Le applicazioni di messaggistica superano gli SMS per la prima volta

29 aprile 201321 commenti

Negli ultimi anni, con la diffusione sempre maggiore di smartphone e connessioni ad internet mobile, abbiamo assistito ad un proliferare di applicazioni di messaggistica istantanea, come ad esempio Whatsapp.

Una ricerca condotta da Informa e dal Financial Times ha mostrato che nello scorso anno, per la prima volta, le applicazioni di messaggistica hanno superato gli SMS per volume di messaggi scambiati.
Già negli scorsi mesi alcune compagnie telefoniche si sono dette preoccupate per la diffusione di tali applicazioni e i conseguenti mancati guadagni. Affermazioni alle quali il CEO di Whatsapp rispose che, per contrasto, le compagnie telefoniche guadagnano sempre di più vendendo abbonamenti ad internet.
In ogni caso, non si può ancora parlare di una crisi degli SMS, servizio che ha fruttato nel 2012 bel 120 miliardi di dollari agli operatori. Ma la direzione è quella dell’abbando dei messaggi tradizionali.
E, da questo, nasce spontanea la domanda: quando le chiamate VoIP (ormai supportate anche da Facebook Messenger) supereranno le chiamate normali?
[via]

Loading...
  • Simo123

    Sta di fatto che, secondo me, ha ragione il CEO di Whatsapp: è vero che in questo modo gli Sms diminuiscono, ma gli operatori vendono di conseguenza più abbonamenti ad Internet.

    • matteo

      E non vedo perché poi dovrebbe essere un problema delle app di messagistica. Quando le compagnia hanno introdotto gli sms, mica si sono preoccupati dei produttori di carta da lettera e francobolli che vendevano meno.

    • maseiserio??

      poi partendo dal presupposto che un operatore non ha letteralmente costi per il traffico sms, che noi in un modo o nell’altro invece paghiamo, non mi sembra uno studio né utile né complicato!
      ma cosa si aspettavano tutti quanti??!

  • Sinceramente non mi stupisco.
    Anzi, direi che siamo in ritardo :)

  • anvl

    bè, non è che sia così strano…ma gli operatori limitano i danni offrendo abbonamenti in cui includono sms di cui a molti non frega molto…io ne ho 400 al mese compresi e ne userò si e no 40

    • Luca

      All’operatore tanto costano 0 gli sms…

  • luigin strighinicchia

    Gli SMS sono una vera ruberia. Come per anni lo è stato il costo di ricarica.

    • dr_marlowe

      Concordo. Con Vodafone pagavo ancora 0,15 cent, e non rientravo mai nei limiti dei caratteri. Ho buttato intere ricariche appresso agli sms. Ora è tutta un’altra cosa.

      • Luca

        Se ripenso ai primi anni duemila quanti soldi letteralmente buttati in sms!! :)

  • roberto

    E pensare che in alcuni paesi esteri nn si pagano nemmeno i sms

    • Luca

      Purtroppo in Italia il costo (di ogni servizio) non ha come obiettivo primario la qualità del servizio stesso ma le tasche di chi lo offre.

  • android90

    Ragazzi una domandina che c’entra poco, ma spero in un aiuto.
    Io ho l’account google con la mia postapay associata. A mia sorella, minorenne, è scaduto whatsapp, posso acquistarlo col suo cell, o comunque col suo account pagando con la mia postapay?? Grazie in anticipo….
    P.S. un’alternativa valida a whatsapp?? Basta che abbia scambio di messaggio, foto e audio. Grazie a chi risponderà.

    • Alex.87

      Usa viber o gtalk o la chat di fb anche se magari non tutti la usano come whats app

    • se hai un conto PayPal (gratuito e assolutamente sicuro) associato alla carta di credito, puoi pagare con quello. in alternativa google wallet è identico ma ti associa la carta all’account google e per levarla devi fare qualche “magheggio”. io consiglio sempre PayPal, che lo usi anche con eBay, pagando in tempo reale.
      ps – ho pagato whatsapp alla mia morosa, quindi ne sono certo.

    • fab

      Certo che puoi,basta inserire la tua postepay quando acquisti dal cel di tua sorella.ricordati peró di eliminare la tua carta dall’account google di tua sorella perché rimane in memoria

    • zorro1997

      chaton o viber

    • Karlo

      Prova TANGO videochiamate chat …..
      e si aggiorna anche con i toi Contatti

  • anto

    Se la wind avrebbe un ottima connessione ad internet farei a meno dei classici messaggi

    • Marostyle

      AVESSE

  • E, da questo, nasce spontanea la domanda: quando le chiamate VoIP (ormai supportate anche da Facebook Messenger) supereranno le chiamate normali?
    Quando gli operatori renderanno libero il voip in tutte le offerte dati?

  • andrea

    per fortuna per gli sms è finita e finirà anche per le chiamate quando il voip diventerà utilizzabile in modo decente, comunque il peggio erano gli sms, li compagnie guadagnavano parecchio spendendo praticamente zero.