposta nella pubblicità! Se non ti sta bene, fatti un tuo server privato (costano pochi euro all’anno ormai) e non affidarti più a Google.

        • moffolo

          Ma tu pensi veramente che ci siano migliaia di operatori che controllano la tua posta? Seriamente? No dai, non ci credo :-/

          • italba

            La posta si che viene controllata, ma dai computer. E non solo quelli di Google, purtroppo.

          • moffolo

            Operatore computer
            Un programma che scansiona la posta (e questo lo fanno TUTTI quelli che offrono un servizio antispam decente) è completamente diverso da un operatore che legge la mia posta. Mentre la segretaria che pago potrebbe farsi anche gli affari miei, i bot di Google se ne fregano se ho qualche intrallazzo con diverse donzelle e non lo diranno mai a mia moglie.

          • italba

            Quelli di Google no, ma se sei una persona importante (capo di stato, AD di una multinazionale e simili) farai bene a non scrivere niente del genere sui tuoi messaggi.

          • moffolo

            Sicuramente Nicol Bolas è un capo di stato o AD di una multinazionale ;)
            Quante di queste persone usano Google? Se sono AD, CEO, MD o altro di una multinazionale uso i servizi di posta della multinazionale (che non sono sicuri lo stesso…).
            Comunque… il mio commento iniziale l’ho fatto per dire che Google non utilizza persone, esperti di marketing e altro per leggere la mia posta, ma viene scansionata automaticamente da programmi specifici per quello.

  • Pingback: Google Now: un aggiornamento permetterà di cercare possibili eventi nelle altre app di Google | mobilemakers.org()

  • vincenzo

    Purtroppo quando è attivato la batteria va giù in poco tempo e per questo sono costretto a non usarlo

  • Daniele

    Il problema di Google Now è che consuma troppa batteria altrimenti lo utilizzerei volentieri… Della pseudo privacy non mi preoccupo, altrimenti non dovrei usare nulla

  • Gaetano

    Ma qualcuno sa quando arriverà in Italia l’opzione OK google ?