Nav4All chiude i battenti

31 gennaio 201015 commenti

Questa mattina appena sveglio ho ricevuto questa mail: Subject: Nav4All navigation shut down by Navteq Letter to 27,625,631 Nav4All navigation customers Dear Customers, It is with the deepest regret that we hereby notify you that the global navigation of Nav4All and the Tracking & Tracing will go offline in 3 days. The reason for the same is that the data licence agreement with Navteq (a 100% Nokia subsidiary) was not extended, in a totally unexpected manner. It is not possible to implement data from another supplier in our Nav4All systems within the short term. The Nav4All navigation system was developed for Navteq data. Nav4All has therefore been constrained to stop. We greatly regret the fact that we have to suspend the operation of our service. With your help, we have developed Nav4All into a global product with 27.5 million users in 56 languages, in 5 years. This has made Nav4All the largest navigation supplier. This large number of users also has to do with the fact that Nav4All works on hundreds of different mobile telephones of many makes such as Blackberry, Sony Ericsson, Samsung, Motorola, Android, HTC, Nokia, LG, Iphone, Ipod etc. After 5 years of testing and market development, we witnessed rapid - in fact, exponential - growth during the last two years. That growth was reported in the licence reports to Navteq. In mid-December 2009, the global coverage was extended to include the Philippines, Morocco and Kenya. Please contact the Nav4All support desk in case you have any questions:  Kind Regards, Hennie J.M. Groot Koerkamp (CEO) Nav4All BV Keizersgracht 62-64 1015 CS Amsterdam NL The text of this e-mail will be available on our website as soon as possible in the following languages: Dutch, French, German, Italian, Spanish, Portuguese, Chinese, Arabic, Russian, and Indonesian. Per chi avesse difficoltà con l'inglese, riassumendo, la mail dice che dato che Navteq ha (inaspettatamente) deciso di non rinnovare la licenza a Nav4All, entro 3 giorni il navigatore sarà offline. Dopo TeleAtlas che non ha dato la licenza a Google per il suo navigatore ora anche Navteq toglie la licenza a Nav4All. A quantopare  i navigatori gratuiti danno parecchio fastidio, ovviamente è meglio continuare a richiedere 40-50 euro per una nazione e fino a 80 euro per una regione intera. Forse dovrebbero capire che è il caso di cambiare il modello di business, dato che per esempio Nav4All raggiungeva diverse centinaia di terminali diversi, dando una vista enorme alla stessa Navteq. Inoltre nella mail ci viene spiegato che per motivi tecnici al momento è difficile implementare una cartografia diversa da Navteq dato che l'applicazione è stata sviluppata proprio per queste mappe. Vi terremo informati sul susseguirsi della vicenda, nel frattempo possiamo discuterne nel FORUM.

Questa mattina appena sveglio ho ricevuto questa mail:

Subject: Nav4All navigation shut down by Navteq

Letter to 27,625,631 Nav4All navigation customers

Dear Customers,

It is with the deepest regret that we hereby notify you that the
global navigation of Nav4All and the Tracking & Tracing will go
offline in 3 days. The reason for the same is that the data licence
agreement with Navteq (a 100% Nokia subsidiary) was not extended, in
a totally unexpected manner. It is not possible to implement data
from another supplier in our Nav4All systems within the short term.
The Nav4All navigation system was developed for Navteq data. Nav4All
has therefore been constrained to stop.

We greatly regret the fact that we have to suspend the operation of
our service. With your help, we have developed Nav4All into a global
product with 27.5 million users in 56 languages, in 5 years. This has
made Nav4All the largest navigation supplier. This large number of
users also has to do with the fact that Nav4All works on hundreds of
different mobile telephones of many makes such as Blackberry, Sony
Ericsson, Samsung, Motorola, Android, HTC, Nokia, LG, Iphone, Ipod
etc.

