Myriad:android spiccherà il volo grazie alla Dalvik Turbo!

9 Feb 2010 Fatal1ty 30 commenti

Probabilmente a molti di voi non verrà in mente nulla pensando a “Myriad”, ma questo è il nome di una società tedesca, che ha l’obbiettivo di rendere i vostri androidi decisamente più veloci! Vi chiedete quanto? Fino a 3 volte più veloci, a parità di hardware e versione android!

Quello che hanno fatto è stato di creare una nuova Dalvik Virtual Machine, molto più veloce ed efficiente! Cerchiamo di fare un pò di chiarezza per i meno esperti:

Leggi il resto …

Apple censura Android su una Applicazione

5 Feb 2010 Androidiani.com 86 commenti

Ancora una volta Apple ci regala una news a metà tra il paradossale e il comico.

Uno dei finalisti del recente Android Developer Challenge ha creato una versione della sua applicazione Sat Vocab anche per iPhone. L’applicazione ha superato il controllo Apple per essere inserita nell’App Store, ma poco dopo lo sviluppatore ha ricevuto una mail:

While your application has not been rejected, it would be appropriate to remove “Finalist in Google’s Android Developer’s Challenge!” from the Application Description. (Trad.: “Nonostante la sua applicazione non sia stata respinta, sarebbe appropriato rimuovere “Finalista nel Google Android Developer Challenge” dalla descrizione dell’applicazione.)

Dato che Steve Jobs ha dichiarato che il motto di Google “Don’t Be Evil” è una stronzata (testuali parole) voi che ne pensate di “Think Different”? :D

WordPress per Android è finalmente realtà

4 Feb 2010 Androidiani.com 15 commenti

Avete un Blog? Avete anche un Nexus, un Milestone o un altro Googlefonino? Adesso potete scrivere, editare, moderare i commenti e visualizzare in anteprima i vostri post con l’applicazione ufficiale WordPress for Android!

L’applicazione è simile a quella per iPhone, con la differenza che userete il Long Press al posto dello Swipe. Ovviamente richiede di abilitare nel vostro blog la funzione XML-RPC. Trovate l’opzione sotto Writing Settings -> Remote Publishing.

Un veloce video, cortesia di WordPress, per illustrare l’applicazione:

Applicazioni Android Gratis, misuratori e analizzatori

4 Feb 2010 Androidiani.com Un commento
Le aplicazioni di misurazione e analisi per funzionare si avvalgono del sensore, del microfono, dell’obiettivo della fotocamera, dello schermo, delle componenti wireless e GPS; e sono utilizzate per ricavare dati quali parametri ambientali, informazioni geografiche, livello dei segnali wifi e mobile, rilevamenti acustici, di movimento e misurazioni fisiche (quando questo è possibilie).
L’accuratezza dei dati viene data dalla qualità dei componenti e in ogni caso non avrà valore scintifico ma soltanto indicativo, in quanto i componenti montati negli smartphone non hanno la sensibilità di quelli usati per la ricerca. Sono sono telefonini, no!?

Cyrket: esploriamo l’android market via web

3 Feb 2010 -FrA- 6 commenti

Da sempre il supporto via browser per l’android market è stato abbastanza scarso.
Sul sito ufficiale del market si possono sfogliare le applicazioni in modo limitato e non vi è la possibilità di effettuare una ricerca reale. A che servirà poi cercare le applicazioni dal browser direte voi? Il market sul nostro device android ci permette di cercare in modo facile e veloce tutto quello che ci serve…vero! Ma ipotizziamo di lavorare in uno scantinato, senza copertura da parte degli operatori e senza una rete wifi a cui collegarsi (certi privilegi vanno guadagnati :-P ). Ecco che ci corre in soccorso Cryket, il webclient per Android market!


Leggi il resto …

Google-Apple è guerra!

2 Feb 2010 Androidiani.com 35 commenti

Come sapete nei giorni scorsi Steve Jobs ha avuto una uscita abbastanza aggressiva nei confronti di Google (Don’t Be Evil è una stronzata :D). Beh la risposta di Google non si è fatta attendere e suona molto di vendetta nei confronti di Apple.

In una sola giornata infatti, prima è apparso sul sito del progetto Chromium un concept di tablet Google, (strano eh?) e poi la notizia del rilascio del primo update OTA per Nexus One!

