WhatsApp, Google ha valutato la possibilità di fare un’offerta superiore a quella di Facebook

21 Febbraio 201414 commenti

L'acquisizione di WhatsApp da parte di Facebook continua a tenere banco e i retroscena a essa relativi continuano a saltare fuori: dopo aver saputo del tentativo fatto da Google, sostenuto da 10 miliardi di ottimi motivi ma rispedito al mittente, un nuovo report rivela che a Mountain View è stata presa in considerazione la possibilità di superare l'offerta di Facebook.

Citando “tre persone coinvolte nell’affare”, The Information riporta che la scorsa settimana il CEO Google Larry Page avrebbe provato a convincere il suo omologo in WhatsApp, Jan Koum, a declinare l’offerta di Facebook. “Restate indipendenti come avete sempre voluto”, il messaggio inviato a Koum da Page nel tentativo di evitare che la sua azienda finisse nelle mani di Zuckerberg.

Le fonti riportano inoltre che Big G avrebbe preso seriamente in considerazione l’ipotesi di superare la proposta di 19 miliardi di Dollari avanzata da Facebook: tuttavia, Google non sembrava voler puntare tanto all’acquisizione di WhatsApp, quanto a tenere l’azienda lontano dalla concorrenza. Ecco perchè, tirando le somme, l’esborso miliardario è stato ritenuto inopportuno.

Loading...
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com