Forcering: Abilitare la suoneria via sms con android

30 Dic 2008 Andrea Baccega 3 commenti

snap-forcering

Siete in ritardo per un appuntamento e non riuscite a ricordare dove avete messo il vostro cellulare? Vi viene in mente di chiamarvi dalla linea telefonica di casa ma vi siete dimenticati il cellulare in modalità silenziosa? Niente paura. ForceRing ci viene in soccorso..

ForceRing vi permette, definendo una password in un apposita textbox, di salvarvi da queste situazioni spiacevoli che troppo spesso accadono accadevano.

Vi basterà mandarvi un sms con la password al suo interno e ForceRing imposterà per voi il cellulare al volume massimo di suoneria agevolandovi cosi la caccia al tesoro.

ForceRing può essere usato anche per altri scenari come il seguente:

Non volete perdervi un sms importante dai vostri amici? Date loro la password e dite loro di inserirla nell’sms.. In questo modo la notifica del vostro sms suonerà a tutto volume..
Leggi il resto …

Leggere gli Sms in stile Iphone su Android

29 Dic 2008 Andrea Baccega 3 commenti


snap-chompsms1ChompSms
è un programma che riscrive completamente l’interfaccia della messaggistica sms.

Attraverso l’utilizzo di questo programma accederemo ad una maggiore configurabilità dell’interfaccia grafica.. Inoltre attraverso chompsms e ad una flat dati, potrete mandare sms via web sfruttando il servizio offerto da chompsms.com ( Permette l’invio di sms a 6 centesimi ).

Come potete vedere dall’immagine qui a sinistra, l’interfaccia grafica è molto più raffinata rispetto a quella di default ( in immagine giù a destra).

L’interfaccia grafica ricorderà molto , per chi lo ha usato,  lo stile ichat dell’iphone… effetto voluto appositamente dallo sviluppatore che ci ha deliziato di una delle poche applicazioni con una tastiera android on-screen integrata (stile iphone).

L’applicativo inoltre da la possibilità di modificare la grandezza dei font rendendo così possibile una migliore lettura dei nostri sms (sopratuto per persone con problemi di vista)..

Leggi il resto …

SnapPhoto, come fare foto perfette con android

25 Dic 2008 Sebastiano Montino 10 commenti

snapphoto

Questo sopra è uno screenshot del programma SnapPhoto catturato in modalità landscape mentre attivava la procedura di individuazione della stabilità del dispositivo.

Leggi il resto …

aTrackDog: Aggiornare le applicazioni android automaticamente

22 Dic 2008 Andrea Baccega Nessun commento

aggiornare le app android automaticamenteaTrackDog è un applicativo android che vi permette di tenere sott’occhio i programmi installati nel vostro dispositivo android.

aTrackDog ti aiuta a tenere traccia delle ultime versioni per ogni applicazioni installata nel vostro dispositivo mobile android. Se esiste qualsiasi nuova versione allora potrete scaricarla e installarla direttamente accedendo all’android market

L’applicativo è stato sviluppato dalla Tzu Chi Foundation e ogni donazione verso l’applicativo sarà devoluta in beneficenza ( per maggiori informazioni click qui )

aTrackDog, non appena installato, farà un check veloce delle applicazioni installate nel vostro cellulare android, e appena sarà disponibile la connessione internet verrà avviato, in modo del tutto automatico, un tracking delle versioni attraverso un’interrogazione verso il server di aTrackDog.

Leggi il resto …

AndNav: Il primo navigatore satellitare per android

20 Dic 2008 Andrea Baccega 14 commenti

Androidiani.Com è orgogliosa di essere fra i beta-testers italiani di AndNav.

AndNav ( acronimo per Android Navigator ) è stato inzialmente sviluppato da  Nicolas Gramlich produttore di software android sin dalle prime versioni dell’sdk. ( E’ inoltre proprietario di anddev.org Forum di sviluppo android in inglese ).

Da qualche mese Nicolas ha abbracciato il progetto di Pascal Neis, sviluppatore di servizi basati su posizione geografiche come Open Street Maps .

Insieme, questi due giovani programmatori, hanno portato nella piattaforma android il primo navigatore step by step.