Del tablet Google per ora si ha solo un concept, ma si sa che disporrà di multitasking e, speriamo noi, molto altro…

Per quanto riguarda l’update Nexus, succose novità: fix per il problema 3G, nuovo Maps 3.4 e Goggle Goggles preinstallato.

Ma sopratutto, multitouch nel browser, galleria e in Maps. L’apparente tregua riguardo al multitouch è quindi saltata.

Ecco il link per l’Update: http://www.androidiani.com/forum/nexus-one-generale/9270-update-ufficiale-ere27-pinch-zoom-inside.html

Non può che essere un bene per noi! Che ne Pensate?

Nav4All chiude i battenti

31 Gen 2010 Androidiani.com 15 commenti

Questa mattina appena sveglio ho ricevuto questa mail:

Subject: Nav4All navigation shut down by Navteq

Letter to 27,625,631 Nav4All navigation customers

Dear Customers,

It is with the deepest regret that we hereby notify you that the
global navigation of Nav4All and the Tracking & Tracing will go
offline in 3 days. The reason for the same is that the data licence
agreement with Navteq (a 100% Nokia subsidiary) was not extended, in
a totally unexpected manner. It is not possible to implement data
from another supplier in our Nav4All systems within the short term.
The Nav4All navigation system was developed for Navteq data. Nav4All
has therefore been constrained to stop.

We greatly regret the fact that we have to suspend the operation of
our service. With your help, we have developed Nav4All into a global
product with 27.5 million users in 56 languages, in 5 years. This has
made Nav4All the largest navigation supplier. This large number of
users also has to do with the fact that Nav4All works on hundreds of
different mobile telephones of many makes such as Blackberry, Sony
Ericsson, Samsung, Motorola, Android, HTC, Nokia, LG, Iphone, Ipod
etc.

After 5 years of testing and market development, we witnessed rapid –
in fact, exponential – growth during the last two years. That growth
was reported in the licence reports to Navteq. In mid-December 2009,
the global coverage was extended to include the Philippines, Morocco
and Kenya.

Please contact the Nav4All support desk in case you have any
questions: 

Kind Regards,

Hennie J.M. Groot Koerkamp (CEO)

Nav4All BV

Keizersgracht 62-64

1015 CS Amsterdam NL

The text of this e-mail will be available on our website as soon as
possible in the following languages: Dutch, French, German, Italian,
Spanish, Portuguese, Chinese, Arabic, Russian, and Indonesian.

Per chi avesse difficoltà con l’inglese, riassumendo, la mail dice che dato che Navteq ha (inaspettatamente) deciso di non rinnovare la licenza a Nav4All, entro 3 giorni il navigatore sarà offline.

Dopo TeleAtlas che non ha dato la licenza a Google per il suo navigatore ora anche Navteq toglie la licenza a Nav4All. A quantopare  i navigatori gratuiti danno parecchio fastidio, ovviamente è meglio continuare a richiedere 40-50 euro per una nazione e fino a 80 euro per una regione intera. Forse dovrebbero capire che è il caso di cambiare il modello di business, dato che per esempio Nav4All raggiungeva diverse centinaia di terminali diversi, dando una vista enorme alla stessa Navteq.

Inoltre nella mail ci viene spiegato che per motivi tecnici al momento è difficile implementare una cartografia diversa da Navteq dato che l’applicazione è stata sviluppata proprio per queste mappe.

Vi terremo informati sul susseguirsi della vicenda, nel frattempo possiamo discuterne nel FORUM.

[Aggiornato] Acer rilascia il Kernel del Liquid!

29 Gen 2010 Androidiani.com 9 commenti

Dopo la notizia di ieri sul supporto per Liquid da parte di XDA, oggi arriva un’altra bellissima notizia: Acer ha rilasciato il kernel!

Ora i vari cuochi avranno modo di lavorare in modo più completo al porting di Eclair 2.0 e 2.1 sul terminale Acer.

Teniamo d’occhio la sezione modding del forum ;)

EDIT: grazie al forum di Batista70 vengo a conoscenza di un’altra bella notizia nonchè ulteriore conferma:

nach Anfragen in Taiwan mit unserem Produktmanager für Smartphones kann ich
Ihnen die freudige Mitteilung machen, dass wir schon mitte März ein Android
update auf die Version 2.1 zum kostenfreien Download anbieten.

