Spotify permetterà di saltare le pubblicità agli utenti free?

11 agosto 20186 commenti

Sappiamo tutti come funziona Spotify nella sua versione free: oltre ad una serie di limitazioni l'app propone uno spot pubblicitario ogni 30 minuti di musica, impossibile da skippare.

Le cose potrebbero tuttavia cambiare in futuro più o meno prossimo. Sembra infatti che in queste ore agli utenti australiani venga permesso di saltare tutti gli annunci pubblicitari che desiderano.

Ovviamente non si tratta di un “regalo” da parte della piattaforma. Nella sua ottica, infatti, gli utenti dovrebbero saltare solamente le pubblicità a cui non sono interessati.

In questo modo gli utenti potranno ricevere annunci sempre più mirati e pertinenti, mentre gli inserzionisti potrebbero raggiungere con più facilità  dei potenziali acquirenti dei loro prodotti o servizi, pagando solamente per quegli annunci effettivamente ascoltati o visualizzati.

La feature in questione è ancora in fase di test e non sappiamo se e quando potranno beneficiarne gli utenti di tutto il mondo.

Loading...
  • Sarebbe noioso senza tutti i popup che si aprono a destra e a manca dello schermo… 😂👍!

    • Li non basterebbe bloccare le notifiche? A me di popup non ne vengono fuori. Ma io sono un fissato… Blocco quasi tutte le notifiche e lascio attivi solo quei 10 programmi che mi servono, più quelli che ti mandano una notifica ogni morte di papa

      • Dipende dal modello di smartphone e relativa UI del produttore ,non su tutti è possibile decidere quali notifiche ricevere e quali no…
        Personalmente ,risolvo il problema a monte: “tutti i miei dispositivi sono rigorosamente rootati” 😉👍!

        • 😂 Beh si vero, ma mi pare che già su Android 6 con lg (che come personalizzazione è proprio una delle peggiori) potessi scegliere le notifiche da togliere. Quindi se è implementato nel sistema, dici che hi personalizza la UI toglie questa possibilità? Non è contraddittorio?

          • No, non lo è affatto, poiché alcuni produttori pre- installano determinate app in accordo con big – G, le quali non sono soggette a modifiche da parte degli utenti … Anche modificando i permessi alle notifiche, non cambia nulla.
            L’unica soluzione è avere i permessi di root .

            Però ,a quel che sembra sarà sempre più difficile fare il root sui modelli futuri … :-(

  • Omar

    il problema non è la pubblicità,ma che skippa su canzoni che non centrano assolutamente nulla con quello che stavi ascoltando!almeno su android,su windows non succede