Sei smartphone dipendente? Scoprilo con l’applicazione android “Menthal”

2 febbraio 201444 commenti

Un gruppo di ricercatori dell'Università di Bonn, in Germania, ha sviluppato l'applicazione Menthal per studiare e quantificare il fenomeno "smartphone dipendenza". Menthal, disponibile sul Play Store gratuitamente, analizza il comportamento con il dispositivo: la quantità di chiamate, le app più usate e per quanto tempo.

I ricercatori hanno usato Menthal esaminando il comportamento di 50 studenti per un periodo di sei settimane. Un quarto di loro hanno utilizzato il loro smartphone per più di due ore al giorno. In media, i partecipanti hanno attivato il loro telefono più di 80 volte al giorno, ogni 12 minuti circa.

Questo studio verrà pubblicato sulla rivista Medical Hypotheses, per entrare un po’ più nei particolari, lo smartphone sembra essere usato sopratutto per:

  • WhatsApp occupando il 15% del tempo
  • Facebook, fino al 9%
  • Giochi, raggiungendo il 13% del tempo, in alcuni casi anche diverse ore al giorno

Secondo i ricercatori, lo smartphone è paragonabile alla slot machine in termini di dipendenza e quindi di uso. Questa applicazione è stata da loro realizzata per evidenziare il comportamento che si ha con il dispositivo, quando e di quanto si supera la normalità d’uso dello smartphone diventando, addirittura, una dipendenza psichica. Cosa ne pensate a proposito? Proverete l’app?


Menthal
Menthal
Gratuito
500.000-1.000.000
Link Google Play Store

httpvh://youtu.be/06IfIgfhzrs

 

Loading...
  • Marco Taviano

    Io gliela sfondo questa applicazione!
    Altro che “…due ore al giorno” :D

    • Jacopo Merlini

      Credo che sarà cosi per tutti gli utenti di androidiani

      • Hibs0099

        Cantinari sfigati e fieri di esserlo…

    • pierantonio fanin

      Haha grandissimo!!!

  • claudio ventura

    Interessante ma sarebe uno spreco di batteria tenere questa app.

    • u

      La usi una volta, fai il test e la butti, che problema c’è?

      • moffolo

        Immagino che sia residente in background, per poter analizzare che applicazioni usi e per quanto tempo.

      • Porco boia cane cattivone

        Certo, sono loro che si tengono i dati tanto :-$

  • Arnusse

    Belle terga nutrienti la tipa in foto, me la farei brutalmente :)

    • Hibs0099

      Tanto dopo quattro secondi la molleresti e prenderesti in mano il tuo nexus, sentendoti più appagato. Come i veri cantinari

      • Arnusse

        Chiaro, partita a RR3 post-coito, il massimo.

      • Luke_Friedman

        Mi è capitato, poi le ho chiesto scusa. Al Nexus, ovvio <3

  • Pingback: Sei smartphone dipendente? Scoprilo con l’applicazione android “Menthal” - WikiFeed()

  • Pingback: Sei smartphone dipendente? Scoprilo con l’applicazione android “Menthal” | Crazyworlds()

  • Pingback: Sei smartphone dipendente? Scoprilo con l’applicazione android “Menthal” | Alcoolico()

  • Pingback: Sei smartphone dipendente? Scoprilo con l’applicazione android “Menthal”()

  • moffolo

    La volevo installare, ma leggendo le recensioni sembra che serva una registrazione e che i dati di registrazione non arrivino mai….. mah

  • Ant0ni0argese

    Carina

    • Giupy 99

      Se intendi la tipa in foto concordo

      • Ant0ni0argese

        Hahahaha no vabè l’app l’ho scaricata ed è molto carina peccato sia in inglese.. lo comprendo ma poco

  • Pingback: Sei smartphone dipendente? Scoprilo con l’applicazione android “Menthal” | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • Porco boia cane cattivone

    Hahhahhahha bella app certo… Non lamentatevi poi se vi arriva un po’ di spam mirato… Adatta specialmente ai paranoici della privacy. Manca solo che ti chieda se sei gay e quantrpe volte fai la caccaa al giorno!

  • Porco boia cane cattivone

    Which permissions does the app require?
    Menthal naturally requires an extensive set of permissions which the user must provide during installation. Most notably, the app should run as an “accessibility service”. You can however, selectively disable all forms of tracking in the app’s settings.

    • Porco boia cane cattivone

      Ma se sono dell’Università di Bonn sono buoni tranquilli…

      • Porco boia cane cattivone

        I dati restano a bonn ma solo alcuni dei “ricercatori” sono tedeschi… Mi fido di più del mio gatto…

  • Lorenzo Bri

    Mi devo iscrivere? Ma col c****!

  • ghcfgg

    Cazzo, non voglio neanche provare, mi sentirei malato.
    Devo viaggiare con il caricabatterie in mano per casa quasi sempre! Altro che 2 ore, anche 4 o 5.
    E ho solo 15 anni.

    • Kikyo

      Oh poverino, ha solo 15 anni… Perché i dipendenti dal telefono di solito sono ultranovantenni, vero? -.-“

  • Piuttosto è meglio betterbatterystats… Sapete esattezza quanto l’avete usato, una approssimazione delle app usate.. ;)

  • Pingback: Sei smartphone dipendente? Scoprilo con l’applicazione android “Menthal” - HostingPost.itHostingPost.it()

  • Elio76

    Uno che installa questa applicazione (o similari) non è semplicemente dipendente da smartphone, è addirittura malato… Come quelli che si sono comprati il contapassi dopo che per una vita hanno oziato distesi su una comoda poltrona…

  • Claudio

    Questo è paradossale

  • Fab

    A me mi ricoverano subito!!!!

    • G

      ricoverano un po tutti qua su androidiani

  • danielguta

    non c’è bisogno dell’app…siamo sicuri che ormai siamo dipendenti dallo smartphone ;)

  • sem1

    Ormai lo smartphone e ‘ multi uso , non è come i tel di una volta che messaggi e tel , ora puoi fare tante di quelle cose che prima te lo potevi solo sognare , ed è ‘ diventato quasi un ‘obbligo averlo per fare tutto quello che ci serve durante un giorno

  • geo

    Ma sSbaglio o nella foto sono solo gingilli Apple, cioè una app per gli iphone-dipendenti…
    hehehe ;-)))

    • geo

      oops, il corettore… hehehe…

  • Antonio Novelli

    devo scoprire se sono dipendente da smartphone attraverso un applicazione? mi sembra un controsenso

    • Tommaso Re

      Nel senso che è l’applicazione misura la tua dipendenza rendendoti dipendente… :D:D:D

  • Luca

    Se pensi di installare questa app significa che sei già dipendente o almeno hai il timore di esserlo.

  • Claudiano

    Non ho bisogno di nessuna Android mental per sapere se sono smartphonedipendente, lo sono totalmente. Punto.

  • diego

    Ma a che serve l’app, che vanno a chiedere i dati all NSA ;)

  • celapossofa .

    ma sbaglio o i cereali se li sta a magnà senza latte??? ahahahahahah