Instagram per Android: un anno dopo

4 aprile 201323 commenti

Solamente un anno fa il Google Play Store ha accolto a braccia aperte Instagram, il celebre social fotografico che con un enorme successo alle spalle è riuscito a farsi amare anche dagli utenti Android. Precisamente 365 giorni fa la celebre applicazione arrivava ufficialmente sul Play Store di Google dopo tante settimane d'attesa e portando con se una grande ondata di download e successi.

Successi che hanno seguito Instagram anche su Android, per il quale adesso conta 50-100 milioni di download, inoltre quasi la metà degli utenti proviene da un dispositivo con robottino verde.

Ovviamente questi grandi numeri non sono certamente una sorpresa, dato che il giorno del debutto fu raggiunto il primo milione di download ed addirittura 5 milioni di download dopo una sola settimana.

Sul proprio blog (in fonte) Instagram ha voluto dedicare un intero post al primo compleanno su Android ricordando gli scatti migliori dell’anno ed i più importanti avvenimenti.

Detto ciò non possiamo far altro che fare i complimenti ad Instragram per l’ottimo lavoro svolto.

 

 

Loading...
  • Nicholas

    Seguite HUDSON_95! XD io adoro istagram!

  • AleSuperfly

    io lo uso praticamente tutti i giorni, lo trovo molto più interessante di facebook..
    l’unica cosa che vorrei è che, come già fatto su iOS, fossero disponibili sul playstore delle app che consentano di inserire le emoticon nei commenti delle foto

  • spazzatura da quando fa parte di fb

    • davide

      Peccato che non sia cambiato niente..

      • sinceramente mi secca che le mie foto vengano condivise a random senza che non ne sappia nulla. Aggiungi poi il fatto che è il classico programma per bimbominchia e per chi non è in grado di fare foto e questo completa il tutto.

        • AleSuperfly

          perchè condivise a random scusa? quando pubblichi una foto su instagram, sei tu che decidi se queste vengano condivise anche sui facebook/twitter ecc..e se non vuoi che nessuno le veda, basta selezionare dalle impostazioni che il tuo profilo sia privato..

          • sempre un programma da bimbiminchia rimango e su questo non ci sono dubbi.

          • AleSuperfly

            se lo dici tu ;) per me, che ho 24 anni e non sono il ’12enne tunztunz viva la musica AUS e le fotine allo specchio’ , è un signor socialnetwork con cui rimanere in contatto con i tuoi interessi e con i tuoi amici, molto più utile di facebook che serve solo a farsi i fatti altrui per saperne vita morte e miracoli…tu ricorda solo che ho visto gente con uno smartphone fare foto migliori di gente con le reflex da 600 euro, perchè un conto è avere i soldi per comprarsi una reflex da 600 euro e fare i fenomeni esibendo la reflex da 600 euro, un conto è avere il talento per la fotografia

          • ah senz’altro il talento lo dimostri con il photo editing di instagram, quando su nexus hai già gli stessi effetti preimpostati, ma per favore.

          • black night

            Instagram programma x bimbiminkia?? Si vede che nn lo conosci… ci sn foto spettacolari e impressionanti che neanke immagini…

          • aahahahah

          • AleSuperfly

            ho forse scritto quello? dimmi dove..tu dici che è un programma ‘per chi non è in grado di fare foto’..cosa diavolo c’entra? fermo restando che il talento sta anche nel trovare e vedere il momento giusto, ci vuole anche fortuna, e ti ripeto che ho visto gente fare foto migliori e più emozionanti con uno smartphone che con una reflex..ho un amica che studia fotografia alla libera accademia di belle arti di firenze che pubblica moltissimi dei sui scatti su instagram, è una bimbaminchia?..quello che tu evidentemente non capisci (perchè non vuoi capirlo o perchè non ci arrivi di tuo, questo non lo so) è che instagram è, come ho scritto sopra, un sociall network per rimanere in contatto con i tuoi interessi, non ci sono solo i 13enni che si fanno le foto allo specchio..sei un fotografo professionista? allora creati un account su 500px o qualcosa simile, non capisco perchè devi star qua ad insultare chi usa instagram e fare di tutta l’eba un fascio..o più probabilmente poi tu sei il primo a non avere idea di come si faccia una foto, oltre evidentemente a non saper leggere bene l’italiano..per me, per i miei gusti personali, ad oggi, è il miglior social network in circolazione..poi non mi pagano certo per far cambiare idea alla gente, quindi…

          • vai ad insultare altrove bifolco e ringrazia di essere dietro un PC, dove con ogni probabilità ti risulta molto meglio rispetto alla realtà.

          • AleSuperfly

            ma vai a insultare chi? se tu non sei capace di capire quello che scrivo non è un problema mio, e impara tu a portare rispetto a chi ha passioni diverse dalle tue, anzichè fare di tutta l’erba un fascio e insultare chi utilizza i socialnetwork

          • libero di pensare quello che voglio, basta che pesante!

          • AleSuperfly

            ma pensa un po’ quel diavolo che vuoi, ma se insulti poi non fare il fenomeno con quelli che ti rispondono a tono!
            Adios

          • la pensassi solo io così potrei darti anche ragione. In questo caso hai miseramente torto.

          • ghirondero

            ma lascia stare…hai visto che come non riusciva a trovare argomentazioni per sostenere le sue tesi (o contro-argomentazioni per affossare le tue) si è messo ad insultare….e come gli hai risposto a tono, ti ha detto di non insultare…su ste discussioni è pieno di gente così, l’unica è dire loro “sì sì sì sì” e andare a discutere con qualcuno di più intelligente!

          • ghirondero

            ma lascia stare…hai visto che come non riusciva a trovare argomentazioni per sostenere le sue tesi (o contro-argomentazioni per affossare le tue) si è messo ad insultare….e come gli hai risposto a tono, ti ha detto di non insultare…su ste discussioni è pieno di gente così, l’unica è dire loro “sì sì sì sì” e andare a discutere con qualcuno di più intelligente!

  • Pingback: Instagram per Android: un anno dopo | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • miky

    Vogliamo lo zoom nelle fotooo

  • Marco

    Ma se l articolo parla di android, perché dice improgvisamete che il 50 % dei down è targato robottino verde? Per chi non avesse capito, è retorica

  • Simone

    Ci fosse meno spam sarebbe davvero ottimo.
    Mi rode il sedere a taggare attentamente una foto per colpire gli interessati e ricevere commenti inutili che linkano siti inutili.