CyanogenMod: La L sta per “later”, Android L non è una priorità per il team

2 luglio 201437 commenti
Il Team dietro la ROM più famosa al mondo, CyanogenMod, ha appena dichiarato che l'ultima versione di Android non è fra le priorità degli sviluppatori, che se ne occuperanno quando Google rilascerà una build stabile ed ufficiale della release.

Invece di stupire la community con una affrettata, buggata e mal funzionante nightly di Android L, che prenderà il nome di CyanogenMod 12 dunque, Cyanogen vuole concentrare tutte le sue risorse sulla CM 11 M8, basata su Android 4.4.4 KitKat, che verrà rilasciata entro due o tre giorni.

Tutto ciò è sensato: la prossima versione dell’SO Google è destinata a cambiare, anche profondamente, prima di questo autunno, periodo in cui BigG la renderà ufficiale, dunque i vari team delle custom ROM non possono perdere tempo per mettere in piedi un prodotto obsoleto in partenza, non credete?

  • Pingback: CyanogenMod: La L sta per “later”, Android L non è una priorità per il team - WikiFeed()

  • Emanuele Cannone

    Sono d’accordo, meglio una KitKat stabile piuttosto di un ibrido buggato

    • Nicola Motroni

      CM11 su kitkat mi pare decisamente stabile e funzionante pure con la nightly di una settimana fa che ho installato. Immagino che non avranno più grandissimo lavoro da fare.
      Comunque il Team starà certamente lavorando su Cyano L, semplicemente non avrebbe alcun senso rilasciare qualcosa di basato su un apreview. Dubito che comunque attenderanno il rilascio definitivo prima di mettercisi a lavorare

      • Emanuele Cannone

        Ancora le nightly con la 4.4.4 danno qualche problema : qualche freeze, riavvio della UI ecc quindi ancora c’è qualche cosa da sistemare. Si hai ragione, stanno iniziando a lavorarci su ma dato che non si sa cosa google cambierà con la release finale, stanno prendendo questa beta con le pinze

  • Fabio Capogna

    Condivido appieno questo ragionamento

  • lallo29

    Hanno ragione al 100%

    • Nicola Coppola

      Ciao vi devo chiedere una cosa che qualcuno sicuro saprá rispondere, ho un G2 basato su android 4.4.2 e vorrei installare la miui v5 (che é basata su android 4.2.2) posso procedere tranquillamente oppure devo portare prima ad android 4.2.2 e poi installare la rom ? Per favore astenersi alle teste di c***o di dire : fai il root o modda la recovery -.- (ovvio che é necessario ) …. Per il resto grazie in anticipo :)

      • Morenetor

        Ahahah tranquillo amico, se la recovery è compatibil procedi pure ;) la miui è una ROM stupenda, ma se prendi un porting fatto male ne rimarrai molto deluso

        • Nicola Coppola

          Grazie sei gentilissimo :)

  • Pingback: CyanogenMod: La L sta per “later”, Android L non è una priorità per il team | Supernews()

  • Siriand

    Concordo, meglio concentrarsi su KK che va benissimo e implementare funzioni nuove e personalizzazioni nuove, inutile iniziare subito con Android L e ripartire da capo rallentando il lavoro fatto su KK. Io monto Slimkat, ma su n4 ho cyano e sono soddisfatto.

  • Pingback: CyanogenMod: La L sta per “later”, Android L non è una priorità per il team | mobilemakers.org()

  • L

    Ma non era Lollipop?

    • Giuseppe

      Ti manca un pò di conoscenza dell’inglese e di senso dell’ umorismo per capire che é una battuta sul fatto che la cyano con android l verrá implementata “later”

      • mikk

        E cosa c é da capire pure un criceto ci arriva

        • teob

          Allora il signor L che scrive sopra è sotto al criceto come specie evolutiva….??!!

  • hcycgcv

    Non condivido assolutamente il loro pensiero, Android 4.4.4 è l’ultima release di KK, che fondamentalmente non innova nulla. Android L migliore un po’ tutte le prestazioni, la durata della batteria ecc.ecc.

    • Gianni

      Se leggi la comunicazione fatta dal team cyanogenmod
      http://www.cyanogenmod.org/blog/the-l-is-for-later
      vedrai che ti convinci che hanno ragione.

      Dicono solo che fino a quando L non uscirà in versione definitiva non rilasceranno nessuna versione cyanogenmod basta su L, la cosa e’ più che sensata perché come dicono essendo una versione preview il codice non e’ stabile e modificare un software non stabile e’ come cercare di edificare una casa sulle sabbie mobili, il rischio di perdere tempo sviluppando funzioni che poi diventano inutilizzabili o che vengono rese disponibili già da google e’ altissimo.

