Motorola Droid il 6 Novembre in USA

28 Ott 2009 Androidiani.com 17 commenti

Ragazzi, oggi è arrivato l’annuncio! Il 6 novembre sarà disponibile in USA il Motorola Droid, con l’operatore Verizon

Al volo vi ripeto le principali caratteristiche hardware:

  • Schermo da 3.7” 854*400
  • Chipset TI Omap 3430 (con CPU Cortex A8 550mhz)
  • RAM 256 mb
  • Fotocamera 5 mpx con dual-LED flash, autofocus e stabilizzazione immagini.  Video in qualità DVD
  • Tastiera qwerty fisica a 4 linee
  • Google Experience

E ora passiamo alla dotazione software del terminale (che pur essendo Google Experience, integra delle applicazioni made in motorola):

  • Android 2.0 Eclair
  • Nuova rubrica/calendario/browser/impostazioni e altro di Android2.0
  • Nuovo Google Maps con layer, MyMaps e Wikipedia
  • Google Maps Navigation (BEta), un navigatore turn-by-turn che si appoggia al normale GMaps
  • Applicazione youtube migliorata
  • Nuovo Gmail multiaccount
  • Sincronizzazione con Facebook dei contatti

Il prezzo con Verizon sarà di 199$ + 24mesi di contratto, in Italia si presume 599€.

Ed ora un po’ di video, giusto per sbavare (alcuni non riuscivo a embeddarli, quindi premete sui link):

Leggi il resto …

Ritorno alla Luna

27 Ott 2009 Andrea Baccega 30 commenti

Premetto che non centra niente con android ma penso che sia comunque di comune interesse e curiosità vedere in streaming la partenza di questa missione lunare.

Androidiani Vi dà la possibilità di guardare il lancio della missione Ares1 che ha come scopo il test di un razzo che probabilmente accompagnerà l’uomo verso la luna in un prossimo futuro.

Ricordiamo che è tantissimo tempo che l’uomo non mette piede sulla luna e questo, a meno che il portafogli finanziatore non si richiuda, potrebbe essere il primo passo per il ritorno sul nostro satellite.

A seguire il video in streaming :) Cortesia di spaceflightnow.com

L’HTC Dream e Android Compiono un Anno – Punto della situazione

22 Ott 2009 Andrea Baccega 14 commenti

cupcakeE’ proprio il caso di festeggiare con una torta ( cupcake :P ) il primo anno di vita del nostro amatissimo sistema operativo android.

Il 23 Settembre 2008 veniva presentato in maniera ufficiale la preview del T-Mobile G1 ( aka HTC Dream ) e 29 giorni dopo (il 22 Ottobre 2008 ) il terminale era già in vendita e pronto a fare strage di portafogli.

Ebbene oggi è passato un anno abbondante dall’uscita dell’htc dream in america e posso ritenermi fiero di essere un utilizzatore android. Sono convinto che la strada di questo bellissimo sistema operativo non potrà essere che in salita.

Non ci credi ? Beh Considera che:

Leggi il resto …

Htc rilascia ufficialmente il kernel dell’HTC Hero

22 Ott 2009 Andrea Baccega 14 commenti

HTC-Hero-hands-on

Diego di tecnophone mi ha segnalato quest’ottima notizia:

HTC ha rilasciato ufficialmente i sorgenti del kernel dell Htc HERO.

Il kernel, per quelli che non lo sapessero, è il cuore del sistema operativo.. Colui che controlla l’andamento di tutto. Perciò senza questi sorgenti era difficile per gli hackers di xda-developers accingersi con successo (ma sopratutto mantenendo impostazioni e funzionalità ) nell cucinare le roms perl’Htc Hero.

Leggi il resto …

Dopo Donut ecco Eclair: Le novità!

18 Ott 2009 Andrea Baccega 20 commenti
Eclair system information

Eclair system information

Ottobre è stato sicuramente il mese all’insegna di Donut, la celeberrima versione di android tanto attesa.

In questi ultimi giorni però, sebbene la versione di android 1.6 sia disponibile da poco, si sente anche troppo parlare della nuova verione di android: Eclair.

éclair è un lungo e sottile pasticcino fatto con pasta choux, riempito di crema e glassato.

Cit Wikipedia

Come sappiamo già, eclair sarà la versione 2.0 di android. Questa release sarà classificata come una fra le più importanti  nella storia androidiana segnando un punto di svolta radicale e la fine delle release 1.x .

Ma cosa c’è di così nuovo e importante in questa attesa Eclair? Beh sembrerebbero esserci queste nuove features:

  • Supporto a Microsoft Exchange
  • (Forse) Supporto al multitouch
  • Nuovo Applicativo Google Maps con nuovi Livelli
  • Una nuova barra degli urls per il browser (con l’inclusione anche della favicon del sito )
  • Possibilità di zoomare con un doppio “tap” sullo schermo ( sul browser )
  • Un widget di Youtube
  • Nuove funzionalità per i contatti ( ci sarà probabilmente l’aggiunta di facebook )

Vediamo di spendere qualche parola sulle novità più significative e mostrarvi qualche foto in più:

Leggi il resto …

Nuovo Contest per 3 Inviti a Google Wave

15 Ott 2009 Andrea Baccega 16 commenti

google-wave-invite

Dopo l’enorme successo dell’ultimo contest dove abbiamo regalato due inviiti a google wave, abbiamo deciso di farne un altro un pochino diverso dove è possibile vincere degli altri inviti a google wave.

E’ doveroso, tuttavia, spiegare che gli inviti  che forniremo, non saranno degli inviti immediati, infatti come c’è scritto nell’immagine qui sopra, google non mandera immediatamente l’activation link, bensi sarete portati in cima alla lista delle persone che stanno aspettando wave.

