Link Bubble: ecco un nuovo “browser” pensato per gli smartphone

22 marzo 201429 commenti

Durante le ultime ore Chris Lacy ha lanciato sul Google Play Store un nuovo browser alternativo per i nostri device Android. Parliamo di Link Bubble, un browser intelligente che prende spunto dalle Chat Heads di Facebook per portare il multi-tasking ad un livello maggiore, più semplice, leggero ed intuitivo. In poche parole sarà possibile avere la pagina web sempre a portata di mano.

Volete sempre avere a portata di mano le vostre pagine web senza dover rinunciare alla consultazione di ciò che stavate facendo in precedenza? Allora non dovrete far altro che utilizzare Link Bubble.

Un browser realmente smart, ideato e progettato appositamente per device mobile. L’animazione della bolla ci farà capire se il caricamento è terminato e se sarà quindi possibile consultare integralmente la pagina web. Con la versione Pro dell’applicazione sarà possibile aprire anche varie pagine web con più bolle fluttuanti.

Purtroppo l’unica grande pecca di questo “browser” sarebbe il fatto di non essere propriamente un browser, in quanto non è possibile digitare l’URL da visitare bensì si limiterà ad aprire i link testuali presenti sul web, social e molto altro.

Ecco un video introduttivo:

httpvh://youtu.be/Jx0BnmQvYnI

Insomma tante ottime funzioni che potranno essere migliorate in futuro. Di seguito vi lasciamo al badge per il download:


creazione software android

Link AppBrain | Link Google Play Store

 

Loading...
  • Pingback: Link Bubble: ecco un nuovo “browser” pensato per gli smartphone | mobilemakers.org()

  • DanieleMnn

    Quest’app è rivoluzionaria, la consiglio a tutti.

    • Visto che l’articolo è poco esaustivo ed io sono scemo, mi puoi spiegare a che diamine serve e come funziona che io nonostante l’abbia scaricata non ho capito?

      • Simone

        Quando apri un link, invece di aprirti il browser e farti aspetterra che si apre il browser e che si carica la pagina, ti fa vedere una piccola bolla e ti fa continuare a fare quello che stavi facendo, quando la pagina è pronta puoi cliccare sulla bolla e visualizzarla.

  • Pingback: Link Bubble: ecco un nuovo “browser” pensato per gli smartphone - WikiFeed()

  • Pingback: Link Bubble: ecco un nuovo “browser” pensato per gli smartphone | Crazyworlds()

  • Lucky Black

    molto interessante e fuzionale, ottima idea

  • Sertus

    3,59€ la versione PRO…
    Mmh.. (No, l’apk non funge)

    • dred

      Sertus che vuoi dire con apk non funge?

      • Sertus

        Scaricando l’apk della versione pro da internet, non funziona..
        Voglio dire che va acquistata per forza, almeno per adesso

        • Lorenzo Soannini

          Si può eliminare il controllo della licenza o addirittura creare una licenza ad hoc per l’app con programmi come Lucky Patcher, ma per principio non trovo giusto scaricare in modo pirata le app a pagamento. Secondo me è sinonimo di rubare, pochi euro tra l’altro, ma poi ognuno la pensa a modo suo…

      • Lorenzo Soannini

        Credo che si riferisca a scaricare l’apk da market alternativi (Aptoide insomma)
        Molte app hanno un controllo della lincenza.

        • dred

          Ok pensavo acquistandola non funzionasse :p

    • Vittorio Scicchitano

      Oh mamma, fare i pidocchiosi per meno di 4 €. provate la versione gratuita e se vi piace compratela, e che cavolo. Poi vi lamentate anche di virus malware e quant’altro.

      • Sertus

        Mai lamentato di virus, e se posso risparmiare lo faccio.. O vuoi pagarmelo tu?

        • Vittorio Scicchitano

          Ma non ci penso nemmeno. Io le cose che voglio le pago. Per inciso, il tuo non è risparmiare, ma rubare, pochi spiccioli tra l’altro.

          • Sertus

            Pazienza..

          • Docfb90

            è inutile, sta gente non capisce.
            Quando apriranno un negozio ed io e te entreremo a prendere senza pagare ALLORA (FORSE) capiranno che vuol dire.

          • deep_insider00

            Il fatto è che tu rubi qualcosa di reale, provocando un danno, per il mio fatturato e per te perché te ne tagliano le mani, mentre l’apk non ci perde lo sviluppatore perché comunque non l’avrei mai comprato. Con quei 5€ metto benzina e mi faccio un giro piuttosto che comprare un qualcosa di astratto, per tutto il resto c’è internet :) solo whatsapp merita

          • Certo, funziona proprio cosi!
            Cresci va…

          • Simone

            Cioè il software può essere rubato e gli oggetti materiali no? Quindi se faccio un software su dvd lo posso rubare o no? Posso rubare anche una ferrari tanto non l avrei mai comprata? Lo sviluppatore ci perde, soprattutto quando sono piccoli sviluppatori. Scarica quello che ti pare, ma se credi di essere nel giusto è un altra storia.

        • Alessandro

          Ognuno è libero di fare quello che vuole.. ma almeno la faccenda del file apk te la potevi anche tenere per te. Gli sviluppatori vanno supportati, altrimenti il mondo di internet cesserebbe di esistere. È su questo che si basa internet no? È come per la questione di adblock( che blocca la pubblicità). Se tutti usassero plug in di blocco pubblicità , il web non sarebbe più free. Perché siti , servizi e applicazioni gratis, per essere tali, in un qualche modo vanno supportati. Quindi secondo me è giusto provare un app.. magari scaricarsi l’apk pro , ma gratis, e successivamente acquistarla .

  • Pingback: Link Bubble: ecco un nuovo “browser” pensato per gli smartphone | Alcoolico()

  • Francarso da Procida

    Nn apre i link direttamente? Nn abbiamo bisogno di complicarci ulteriormente la vita

  • Samuel Chessa

    Non ho bene capito l’utilizzo. In pratica a parte usarlo come scorciatoia per l’app browser serve anche per caricare in background le pagine web mentre si continua a far altro giusto? C’e altro?

  • Matteo Marchionne

    C’è poco da dire…. questo sviluppatore è un grande! Apps originali e funzionali (è lo stesso di Action Launcher)

  • RitornoAlFuturo

    ottimo. solo due suggerimenti, migliorare un pò la fluidità delle animazioni e rivedere la gestione della bolla e del titolo a pagina aperta perchè cosi mangiano un pò troppo schermo

  • Pingback: Link Bubble: ecco un nuovo “browser” pensato per gli smartphone | Notizie, guide e news quotidiane!()