Essendo noi dei beta-testers possiamo dire con orgoglio che andnav ( attualmente in versione 2 alpha ) è un progetto molto promettente.

 AndNav2 , la versione di cui parleremo oggi, permette molte cose tipiche di un vero navigatore come :
Leggi il resto …

Google MyMaps Editor disponibile per T-mobile g1

17 Dic 2008 Andrea Baccega 2 commenti

Google ha rilasciato, nelle ultime ore, alcune applicazioni nell’android market tra le quali vediamo:

  • Picasa Uploader; Un applicativo che semplicemente lancia il browser del G1 aprendo una pagina dedicata all’upload delle foto direttamente dal nostro htc g1;
  • ScoreBoard; Un applicativo che vi da la possibilità di controllare le ultime partite di vari sport.
  • MyMaps Editor;..

In questo articolo parleremo di quest’ultimo. MyMaps editor è un applicativo che porta nel mobile la feature, gia disponibile online, “Le mie Mappe“.

Questo servizio vi dà la possibilità di creare delle vostre mappe segnando i vostri punti di interesse per organizzarvi, ad esempio, un itinerario.

Inoltre, è possibile condividere le proprie mappe con amici o con tutto il mondo in modo da rendere disponibile alla comunità web il vostro elaborato.

Attraverso l’applicativo per la piattaforma android MyMaps editor è possibile segnare punti di interesse, creare poligoni, aggiungere marker personalizzati e foto( direttamente dalla fotocamera ), nel vostro account My Maps.

Leggi il resto …

Htc Dream G1 e l’accelerazione grafica con OpenGL

10 Dic 2008 Andrea Baccega 3 commenti

Neocore Performance opengl testAdrenoGraphics ha creat NeoCore .

NeoCore è un applicativo che gira sotto android nato con l’intento di misurare le capacità di rendering grafico del g1 (o di qualsiasi altro cellulare android) . Infatti, una volta lanciato l’applicativo questo ci mostrerà un video renderizzato al momento usando le api OpenGL-Es disponibili in android.

Nel video che Androidiani.Com ha riportato per voi qui sotto, potete vedere come il programma mostri degli effetti grafici degni di nota.

Nonostante sembri già qualcosa di ottimale, gli sviluppatori di NeoCore assicurano che questi sono solo alcuni degli effetti possibili con l’ android g1.

Il programma da la possibilità inoltre di navigare attraverso gli edifici renderezzati in 3d (Anche se per adesso è molto limitato).

Leggi il resto …

Txtract: Esportare sms con android

8 Dic 2008 Sebastiano Montino 15 commenti

txtractEcco a voi il primo Sms Extractor per Android.

L’applicativo Txtract è uscito venerdì 5 dicembre nel Google Market e bisogna dire che si è fatto attendere, in quanto l’applicazione per la messaggistica integrata, tende a non sopportare thread oltre i 500 messaggi e quindi a rallentarsi notevolmente, tanto da far apparire il messaggio di “Force Close” or “Wait” del Sistema Operativo.

Per chi come me, ha sempre salvato gli sms prima di eliminarli, questo programma è una manna dal cielo.

Il funzionamento è molto semplice: si avvia il programma,  si sceglie il formato in cui esportare gli sms ( XML, CSV e HTML) , si preme “Extract”.

Il file contenente gli sms estratti verrà poi salvato nella mini-sd card, precisamente nella posizione /download/txtract . Sarà poi sufficiente collegare la mini-sd al pc tramite card reader, o collegare direttamente android al computer, per ottenere il file.

Il Programma ha però la pecca di non poter scegliere quale thread esportare, in quanto esporta tutta la memoria relativa agli sms.

Voto: 7 e 1/2

Commento: L’applicativo fa il suo dovere, unica pecca per i csv è il fatto che l’esportazione viene effettuata con delimitatori a virgola, e se negli sms ci sono virgole potete bene immaginare cosa accade.

Per maggiori informazioni: brilaps.com

Uscita la seconda release dell’ Android SDK 1.0

7 Dic 2008 Sebastiano Montino Nessun commento

E’ uscito Android 1.0 SDK, release 2.

