[Recensione]Rayman: Jungle Run

30 settembre 201221 commenti
Ormai è passato quasi un anno dal lancio di Rayman Origins da parte di Ubisoft, gioco che ha ricevuto pareri molto positivi dalla critica e dagli appassionati di platform. Rayman: Jungle Run è stato rilasciato per iOS e Android da pochi giorni, e condivide con Origins il motore grafico, pur semplificando il gameplay. A seguire la recensione completa:

Scheda:

  • Sviluppatore: Ubisoft
  • Data uscita: 20 settembre
  • Prezzo: 2,39 euro
  • Download: Play Store

Rayman: Jungle Run è un gioco “Auto runner”, ovvero, il giocatore non avrà il controllo sui movimenti del protagonista. La mascotte Ubisoft infatti correrà automaticamente per tutti i livelli, e spetterà al giocatore impedirgli di cadere, di farsi uccidere dai nemici e di prendere il maggior numero possibile di lum.

Il gioco è diviso in 4 mondi, ognuno con 9 livelli + uno bonus. Nel primo mondo l’unico comando possibile sarà far saltare Rayman, mentre nei mondi successivi verrà aggiunta gradualmente la possibilità di usare l’elica, di correre sui muri e di attaccare. Tale sistema si rivela assolutamente azzeccato: i primi livelli saranno molto semplici, permettendo al giocatore di ambientarsi, e il gameplay si arricchirà man mano che si avanza nel gioco, impedendo di annoiarsi dopo i primi livelli.

La scelta di non lasciar controllare i movimenti di Rayman potrebbe essere criticata da alcuni giocatori, che magari si aspettavano un gioco più simile a Origins per PS-Vita. Tuttavia il gameplay, per quanto semplificato, è assolutamente divertente e adatto ai controlli touch.

Gli scenari sono abbastanza vari e riprendono lo stile di quelli già visti in Origins. Con la controparte per console casalinghe Jungle Run condivide anche il motore grafico e, fortunatamente, la qualità grafica, veramente di ottima fattura.  Anche la colonna sonora è purtroppo ripresa da Origins, ed è costituita da alcuni motivi piuttosto sgradevoli.

Il gioco non è particolarmente difficile, anche se alcuni livelli richiederanno di essere giocati diverse volte per essere superati, e può durare una o due ore a seconda dell’abilità del giocatore. Ma una volta completato, i giocatori dovranno rigiocare i livelli precedenti per prendere tutti i lum e sbloccare i 4 livelli bonus, impresa non semplice e che richiederà diverse altre ore di gioco.

A livello tecnico, Jungle Run è molto curato: su Galaxy Nexus non abbiamo riscontrato alcun rallentamento, nemmeno lieve, e nessun bug. I caricamenti sono praticamente immediati e la batteria non viene eccessivamente consumata.

Riassumendo:

  • Gameplay: 9. Abbastanza semplice e immediato, ma molto divertente e curato.
  • Grafica: 10. Forse il punto di forza di Jungle Run è proprio la grafica: ogni elemento è stato disegnato con moltissima cura, le animazioni sono  assolutamente fluide e gli sfondi molto curati ed artistici.
  • Longevità: 7. Per portare a termine il gioco servono meno di 2 ore, che possono salire se si tenta di sbloccare i livelli bonus. Potrebbe sembrare una grossa limitazione, ma bisogna tener conto che, se il gioco durasse molto di più, rischierebbe di stufare i giocatori prima di essere portato a termine.

Giudizio finale:

  • 9/10: Rayman Jungle Run è uno dei migliori titoli disponibili su Play Store, e non può mancare sul telefono di un appassionato di platform. L’unico difetto potrebbe essere la longevità, ma tenendo conto del prezzo molto basso, è perdonabile.

 

  • johnny

    un prezzo molto basso è 0.79 euro per asphalt, non 2.39 per questo

    • Boh

      Compri un telefono da 500 euro e poi trovi che 2.39 euro siano troppi? Un gioco curato come rayman jungle run li vale tutti.

      • http://twitter.com/BirraMedia81 Fabio Rinaldi

        Non sono d’accordo… App e giochi credo debbano restare entro i 99 centesimi, indipendentemente dal costo dello smartphone. Io in questi giorni sto comprando un casino di giochi e app scontati a 25 centesimi, prima non le avrei acquistate… Ed ho un S3.

        • Boh

          Va beh è ovvio che più i prezzi bassi meglio è. Ma sviluppare un gioco non è mica roba da due minuti, ci lavorano persone per mesi, gli sviluppatori dovranno pur avere il loro ritorno. Se un gioco vale i soldi, è inutile polemizzare sul prezzo. E ti assicuro che rayman vale i soldi.

