Google Wallet si aggiorna : ora supporta anche i bancomat

2 agosto 201216 commenti

E' ormai evidente che tra la fine del 2012 e l'anno prossimo, Google abbia intenzione di spingere sempre di più sui pagamenti via NFC, in quanto prevede anche l'utilizzo del suo servizio Wallet.

Negli USA, l’NFC già da tempo è in fase sperimentale, ed è utilizzato per pagare alle macchinette distributrici di bevande/alimenti, al Mc Donald ed i taxi.

In Italia purtroppo la situazione non è così rosea però, per il lavoro che faccio che mi spinge a comunicare con i vertici di tutte le società telefoniche, posso confermarvi che sono quasi pronte per far partire anche nel nostro paese la sperimentazione di questa “nuova” tecnologia.

Ovviamente Google sfrutta questo tempo di sperimentazione per rendere il proprio servizio Wallet sempre più operativo ed efficiente tanto che, con l’ultima release rilasciata in questi giorni, ha esteso il supporto a praticamente tutte le carte di credito internazionali e, cosa più importante, anche ai circuiti bancomat delle principali banche americane.

Non ci resta quindi che attendere ulteriori sviluppi anche in Italia e nel frattempo vedere negli USA come evolve la situazione.

Quanti di voi userebbero l’NFC per pagare qualcosa ?

 

Loading...
  • Davide Moriello

    Io, sembra figo.

  • a

    lo userei sicuramente per le spese quotidiane… panificio, giornalaio, pranzo veloce al bar e via dicendo….

  • Enrico

    Purtroppo dal play store si scarica ma dice che il nostro paese ancora non è supportato…

    • Zxsigma

      Beh in effetti…………armiamoci di pazienza (e poi spariamo con essa)..

  • Marco

    Io pagherei anche le caramelle con un sistema tracciabile

  • cristian

    Per me e grandioso poiché ti toglierebbe la rottura di avere il portafoglio ingombrante. Magari usarlo anche come documento o altro in futuro xoai da avere nemmeno più il portafoglio o altro, in questo caso usando i cellulari, ma stando attenti che non lo perdiamo o sono guai

  • aka ~ Mr V

    Però sono sempre servizi americani.
    Ok farne informazione, ma alla fine è un po’ inutile.
    Cioè bhò.. Ogni volta che leggo di un servizio del genere, sembra di essere nel terzo mondo qui in italia.

  • Pingback: Google Wallet si aggiorna : ora supporta anche i bancomat | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • Matteo

    Darebbe un duro colpo all’evasione fiscale. Ben venga!!!

    • Zxsigma

      Woohooooo! :D

  • CeccoFF

    Anche a me piacerebbe sperimentare come alternativa di pagamento lo smartphone, ma come soluzione sostituiva credo occorra fare i conti con le funzioni dello smartphone in genere, il loro uso ed il loro consumo…sarebbe imbarazzante non poter pagare per la batteria scarica del device, incidente più probabile affidandosi al solo smartphone.
    Come alternativa, in queste condizioni e quando sarà utilizzabile in Italia, è sicuramente interessante, una variante qualora fossero il portafoglio o i liquidi non disponibili.
    ;)

  • franco bossola

    Ok, comodo in tutti sensi che ho letto. Ma il rovescio della medaglia? Intendo i difetti…..sicurezza, come è? Sapete…. in usa, non sono come da noi!!!

  • Enrico Iapoce

    Si cavolo, registrate tutto quello che faccio e mettetemi pure un chip sotto la pelle, non vedo l’ora di portare il marchio!!!

    • Enrico Iapoce

      4 spastici non sanno cosa sia l’ironia…

  • Nate River

    Fig

  • andrea

    bravii!