Nexus Q: procede senza interruzioni lo sviluppo di apps e giochi

11 luglio 20123 commenti

Dalla presentazione ufficiale avvenuta durante il Google I/O 2012 il Nexus Q ha catturato l’attenzione di molti fan e sviluppatori. Proprio quest’ultimi, incuriositi dalle potenzialità del dispositivo, hanno iniziato a progettare e sviluppare sempre nuovi contenuti, applicazioni e videogames.  Il suo utilizzo principale sarebbe quello di server multimediale in grado di riprodurre in streaming file audio, video ed altri contenuti dal Google Play Store ma il suo comparto hardware (identico a quello del Galaxy Nexus) lo rende attraente agli occhi degli sviluppatori i quali tentano di sfruttare al massimo le potenzialità.

Con qualche difficoltà alcuni caparbi sviluppatori sono riusciti ad inserire all’interno del Nexus Q alcune applicazioni ed alcuni videogames sviluppati appositamente per essere compatibili con questa tipologia di dispositivo.

Anche il prezzo di 299 $ rende la palla multimediale di Google non molto appetibile dagli utenti se non fosse anche in grado di riprodurre perfettamente applicazioni e videogiochi. Grazie agli sviluppatori BigG potrebbe trarre maggiori profitti da questo device.

Ecco un video dimostrativo:

httpvh://www.youtube.com/watch?v=ejYNDt0EUuA&hd=1

Ancora oggi lo sviluppo non è arrivato ad un livello da permettere l’utilizzo facilitato di questi contenuti ma il tempo potrebbe sensibilmente migliorare le cose. Per maggiori info potrete consultare il thread sul forum di XDA-Developers.

 

Loading...