Moto X: vari sviluppatori lavorano per portare le sue funzioni su tutti gli Smartphone

9 agosto 20139 commenti

Grazie ad alcuni intrepidi sviluppatori, due delle più grandi funzionalità introdotte con il nuovo Moto X (Active Notifications e Quick Capture) possono essere utlizzate anche su altri smartphone non-Motorola. Lo smartphone deve ancora ufficialmente uscire sul mercato, ma grazie a queste app di terze parti possiamo sfruttare queste due feature, con ovviamente qualche limitazione.

Partiamo con le Active Notifications, o notifiche attive: si tratta di un sistema che ci mostra sullo schermo le notifiche senza bisogno di interagire con il dispositivo. Se avete uno smartphone con Android 4.3 (quindi Nexus 4, Galaxy Nexus o le Google Edition di One e Galaxy S4), potete installare ActiveNotifications dal Play Store:


DynamicNotifications
Great Bytes Software
Gratuito
1.000.000-5.000.000
Link Google Play Store

Questa app accenderà lo schermo del dispositivo quando arriverà una notifica e ci darà la possibilità di andare direttamente all’app o di ignorarla. Potete personalizzare quanto lo schermo starà acceso e quali applicazioni saranno interessate da questo nuovo sistema di notifica. ActiveNotifications tuttavia non riesce a fare esattamente come il Moto X, che ricordiamo accende lo schermo ogni circa 10 secondi quando avremo una o più notifiche non lette. Lo sviluppatore però è al lavoro per aggiungere una funzione simile, e ovviamente il supporto a più versioni di Android. Consigliamo l’utilizzo su dispositivi con schermo AMOLED, per via del consumo energetico.

httpvh://youtu.be/IPalgXkG4Bw

L’altra feature molto interessante di Moto X è denominata Quick Capture: ci permette di avviare la fotocamera tramite una particolare gesture, anche a schermo spento. Se volete testare qualcosa di simile potete scaricare, sempre dal Play Store, TwistyLauncher:


Twisty Launcher
Prometheus Interactive LLC
Gratuito
50.000-100.000
Link Google Play Store

L’applicazione ci permetterà di lanciare qualsiasi applicazione vogliamo, fotocamera compresa, tramite 3 gesture differenti. Possiamo assegnare ad ogni gesture un app diversa, ma a differenza da quanto succede con Moto X per attivarla dovremo prima sbloccare lo schermo. Purtroppo l’app ora tende a confondere le gesture fra di loro e non funziona ancora perfettamente, inoltre è compatibile con pochi device (HTC One non è supportato, il Nexus 4 si)

twisty

Fateci sapere se le avete provate e come funzionano!

Loading...
  • maxdelta00

    A me la prima app sembra una stupidaggine,anche quella originaria di moto x e spiego anche il perchè.
    Sul mio s4,in primo luogo c’è il led di stato ma soprattutto, cosa veramente utile, se ci sono delle notifiche, quando sollevo lo smartphone dalla scrivania ad.es, questo riconoscendo il movimento, emette una vibrazione e raccoglie tutte le notifiche ricevute sino a quel momento sul display.

  • AlbertoR1

    Sta cosa delle gesture che sta prendendo piede… la trovo una cagata pazzesca… perchè con terminali di fascia alta da 700 € da tenere ben saldi causa cadute e rotture varie, la vedo male in fatto dii gesture per cui riflettete su questa possibilitá che un utente quando gli cadrá un terminale di tale prezzo tirerá delle bestemmie immani se non altro….

    • OcroPoiD_51

      Più che altro le gestures sono ancora molto imprecise, e spesso per compiere una azione che richiede pochi secondi si impiegano minuti densi di bestemmie.

    • dio

      E sono sempre io la vittima….

  • Pingback: Moto X: vari sviluppatori lavorano per portare le sue funzioni su tutti gli Smartphone | Crazyworlds()

  • Pingback: Moto X: vari sviluppatori lavorano per portare le sue funzioni su tutti gli Smartphone | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • Pingback: Le funzioni del Moto X disponibili anche su altri smartphone (download) : NetItaly .info()

  • marcovix

    La prima é qualcosa di magico.. cioè dico.. si accende lo schermo quando arriva una notifica.. Ci rendiamo conto.. Questa si che é innovazione.. ILmio htc diamond con windows mobile lo faceva..ma sarò tonto io..boh

    • AlanDevil

      Se ci pensi bene gli smatphone dall’alto dei loro “fenomenali poteri” spesso mancano di funzioni presenti su un nokia da 20 euro, e spesso non si trova neppure un’app che sopperisca alla mancanza….