          • http://twitter.com/BirraMedia81 Fabio Rinaldi

            Non polemizzo, ma a mio avviso gli sviluppatori guadagnano molto di più tenendo prezzi bassi… Questo gioco magari vale i 2 euro, ma in molti non li spenderanno. Mettilo a 79 centesimi e poi vedi quanti download!
            Io almeno la penso così…

          • StriderWhite

            Tenendo conto che la grafica l’hanno riciclata, potevano vendere il gioco ad un euro in meno! ;)

          • http://www.facebook.com/S1cK94 Roberto Mariani

            teniamo anche conto che non è uno sviluppatore ma una software house.

          • StriderWhite

            non cambia molto, sviluppatore singolo indipendente, o software house! prima del costo per lo sviluppo, bisogna anche vedere quanto i possibili acquirenti sono disposti a spendere per un determinato gioco! Fosse stato un platform canonico l’avrei preso volentieri anche a 5 euro, così, invece…boh! Lo prenderò se lo metteranno mai in saldo al 50%!

          • http://www.facebook.com/S1cK94 Roberto Mariani

            e invece cambia molto. la software house non si fa problemi a piazzare un prezzo abbondate, cosa che invece raramente succede con i singoli programmatori (generalmente l’applicazione è estremamente utile e frutto di duro lavoro e/o rilasciano una versione ad/lite)

      • dragondevil

        ma che c’entra il costo del telefono??
        ognuno compra quello che vuole…
        l’app invece è un plus da aggiungere al telefono stesso…
        ho letto un articolo che diceva che le app che sono scontate a 25cent sul play store prima avevano un download pari a 50, mentre ora con questi sconti sono arrivate a distribuire fino a 30mila copie, guadagnando molto ma molto di +!!
        e non è che quelle app non valevano i 2-3€ che chiedevano prima…solo che se un app ha un costo elevato la richiesta è inferiore, e se ad esempio asphalt7 è uno dei giochi + scaricati rispetto al 5 e al 6 è perchè rispetto a loro offre di + ad un prezzo molto + basso!!
        inoltre non penso che un gioco di sole 2 ore valga i soldi che chiedono…asphalt7 dura molte ore, nova3 che si trovava sempre a 79cent dura molte ore, where is my water dura molto tempo e costa 79cent…e potrei continuare per molto tempo…
        tutti questi giochi sono curati graficamente, ma costa meno della metà di questo. morale: questo non vale assolutamente i soldi che chiede anche perchè il gioco si riduce a sole 2 azioni, salto e attacco!!

  • http://www.facebook.com/profile.php?id=1624896419 Alex Alban

    questo è bruttissimo!

  • alex

    premetto che lo sto giocando e mi piace un sacco, quindi non ho proprio da lamentarmi, ma secondo me avrebbe avuto tutto il potenziale per essere un gioco con comandi completi, non soltanto un salta e attacca…ho appena giocato anche l’origins e mi manca un po la libertà di movimento…spero che il prossimo venga sviluppato con la stessa serietà e come platform puro
    piccola precisazione sulla pesantezza…a me, sul sensation, scatta!..eppure ho un dual core clockato a 1,5. penso sia dedicato solo ai terminali di fascia alta a questo punto, visto che obbiettivamente il mio si colloca nella zona medio/alta…o sarà la rom che sto usando XD

    • Asdamp

      io ho un desire hd, single core e 1 Ghz, quindi non overcloccato, con jelly bean. a me sinceramente non scatta, solo una volta ho notato un calo di frame sostanzioso. ma per il resto va liscio. probabilmente è davvero la rom che hai.

  • Pingback: [Recensione]Rayman: Jungle Run | Notizie, guide e news quotidiane!

  • Leonardroid

    Io l’ho comprato e posso dire che è un bel gioco anche se potevano fare di molto meglio.

  • max

    Eccezziunale veramente

  • http://twitter.com/Tr1sto Nicola fant87

    ci devo fare un pensierino,l’ho provato da un amico e devo ammettere che non mi sono stancato nemmeno al 3 mondo XD

  • arkaboy

    perché su ipad il gioco é da 50mega mentre sul mio clone di S3 dopo l’installazione mi scarica altri 70mega ?

  • Araldo

    è un bellissimo gioco realizzato ottimamente, merita il prezzo con cui è stato proposto, io l’ho preso ad occhi chiusi perchè ho voluto premiare i programmatori per il loro sforzo artistico e soprattutto non averlo proposto a 5euro, come fanno altri grossi produttori, guarda Sega con i suoi Sonic, e SquareEnix con i suoi remake che spara a 10 euro e passa!

  • Marco

    Ciao a tutti io ho completato tutti i livelli normali e bonus più tutti i lum… ed ora?

  • piero82

    ciao a tutti.qualcuno può dirmi come faccio a cancellare i 2 GB di memoria ke ho scaricato per installare rayman??? grazie