Mit freundlichen Grüßen
Ch. Schwan

ACER Computer GmbH
Technischer Support

Per coloro che non sapessero il tedesco (come me :D) sostanzialmente è la conferma da parte di Acer che a marzo ci sarà l’aggiornamento a Android 2.1

Acer Liquid ottiene il supporto da XDA

28 Gen 2010 Androidiani.com 10 commenti

Fallen Spartan, moderatore di XDA, ha annunciato che da giovedì prossimo Acer Liquid, Neotouch, Samsung Omnia II e Toshiba TG01 avranno la propria sezione dedicata sul noto sito di sviluppatori.

Questa è una notizia che farà sicuramente felici tra noi Androidiani i possessori del terminale di casa Acer.

A questo punto il solo terminale (per ora) a mancare l’appello è il Motorola, anche se rimane cmq la domanda se XDA supporterà (se deciderà di farlo) soltanto il Droid o anche la versione europea.

Comunque vada, questa è davvero una ottima notizia :)

Fonte

MapDroyd: come sfogliare offline tutte le carte di OpenStreetMap!

28 Gen 2010 Androidiani.com 12 commenti

mapdroyd logoCiao ragazzi!
Innanzitutto per correttezza indico che questo che sto scrivendo non è un vero e proprio articolo di mio pugno… infatti ho trovato questa notizia e pensavo di condividerla.
Tramite questo articolo sul jd’s blog ho conosciuto MapDroyd, utilitissimo per consultare comodamente offline (e aggggratisssss) le mappe sfruttando OpenStreetMap e la sua cartografia. Anticipo che è possibile scaricare sulla propria SD anche solo le mappe che ci interessano (ad esempio per l’Italia bisogna riservare circa 50 Mb), evitando di occupare spazio con le cartine di Honolulu o Kathmandu (a meno non ci troviamo in vacanza proprio li…)!! Le mappe sono abbastanza dettagliate, sono presenti alcuni POIs; l’unica pecca è che per ora non è ancora possibile effettuare ricerche all’interno delle mappe, ma votando (con la scelta search capabilities) sul sito degli sviluppatori indicheremo le funzioni da potenziare!!!
Per correttezza vi indirizzo tutti all’articolo di jd’s blog e al sito di MapDroyd.

Android + JIT = Telefono 1.74x più veloce

27 Gen 2010 Andrea Baccega 32 commenti

Proprio ieri ho riportato un articolo interessante su come siano riusciti ad overclocckare droid ad 1.1 GHz ( ora 1.3 :) ).

Nonostante questo overclock ho notato che alcuni utenti con il nexus one avevano risultati di benchmark ben migliori di quelli riportati dal droid overclockato e cosi mi sono informato.

Cyanogen sembra aver incluso una feature nel proprio kernel chiamata  Dalvik JIT Compiler.

Informandomi su questa feature ho scoperto che JIT è un acronimo che sta ad significare Just In Time  ( che tradotto malamente significa fatto al momento ).

Svelati gli acronimi vi voglio spiegare a cosa serva questa nuova feature ( che è inclusa nei sorgenti android ) e come può essere utile a noi.

Leggi il resto …

Motorola Droid a 1.1Gigahertz.

26 Gen 2010 Andrea Baccega 71 commenti

Il nexus comincia ad avere qualche rivale ? Sembra essere così e non ci voleva proprio datoche le vendite del nexus sono state quasi un flop totale ( 20000 dispositivi venduti nella prima settimana )

In pratica quello che rende il nexus one il dispositivo più amato dagli users android sono due cose:

  • E’ with google
  • E’ il cellulare android più fast mai visto.

Bene. Adesso le cose sono cambiate.. Un utente di alldroid ha pensato bene di overclockare il proprio droid per portarlo fino ad una velocità di clock di 1.1.Ghz ( la quale è risultata abbastanza stabile ) . Ma quello che conta è ben altro: il droid può funzionare (in modo molto stabile) sia a 800mhz che a 900mhz.

Gli appassionati di architetture di processori conoscono molto bene le differenze di potenzialità di un snapdragon ( processore nexus one ) vs cortex a8 (processore droid/milestone). La sfida tra i due processori, a parità di clock, la vince sicuramente il cortex.

Inoltre, attraverso alcuni sistemi di benchmarking, si è visto chiaramente come il milestone sia molto più performante del liquid ( snapdragon 800mhz ) nonostante i 300mhz di differenza tra i due clock. (benchmarkpi non linpack)

Ma dopo questa introduzione veniamo ai fatti.

Leggi il resto …