E’ una minor bug-fix release; andate a vedervi le Release Notes per tutti i dettagli.

Riporto le modifiche più importanti:

  • Sono state incluse nell’android.jar, in questa nuova release dell’SDK, diverse classi mancanti nella precedente versione. ( Non sono listate quali )
  • Non è più possibile utilizzare le Java Reflections Api per accedere ai campi privati o protetti. Dovrebbe servire solo ad aumentare la sicurezza di base di Java.
  • Non è più possibile utilizzare la classe android.R.styleable.
  • Nell’emulatore, la modalità di abilitazione/disabilitazione del trackball-mode è cambiata da Ctrl+T a F6. Si può ora entrare nel trackball mode temporaneamente tenendo premuto il tasto Canc (Delete).

Steel: il nuovo browser android che ruota automaticamente lo schermo

7 Dic 2008 Sebastiano Montino Un commento
Steel browser android

Ieri sera, come di routine, scorrevo le ultime applicazioni nel Google Market, e mi sono imbattuto in Steel.

Questo browser basato su Android Webkit, oltre ad offrire una rinnovata interfaccia grafica ed un miglioramento a livello di touch, ruota automaticamente lo schermo tramite il movimento del dispositivo da verticale a orizzontale, e viceversa.

La barra superiore integra due pulsanti: il pulsante a sinistra a forma di clessidra, permette di inserire direttamente chiavi di ricerca nella barra degli indirizzi per poi inviare la richiesta a google tramite la pressione di esso; il pulsante a destra permette di fare il refresh della pagina direttamente da schermo senza premere pulsanti hardware.

La barra inferiore aggiunge allo standard del chrome lite integrato, le frecce di navigazione destra e sinistra, la possibilità di aggiungere un bookmark in due passaggi e la possibilità di accedere ai bookmarks con un unico passaggio.

Dopo un periodo di inattività di 3 secondi, la barra inferiore si nasconde, aumentando così la visuale della pagina.
Leggi il resto …

DroidSans.com e i suoi Tweak Tools per android

5 Dic 2008 Sebastiano Montino Nessun commento

Tweak Tools di DroidSans è una applicazione che permette di aggiungere delle funzionalità estetiche e utili al vostro G1.

Queste sono le 3 principali features: la Windows Animation che crea un effetto dissolvenza/sovrapposizione quando si apre una qualsiasi applicazione, laTransition Animation crea una sorta di effetto spostamento a sinistra delle applicazioni in apertura e a destra se si preme il tasto back del G1, e l‘APN Switch che permette l’abilitazione e la disabilitazione della connessione GPRS/UMTS con un click.

Le impostazioni della feature Windows Animation: il menu a tendina ha una serie di valori da 1x a 10x, dove 10x è la dissolvenza massima più visibile e più “lenta”. Per la Transition Animation bisogna selezionare la velocità che si desidera, dal menu a tendina (è Off di default).

L’APN Switch è una funzione molto utile che permette di abilitare e disabilitare la connessione GPRS/UMTS. Essenziale per chi come me, non possiede una flat dati.

Attenzione: i DroidSans Tweak Tools applicano cambiamenti permanenti, per cui se volete cambiare le impostazioni e tornare a quelle iniziali (di default), dovete ripristarle premendo il bottone “restore default”  prima di disinstallare l’applicativo.

Leggi il resto …

nbandroid: il plugin Android per NetBeans

4 Dic 2008 Sebastiano Montino Un commento
nbandroid logo

Come tutti gli sviluppatori interessati alla piattaforma android sanno, inizialmente l’unica interfaccia visuale di programmazione per Android era Eclipse con il plugin JDT ( solitamente già integrato nei pacchetti di Eclipse ).

Per gli utilizzatori di NetBeans era già uscito un plugin chiamato Undroid: ora con l’uscita della versione 6.5 di NetBeans, il plugin si è rinominato in nbandroid, chiudendo definitivamente il progetto precedente.

La pagina che spiega l’installazione di nbandroid in NetBeans è molto esplicativa, anche tramite screenshots, e richiama molto la prassi d’installazione del plugin JDT su Eclipse.


Fonte: Programmazione.it