Project Tango sbarca sul Play Store ma non può essere acquistato

14 Novembre 201416 commenti

Project Tango, il tablet-sonda, dotato di sensori 3d che mappano tutto il mondo intorno ad esso, è sbarcato sul Play Store, ma per ora non può essere acquistato.

Alcuni ricorderanno il breve periodo, al Google I/O, in cui Project Tango è stato venduto ad alcuni fortunati sviluppatori a 1024$. Oggi, il tablet è tornato a far parlare di sè, facendo la sua apparizione nel Play Store.

Project-Tango-Google-Play-Screen

Dotato di display da 7″, chip Nvidia K1, 4GB di RAM e 128GB di storage, la particolarità di questo tablet sono i suoi sensori “3D”, uno per il motion tracking e uno per la profondità, utilizzati per ottenere una “mappa” di ciò che ci corconda.

Non appena esso diverrà acquistabile, essendo un development kit, per Project Tango non sono previste possibilità di restituzioni o rimborsi, e non sarà possibile neppure avvalersi della garanzia.

 

 

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com