Nokia Maps cambia nome in “Here” e presto potrebbe arrivare su Android

15 Novembre 201234 commenti

Seguendo gli ottimi ed enormi passi di Google molti altri produttori hanno voluto cimentarsi nella realizzazione di un completo servizio da poter contrapporre a Maps. Da iOS 6 ci ha provato anche Apple non con molti successi dati i tanti problemi ma il grande produttore finlandese Nokia, con tanti anni di esperienza, sta riuscendo ad ottenere un discreto successo su Windows Phone grazie a Microsoft. Il noto servizio Nokia Maps è stato da poco ribattezzato in Nokia Here e presto potrebbe arrivare anche su Android.

Nokia sarebbe a lavoro su una nuova versione mobile di Here per altri sistemi operativi come Android ed iOS, seguito successivamente anche da una versione web che ritroveremo nel futuro OS di Mozilla.

Così come Google Maps anche Nokia Here offre servizi dati in locale e tramite la nuvola permettendo così una navigazione rapida e precisa ed un ottimo rendering della mappa anche in modalità offline.

L’applicazione per Windows Phone occupa ben 2.2 GB ma non è detto che anche per Android ed iOS il peso sia lo stesso, dipenderà tutto dall’implementazione.

Il colosso finlandese offrirà a tutti i produttori Android interessati il pacchetto SDK per poter integrare e rendere compatibile l’app per i propri dispositivi.

Noi certamente non ne sentiamo la mancanza avendo un ottimo Google Maps ma la possibilità di poter scegliere non è mai troppa. Certamente iOS verrà implementato prima avendone maggiormente bisogno.

Nokia Here sarà un servizio a pagamento come TomTom (speriamo in un prezzo più basso) o completamente gratuito per poter competere realmente con G Maps?

 

Loading...
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com