Twitter apre il programma di Beta testing su Google Play

2 Settembre 20135 commenti

Durante il Google I/O 2013, un appuntamento organizzato da Google per gli sviluppatori con varie conferenze e corsi di aggiornamento della durata di qualche giorno, l'azienda di Mountain View ha mostrato al mondo intero un'interessante novità per il Play Store che, con il corso del tempo, è passata nel dimenticatoio.

Stiamo parlando della possibilità, per tutti gli sviluppatori, di poter rendere disponibili delle versioni di test delle proprie applicazioni, decidendo se aprire le iscrizioni alla fase di testing in modo libero, oppure effettuando una selezione per ridurre il numero di tester. Una grande funzione che permette agli sviluppatori di ricevere commenti, feedback e segnalazioni di Bug da poter correggere e da inglobare nella versione stabile dell’applicazione.

Facebook ha già colto da mesi questa opportunità, creando un gruppo con iscrizione libera per “reclutare” il maggior numero di beta tester. Basta iscriversi al gruppo con il proprio account Google, e successivamente nel Play Store inizieranno ad apparire gli aggiornamenti per le versioni di test dell’applicazione.

Non solo Facebook, ma anche Twitter, che proprio in questi giorni inaugura il proprio gruppo per permettere l’iscrizione dei beta tester decide di aprirsi a questa novità e di dare la possibilità ai propri utenti di andare alla “caccia” di bug da segnalare.

Ecco il link per l’accesso al gruppo: Twitter for Android Experiment.

Loading...
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com