      • Tersicore1976

        E’ lo stesso per gli sviluppatori, ma non si sono mai lamentati; ovvio che parlo di “sviluppatori” non certo “amatoriali”, che scrivono le loro app e perdere tempo dietro ad una preview è davvero “tempo perso”… Ma se qualcuno volesse usare le nuove funzioni di Android L, dovrebbe iniziare a seguirle da subito.
        Esempio banale: OSX uscì in Public Beta, in diverse Preview e fu dato alle software House più famose una sorta di “strada preferenziale” per sviluppare lo loro App. Adobe fu “l’ultima” a rendere compatibile le loro App… Lo stesso quando passarono al SO a 64 Bit, la prima versione dei loro programmi non seguirono il nuovo processo portato avanti da Apple, ma scrissero ancora le App a 32 Bit. Ora: loro sono Adobe, e sono come Microsoft, possono fare quello che vogliono… Ma se sei uno sviluppatore medio-piccolo, essere il primo ti porta dei vantaggi rispetto alla concorrenza. Se non fosse pronto, che so, Twitter per Android L, e se qualcuno dovessi creare un’app per potere usare il proprio account, veloce stabile, e del tutto integrato con Android L, ci vorrebbe ben poco perché la “voce del Web” consiglierebbe di scaricarla.

      • fcctyyy

        Ah, scusa…avevo letto velocemente e probabilmente non avevo colto bene l’articolo.
        Avevo capito che anche dopo la commercializzazione di Android L, il team Cyanogen non avrebbe comunque lavorato su questo sistema. Infatti mi sembrava molto stupida come cosa.

    • Alessio

      Per parlare chiaro questa versione che hanno rilasciato è come le beta di IOS. Non sono per tutti ma per gli sviluppatori affinché in autunno le app siano già compatibili. Non ha senso installarla se usi il telefono quotidianamente.

      • Riccardo Ravaioli

        No peggio.. È un’alpha

    • Tatanka95

      Con il 4.4.4 hanno aumentato la compatibilità di ART,va ancora meglio

  • Pingback: CyanogenMod: La L sta per “later”, Android L non è una priorità per il team | Alcoolico()

  • Marco Battaglia

    giusto,ma veloci con la stabile per s3 :-)

  • Tersicore1976

    Bhe, si, è vero. Ma se Google dovesse rilasciare altre versioni con tanto di codice, come fa Apple con le beta di IOS (ovviamente non rilascia i codici) quando uscirà Android L la nuova Cyano potrebbe uscire praticamente subito dopo, già “stabile” e testata, invece di passare al suo sviluppo solo dopo l’uscita ufficiale del SO. In fondo non è questa l’idea di Google? Presentare una Preview, non tanto per far vedere cosa farà, ma dare proprio agli sviluppatori la possibilità di iniziare a scrivere le app usando le nuove soluzioni che ha sviluppato, no? Quindi Ok non è una priorità, ma se fossi in loro nel “tempo” libero inizierei a svilupparla lo stesso.

  • Denis Bruna-Cus

    Scelta saggia! Grandi!

  • Giardiniere Willy

    “CM 11 M8″
    CM 11 HTC

    • teob

      Quindi io passo da un m7 ad m8 gratis … Figooo :-)

  • lapsus

    giusto! solo un appunto al team di cyanogenmod i tempi di rilascio per le versioni stabili sono davvero troppo lunghi 6 o 7 mesi :/ sarebbe fantastico se li riducessero un po’ per il resto fantastici fanno un ottimo lavoro :D

  • LukaErDanno

    Bhe fan bene
    Visto che questo nuovo aggiornamento Android cambierà in modo più radicale rispetto ai precedenti aggiornamenti, meglio avere l’ultima versione prima del cambiamento
    Oltretutto la nuova grafica non mi convince

  • Nicola Coppola

    Ciao vi devo chiedere una cosa che qualcuno sicuro saprá rispondere, ho un G2 basato su android 4.4.2 e vorrei installare la miui v5 (che é basata su android 4.2.2) posso procedere tranquillamente oppure devo portare prima ad android 4.2.2 e poi installare la rom ? Per favore astenersi alle teste di c***o di dire : fai il root o modda la recovery -.- (ovvio che é necessario ) …. Per il resto grazie in anticipo :)

    • fabry pagnozzi

      ma no,stai tranquillo :D puoi tornare assolutamente a qualsiasi versione di android precedente, non farti tutti sti problemi xD

      • Nicola Coppola

        Grazie :) e scusa per il ritardo !

  • Nicola Coppola

    Ciao vi devo chiedere una cosa che qualcuno sicuro saprá rispondere, ho un G2 basato su android 4.4.2 e vorrei installare la miui v5 (che é basata su android 4.2.2) posso procedere tranquillamente oppure devo portare prima ad android 4.2.2 e poi installare la rom ? Per favore astenersi alle teste di c***o di dire : fai il root o modda la recovery -.- (ovvio che é necessario ) …. Per il resto grazie in anticipo :)

  • Pingback: Android: 40 app gratis per l'estate 2014 | Cellulare.it()

  • Emanuele Carlino

    e comunque dite quello che volete, chiamatele pure nightly ma queste funzionano come un stable se non meglio!!! fanno un lavoro eccezionale!! e gratuito!!! e dire che le case proprietarie degli smartphone non riescono a tenere questo tipo di concorrenza con tutti quei miliardi!!