After 5 years of testing and market development, we witnessed rapid –
in fact, exponential – growth during the last two years. That growth
was reported in the licence reports to Navteq. In mid-December 2009,
the global coverage was extended to include the Philippines, Morocco
and Kenya.

Please contact the Nav4All support desk in case you have any
questions: 

Kind Regards,

Hennie J.M. Groot Koerkamp (CEO)

Nav4All BV

Keizersgracht 62-64

1015 CS Amsterdam NL

The text of this e-mail will be available on our website as soon as
possible in the following languages: Dutch, French, German, Italian,
Spanish, Portuguese, Chinese, Arabic, Russian, and Indonesian.

Per chi avesse difficoltà con l’inglese, riassumendo, la mail dice che dato che Navteq ha (inaspettatamente) deciso di non rinnovare la licenza a Nav4All, entro 3 giorni il navigatore sarà offline.

Dopo TeleAtlas che non ha dato la licenza a Google per il suo navigatore ora anche Navteq toglie la licenza a Nav4All. A quantopare  i navigatori gratuiti danno parecchio fastidio, ovviamente è meglio continuare a richiedere 40-50 euro per una nazione e fino a 80 euro per una regione intera. Forse dovrebbero capire che è il caso di cambiare il modello di business, dato che per esempio Nav4All raggiungeva diverse centinaia di terminali diversi, dando una vista enorme alla stessa Navteq.

Inoltre nella mail ci viene spiegato che per motivi tecnici al momento è difficile implementare una cartografia diversa da Navteq dato che l’applicazione è stata sviluppata proprio per queste mappe.

Vi terremo informati sul susseguirsi della vicenda, nel frattempo possiamo discuterne nel FORUM.

Loading...
  • Mario Esposito

    Azz.. .che tegola :-|

  • ma… ma… ma… l’avevo scaricato giusto ieri!!!!

  • ma… ma… ma… l’avevo scaricato giusto ieri!!!!

  • LOL quando si dice c**o :)

  • LOL quando si dice c**o :)

  • Azz.. .che tegola :-|

  • anacard

    Allora le voci che giravano erano fondate! peccato l’avrò usato 5 volte da quando l’ho scaricato

  • anacard

    Allora le voci che giravano erano fondate! peccato l’avrò usato 5 volte da quando l’ho scaricato

  • E’ vergognoso che qualcuno possa interrompere una relazione (anche se si trattava di un rinnovo) senza un congruo preavviso,

  • E’ vergognoso che qualcuno possa interrompere una relazione (anche se si trattava di un rinnovo) senza un congruo preavviso,

  • -FrA-

    Muahahah…tutto è come sempre! Che si tratti di Adobe, Google, Nokia…con una mano danno e con l’altra tolgono. Questo è quanto. Business is business.
    Un’altra dimostrazione del vero volto di queste aziende…peccato! :(

  • -FrA-

    Muahahah…tutto è come sempre! Che si tratti di Adobe, Google, Nokia…con una mano danno e con l’altra tolgono. Questo è quanto. Business is business.
    Un’altra dimostrazione del vero volto di queste aziende…peccato! :(

  • Daltronde è il business del futuro; è vero anche che Navteq in un certo senso se lo può permettere ma TeleAtlas è meglio che si metta a lavorare sulle mappe che fornisce…perchè sono penose!
    Quando la TomTom ha acquisito TeleAtlas e quindi usa le sue mappe, stanno facendo continuamente passi indietro…erano meglio le mappa Navteq di 2-3 anni fa.

  • Daltronde è il business del futuro; è vero anche che Navteq in un certo senso se lo può permettere ma TeleAtlas è meglio che si metta a lavorare sulle mappe che fornisce…perchè sono penose!
    Quando la TomTom ha acquisito TeleAtlas e quindi usa le sue mappe, stanno facendo continuamente passi indietro…erano meglio le mappa Navteq di 2-3 anni fa.

  • Pingback: Nav4All chiude i battenti | android inside()