WhatsApp, Google ha valutato la possibilità di fare un’offerta superiore a quella di Facebook

21 febbraio 201414 commenti
L'acquisizione di WhatsApp da parte di Facebook continua a tenere banco e i retroscena a essa relativi continuano a saltare fuori: dopo aver saputo del tentativo fatto da Google, sostenuto da 10 miliardi di ottimi motivi ma rispedito al mittente, un nuovo report rivela che a Mountain View è stata presa in considerazione la possibilità di superare l'offerta di Facebook.

Citando “tre persone coinvolte nell’affare”, The Information riporta che la scorsa settimana il CEO Google Larry Page avrebbe provato a convincere il suo omologo in WhatsApp, Jan Koum, a declinare l’offerta di Facebook. “Restate indipendenti come avete sempre voluto”, il messaggio inviato a Koum da Page nel tentativo di evitare che la sua azienda finisse nelle mani di Zuckerberg.

Le fonti riportano inoltre che Big G avrebbe preso seriamente in considerazione l’ipotesi di superare la proposta di 19 miliardi di Dollari avanzata da Facebook: tuttavia, Google non sembrava voler puntare tanto all’acquisizione di WhatsApp, quanto a tenere l’azienda lontano dalla concorrenza. Ecco perchè, tirando le somme, l’esborso miliardario è stato ritenuto inopportuno.

  • Duegi

    Avete sbriciolato le palle con le vostre raccolte dati, ci sono solo due modi perchè Whatsapp sia un investimento, inserire pubblicità o spiare le conversazioni, immagini e video per raccogliere dati e rivenderli. Merdosi.

    • Francesco Basso

      Senza contare i nostri numeri di telefono memorizzati in modo “autorizzato”

  • Androizer

    tanto se la comprava google era la stessa cosa…entrambe han gli stessi scopi ovvero monetizzare gli investimenti o in pubblicità o in raccolte di dati da rivendere o campagne mirate via mail…………

    Le alternative non mancano a whatsapp se cambierà il vento la gente ci metterà poco a cambiare staremo a vedere gli sviluppi.

    • Andrea Rampazzo

      Non sono del tutto d’accordo… se la avesse comprata google, avrebbe usato whatsapp (abbreviato wa) come “motore” di hangouts… il risultato? Whatsapp sarebbe stata modificata da google per potergli permettere di gestire gli sms normali e resa l’app di messaggistica di default sui nexus… con una sola app avrebbe avuto chat g+, servizio wa e sms/mms… con una cosa del genere, vista la diffusione di wa, nessuno avrebbe più inviato sms… xk tutti quelli che hanno android, andava tutto di wa e chi ha iphone lo stesso… (partendo dal presupposto che abbiano wa installato) al max google si sarebbe presa un mega denuncia dai gestori telefonici… ma avrebbe cmq fatto il botto.

  • Lucart98

    Google sta cercando di acquistare gli USA.
    È in corso una trattativa con Obama.

    • Androizer

      Ultim’ora: Facebook sta cercando di acquistare la Cina.
      E’ in corso una trattativa con Xi Jinping.

      • http://androidforum.forumfree.it/ SPAstef

        Ultimo minuto: vado ad acquistare il pane.

      • Distor

        Archos ha acquistato l Italia ma non c’è stata trattativa…

        • Guest

          Archos acquista l’Italia e ci mette tutti a 90° D:

  • 8eloah8

    Incredibile,proprio stamattina commentando la notizia su fbk di Galeazzi ho scritto ora che google ha acquistato whats’up passerò a telegram modificando poi il commento scrivendo fbk al posto di google,so proprio un sensitivo.;) anzi so proprio un eloah XD

  • Stazio.

    Google vs Facebook? comunque è una cifra spropositata, questi son matti.

  • Andrea

    MIGRIAMO TUTTI DA WHATSAPP, METTIAMO TUTTI “TELEGRAM”

    • moffolo

      Che è opensource, gratis per sempre, senza pubblicità, e “SICURAMENTE” non rivende i dati a nessuno!!!
      mah… aspetta un attimo…. Tutto i media che invio sono conservati nei loro server (cloud illimitato)… avranno quindi delle spese non indifferenti. I soldi da dove li tirano fuori? Immagino che anche qui valga il famoso “se non si paga per un prodotto, il prodotto siamo noi”.
      A parte questo, Telegram è una COPIA di Whatsapp, con alcune funzionalità interesanti in più (lo “swish” per passare da una conversazione a tutte le conversazioni, il rimuovere le notifiche delle singole conversazioni, …). Un grande problema è che sono meno di 5 milioni di utenti. 1 ora fa ero con 2 colleghi di lavoro e l’abbiamo installato: ora sono ben 3 i miei contatti con Telegram installato!!!!!!!!

      • alex

        La gente non vuole pagare, i tuoi dati li prendono sempre e cmq se li vogliono… Quindi, se diventa a pagamento o con pubblicità seccanti. Tu e le tue conoscenze cambierete. Vi mettete d’accordo su un app e il prob non c’è.
        Tralaltro in mia opinione anche la chat fb può sostituirlo. Così sei sicuro che c’è l’hanno tutti.