Google rilascia le applicazioni Documenti e Fogli per Android ed iOS

1 maggio 201425 commenti
Nella giornata di ieri, Google ha rilasciato due nuove applicazioni per Android ed iOS: Documenti e Fogli, degli editor dedicati "autonomi" da Drive. Presentazione, invece, è in arrivo nelle prossime settimane.


Ci teniamo ad informarvi che, effettivamente, queste applicazioni non sono proprio “necessarie”, in quanto sarà comunque possibile modificare, creare o vedere documenti, fogli di calcolo o presentazioni anche all’interno di Google Drive. Tuttavia, questa mossa ha un senso (e, chissà, forse ne avrà ancora di più in futuro): oltre che fornire all’utente un preciso posto in cui andare per le sue specifiche necessità, ora Big G potrà aggiornare le sue applicazioni separatamente. Prima, infatti, i team di Mountain View non potevano rilasciare un update di Documenti se, ad esempio, quello di Fogli non era pronto.

Infine, non crediamo che il lancio di queste tre (o, per meglio dire, due) nuove applicazioni proprio ora sia un caso. Qualche settimana fa, infatti, Microsoft ha portato Office su iPad e ha anche aggiornato la maggior parte delle sue applicazioni per la produttività, sia su Android che su iOS.

Se siete interessati a scaricare queste applicazioni, potete farlo grazie ai badge qui sotto.


Google Docs

GRATIS
10,000,000 - 50,000,000
Link Google Play Store


Google Sheets

GRATIS
5,000,000 - 10,000,000
Link Google Play Store

  • Pingback: Google rilascia le applicazioni Documenti e Fogli per Android ed iOS | Crazyworlds

  • fluxbox

    ma rispetto a quickoffice?

    • Apocalysse

      Rispetto a QuickOffice è una scelta no-sense, non perchè magari è migliore in certi aspetti (ma peggiore in altri), ma perchè:
      a) Hai gia un buon prodotto (QuickOffice), perchè diamine non lo raffini e sviluppi al posto di tirare fuori queste app ?
      b) Non è una suite, devi scaricarti i programmi singolarmente
      c) Crea confusione nonchè app che si sovrappongono senza motivo (Quickoffice, queste e Drive)
      d) Gli utenti esigenti non usano queste app, ma applicazioni complete come Documents To Go
      e) La domanda è “Perchè?” :D

      Io non le userò :)

      • fluxbox

        allora avevo capito bene, si tratta di doppioni eheh… in più quickoffice permette di creare presentazioni

        • Andrea

          qucikoffice gestisce il formato MS, questi ultimi 2 invece sono basati su Google Drive, nessun doppione quindi….

          • fluxbox

            non sarebbe quindi il caso di fare una bella suite che gestisca tutti i formati?

            ps. grazie, meno male che ci sono i commenti, l’articolo diciamo che è ben poco esauriente

          • Andrea

            No perché in questa maniera scarichi solo quello che ti serve, invece di scaricarti un mega pacchetto con funzioni che magari neanche usi, sprecando così memoria inutile

          • Apocalysse

            Se vabbhè, l’obiezione è ridicola “sprechiamo memoria utile” quando applicazioni del calibro di Documents To Go è circa 40Mb …. che cosa vuoi che siano 40MB quando il più scaruso dei devide ha 8GB di memoria interna ???
            Ma dai please.
            E’ solo tutto più scomodo, fine non ci sono altri discorsi :)

          • Andrea

            40MB certi non sono pochi, specialmente su smartphone che hanno poca memoria (sono ancora in circolazione)

          • Apocalysse

            Anche QuickOffice apre Drive :)

          • Andrea

            Ti sbagli, i file creati con Google Drive non li apre

          • Apocalysse

            se non sai fare le cose stai zitto :)

          • Andrea

            L’unico che dovrebbe stare zitto sei tu, che ti stai rendendo ridicolo…
            http://www.androidpolice.com/2013/10/09/quickoffice-updated-to-v6-1-181-with-better-google-document-handling-performance-improvements-and-bug-fixes/
            “Now opening a Google document inside Quickoffice will launch the file using the Google Drive app. Previously the document was merely displayed as a PDF instead.”

            Ed ancora, direttamente dal supporto Google e con una precisazione riguardo Kitkat
            https://productforums.google.com/d/msg/docs/yXxATM_THbs/WmFrSJk1_vEJ
            “Hi all,

            To provide some clarity, Quickoffice will not open Google Drive files. You will need to use the Google Drive app to open GDoc files.

            In Android with Kit-Kat, Gdoc files will appear greyed out in QO and not clickable. In iOS, clicking on the file will automatically open them in Drive.

            Open Google documents in Quickoffice: Quickoffice only supports editing of Office files. You’ll need the Google Drive app to edit a Google document from Quickoffice.

            Best,

            Julianne ”

            Quindi taci! Grazie!

      • lordchaotic

        beh mica devi installare tutto eh.. io ad esempio ho eliminato quickoffice

  • Pingback: Google rilascia le applicazioni Documenti e Fogli per Android ed iOS - WikiFeed

  • Pingback: Google rilascia le applicazioni Documenti e Fogli per Android ed iOS | mobilemakers.org

  • Shisma

    Parola d’ordine: frammentazione! Altre due App doppione. Se continuano così ci vorranno due pagine del drawer solo per le applicazioni Google.

    • robby0070

      E il problema quale sarebbe?

      • Shisma

        Il problema è che Google a volte sembra uno sviluppatore alle prime armi. Bastava migliorare QuickOffice non creare altre due applicazioni che fanno cose simili. Bisognerebbe semplificare non complicare la vita agli utenti.

        • lordchaotic

          quickoffice secondo me lo eliminano, e anche giustamente

          • Shisma

            Basta che facciano qualcosa di realmente utile, non importa come.

  • Pingback: Google rilascia le applicazioni Documenti e Fogli per Android ed iOS | Alcoolico

  • pirata_1985

    rilasciati sullo scaffale

  • Pingback: Google rilascia le applicazioni Documenti e Fogli per Android ed iOS - HostingPost.itHostingPost.it

  • pirata_1985

    scaffale virtuale