Sony Ericsson supporta lo sblocco del bootloader dei propri terminali

14 Aprile 201125 commenti

Ebbene, se la lotta più ardua quando si ha tra le mani un dispositivo Android è quella allo sblocco del bootloader, da ieri i possessori di Arc, Xperia Play, Pro e Neo potranno tramite il sito Unlockbootloader.sonyericsson.com procedervi con il totale supporto della casa madre Sony Ericsson.

Come citato sopra i telefoni supportati sono per ora quattro: Arc, Xperia Play, Pro e Neo; L’unico requisito è che siano “factory sim unlocked” cioè senza blocchi di alcun operatore.

Questo è un passo molto importante per il campo del modding, sono anni che i dispositivi Android vengono moddati in modo a volte anche molto rischioso in quando si adoperano procedure “fatte in casa”. Sony Ericcson è, dunque, la prima casa che supporterà i propri Android Users con un sito dedicato allo sblocco del bootloader.

La domanda ora è lecita: le altre case come HTC, Samsung ecc, rimarranno a guardare o si promulgheranno per supportare anch’esse il modding dei dispositivi?

 

Fonte

Loading...
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com