In pratica funziona così:

Ci sono migliaia di richieste di adesione a google wave. Migliaia di utenti stanno aspettando l’e-mail da google che gli invia l’activation link. Ricevendo quest’invito state praticamente saltando la coda e balzerete in cima ( Insieme alle altre persone che sono state invitate da altri ) alla lista d’attesa che verrà smaltita da google nella prossima sessione di inviti.

Fatta questa piccola premessa voglio spiegarvi come funzionerà questo piccolo e ultimo concorso su google wave.

Leggi il resto …

Donut, ancora una volta HTC al via: Tattoo

10 Ott 2009 Androidiani.com 16 commenti

HTC_TattooPassato forse inosservato il nuovo HTC Tattoo pare essere l’ennesimo esempio di quanto HTC stia puntando sul sistema di casa Google. Uscirà montando la 1.6 Donut e sarà il più piccolo:  il primo Android a risoluzione inferiore.
Leggi il resto …

Androidiani ha 2 inviti Google Wave

2 Ott 2009 Andrea Baccega 227 commenti

wave

Eh già, siamo stati cosi fortunati da ricevere alcuni inviti a google wave, così io e sebastiano abbiamo deciso di regalarne 2. Ma prima di spiegare come funzionerà il “concorso” vorrei riprendere due righe di un vecchio post su google wave in modo da dare una panoramica generale su cosa è e cosa permette Google Wave:

Sul palcoscenico del Google I/O tenutosi aS.Francisco il 28 e il 29 Maggio 2009 Google ha presentato quella che con molta probabilità sarà la prossima evoluzione del Social Network.

Google Wave, questo il nome del nuovo servizio, sarà una sorta di incrocio tra il conosciutissimo facebooked il nuovo emergente twitter.

Questo nuovo modello di comunicazione creato dagli sviluppatori del motore di ricerca più usato al mondo è che una volta avviato il servizio i contenuti inseriti dagli utenti creeranno una sorta di onda da ”cavalcare”:

grazie alla possibilità di combinare tra loro sistemi di messaggistica istantanea (IM), email, foto, video, documenti di Google Docs si verrà a generare una concatenazione di messaggi definiti da Google “conversation stream” che potranno essere modificati ed integrati in tempo reale dagli utenti.

Leggi il resto …

Google e Cyanogen, controversia nonsense

28 Set 2009 Sebastiano Montino 42 commenti

CyanogenModLogoOrmai credo se ne sia parlato fin troppo di Cyanogen e del famoso cease and desist, ma la domanda che mi pongo è questa: come si fa a seguire semplici e banali logiche di mercato quando il tuo prodotto ha alle sue spalle una comunità del genere? (che per di più arriva alla disperazione totale creando video di questo genere)

Google sostiene che le sue applicazioni sono fonte del suo guadagno, intendendo Google Maps – Google Talk – GMail – Youtube e Android Market, e che quindi Cyanogen (vale anche per tutti noi eh!) non può distribuirle dentro una rom.

Ora vi propongo un raffronto con Linux (spero non mi uccidiate): provate a pensare se Torvalds al suo tempo avesse reso closed source il suo primo kernel.. voi mi direte, e che c***o centra!?!

Leggi il resto …

E’ arrivata l’sdk 1.6 Android Donut

16 Set 2009 Andrea Baccega 46 commenti

androiddonut-thumbCiao a tutti, oggi compio gli anni e quando mi son svegliato uno dei regali più inaspettati per oggi , è stato proprio il rilascio dell’sdk android.

Oggi è stato rilasciato Donut e google ha rilasciato un video molto carino che spiega le principali novità di questo nuova versione del nostro amatissimo android.

Ma cos’è donut ?

Donut, corrispondente inglese  per ciambella, è il nome in codice per la nuova versione del firmware android. In pratica è un aggiornamento del sistema che fa funzionare i nostri androidfonini.

Prima di arrivare al video vediamo insieme quali sono le principali novità del sistema operativo.

  • Android si apre a nuovi dispositivi conn altre risoluzioni (diversi dalla ormai comprovata 320×480 )
  • Text to speech : Google ha inserito nell’sdk la possibilità di far parlare le proprie applicazioni con il giusto accento
  • Ricerca Globale
  • Supporto alle reti vpn
  • Nuovo Android Market

Tutte quste belle novità inoltre, oltre ad essere un vero piacere per gli utilizzatori di android, diventano molto potenti per i programmatori che ritrovano in donut altre possibilità di programmazione .

Ma quali dispositivi riceveranno Donut?

Leggi il resto …

Nuove Categorie presenti nel market

15 Set 2009 Andrea Baccega 2 commenti

android_marketCiao a tutti.

Faccio questo mini post per rendervi noto, in caso non ve ne siate già accorti, che la macro categoria applicazioni adesso ha delle nuove voci come:

  • Fumetti
  • Salute
  • Sport
  • Temi

Personalmente non mi cambia molto la vita dato che guardo sempre le applicazioni per data.. Però magari a qualcuno può interessare! ;)

Saluti ;)

Il Market di android supera quota 10000

10 Set 2009 Andrea Baccega 21 commenti

android_marketBuone notizie per android e per google. Infatti il market androidiano è arrivato a quota 10000 applicazioni ormai da qualche giorno.

L’ampiarsi della scelta di applicazioni non solo rende android un progetto di maggior valore ma arricchisce cosi la piattaforma e invoglia sempre maggiori utenti a scegliere un terminale android come suo telefono primario.

Non è tutt’oro quel che luccica

diceva un noto proverbio. Infatti 10000 applicazioni in casa apple non equivalgono esattamente a 10000 app presenti nel nostro market android preferito.

Leggi il resto …

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com