Safari il top browser mobile del 2012, Internet Explorer per il desktop

5 gennaio 201364 commenti

Secondo i dati di Net MarketShare, citati da Ars Technica, Safari ed Internet Explorer hanno terminato il 2012 con notevoli quote di mercato rispettivamente per il mercato mobile e desktop, con alcun cambiamento nei piani alti ma con tanto movimento tra gli altri concorrenti. Nella parte anteriore della classifica del mercato mobile troviamo Android subito sotto Safari e completa il podio Opera Mini; per quanto riguarda il mercato desktop dopo IE troviamo Firefox e Chrome. Di seguito troverete i grafici ufficiali.

Per quanto riguarda i browser mobile, Safari comanda il mercato con un saldo 60.56%, segue Android con un 22% di share e subito dopo Opera Mini con il 10%, il quale durante l’anno ha subito un grave declino ma riuscendo a rimanere con la doppia cifra.

Degno di nota il browser mobile di Microsoft, il quale dopo tanti anni è riuscito a rompere il muro dell’1%. Resistono ancora Symbian e Blackberry con rispettivamente 0.77% e 1.77% di share.

Nel mercato desktop, grazie alla dominante potenza di Windows 7 e dei sistema di Redmond, è Internet Explorer il browser più utilizzato con un solido 50%. Segue Firefox con poco meno del 20% e chiude il podio Chrome di Google con il 18%.

Il resto del mercato che comprende Safari, Opera, ecc, si prende il 10%. Nota interessante riguarda Microsoft, il quale nonostante il suo minuto ma significativo aumento nel mercato mobile ed il dominio in quello desktop, secondo i dati di Net Market Share le licenze registrate di Windows 8 sono appena l’1.72% rispetto al 45% di Windows 7 ed il 39% di Windows XP.

Come cambierà anche questo mercato durante il 2013?

 

Loading...