Altroconsumo ci svela il peggior operatore con cui disattivare la SIM

6 luglio 201710 commenti

Altroconsumo rende pubblica una interessante classifica che, nel dettaglio, pone la lente d’ingrandimento sulla fase di disattivazione della propria SIM. A tale riguardo, secondo le ricerche effettuate dallo staff, qual è l'operatore meno efficiente con cui affrontare quest’iter?

La statistica di Altroconsumo

Bisogna innanzitutto sottolineare che i parametri in relazione ai quali porre in essere una valutazione in merito sono diversi. Si parte dalle tempistiche, giungendo alle spese da sostenere per completare l’operazione, passando per l’immediatezza o meno delle pratiche burocratiche in sé.

Ora, analizzando i dati forniti da Altroconsumo, scopriamo che la società con il rating più basso in assoluto è Fastweb. Ad “aggravare” la situazione di questo operatore virtuale vi è anche l’impossibilità di ottenere il rimborso del credito residuo.

Altroconsumo ci svela il peggior operatore con cui disattivare la SIM (1)


Leggi anche:

Ultime offerte Vodafone


Negli altri casi (ad eccezione dell’assente Wind), la situazione non è tutta rose e fiori e gli utenti lamentano spesso la poca chiarezza delle informazioni fornite dal servizio clienti.

A tal proposito, nella zona intermedia della classifica troviamo Vodafone, Tiscali e Tim. Al vertice, con il punteggio massimo, spiccano CoopVoce e 3 Italia con cui, secondo Altroconsumo, la disattivazione della propria SIM si svolgerebbe in maniera più soddisfacente.

Loading...
  • KZI

    Beh, io sto litigando con Tre per la disattivazione di un numero e altre cose poco chiare sulla portabilità

    • Angelo Sabra

      Ma infatti mi pare no str…ata sta classifica H3G più efficiente di Vodafone ahahaha io ci ho a che fare tutti i giorni con entrambi e non c’è paragone, quelli della tre sono da denuncia.

      • eric

        ….sarebbero da denuncia quelli che come te non sono neppure in grado di leggere un articolo !!!
        E’ TUTTO BEN CHIARO:
        l’indagine svolta da Altroconsumo è riferita alla disattivazione della propria SIM che si svolgerebbe in maniera più o meno soddisfacente a seconda dell’operatore ….. ed è risultato che il più serio è la Tre

        • Angelo Sabra

          E io ti dico che fino a 24 ore fa per quelle operazioni con la tre ho avuto un sacco di problemi, come anche quella a cui ho risposto, che non sei tu. Continuo ad affermare che sono da denuncia e sta classifica è una buffonata, perchè anche dopo diverse denunce rimane molto difficoltoso parlare con un operatore H3G dal 133, se poi lo vuoi pure competente diventa un’odissea. Ho a che fare con 133 / 190 / 119 tutti i giorni più volte e per mia esperienza (come quella di mezzo mondo) H3G ha il peggior servizio clienti, anche se devi disattivare una sim. Poi non capisco che media fanno quando le il totale delle stelle è uguale sia per vodafone che per Tre e addirittura più basso per Coop, ma Coop e Tre globalmente ottengono il punteggio massimo, e passo Coop che da un servizio gratuito, ma Tre lo fa pagare pure più di Vodafone.

          PS: Datti na calmata che agitarsi di mattina non ti fa bene, io ho solo risposto al commento sopra “Beh, io sto litigando con Tre per la disattivazione di un numero e altre cose poco chiare sulla portabilità” perchè sono situazioni che vivo spesso e spesso solo con tre, ma Altroconsumo dice altro quindi non posso dare la mia opinione.

          • markbass91

            Lascialo perdere che tanto scrive solo cagate

          • eric

            ….sono sempre più che calmo soprattutto alla mia età ;)
            usavo il cellulare già alla fine degli anni ’80 ed i gestori li ho avuti e provati TUTTI …
            se TU hai avuto un problema non è detto che gli altri lo abbiano ;)
            i dati statistici di queste inchieste vengono fatti su un campione decisamente vasto per cui sei un “numero” anche tu ma nel TOTALE dei “numeri” si evince che 3 faccia meglio il suo dovere….non è difficile capirlo ;)
            io pure in questi decenni posso dire di aver avuto problemi con tutti …. però, in effetti 3 è quella che me ne ha dati di meno….Vodafone quella che me ne ha dati di più (stiamo parlando sempre di disattivazione della propria SIM)
            poi, se tu sei innamorato di Vodafone ce ne faremo tranquillamente una ragione ma sparlare a vanvera per un proprio caso personale non è fare corretta informazione ;)

          • Angelo Sabra

            Io parlo della mia di situazione, che come dealer Vodafone – H3G – Tim e Lycamobile riscontro in Tre le maggiori problematiche, come anche i miei clienti, con vodafone basta l’app e risolvi il 90% dei problemi, per disattivare la sim accedi al fai da te, scarichi un modulo già precompilato con i tuoi dati e inserisci un codice Iban, dopo 60 (in molti casi prima) giorni arriva il bonifico – 6€ o la ricarica su un altro numero, non mi pare tutta questa odissea. Ma ripeto la mia opinione resta, perchè è la realtà che vivo e non un singolo caso. Io non amo nessun operatore io devo proporli e poi dare supporto e in quest’ottico so che H3G è inferiore a Vodafone e Tim (anche se questa ultimamente sta peggiorando rapidamente).Credimi non sono innamorato di vodafone, ma almeno nella mia sitazione preferisco aver a che fare con il 190 che con il 133, anche per la disattivazione delle sim.

            PS: Dal articolo originale non mi pare si parli di grandi numeri se non di 3 utenze coop che hanno provato a disattivare.

  • BlackHole47

    ma perchè deve essere necessariamente disattivata? la puoi sempre prendere e buttare o mettere in un cassetto, almeno per quanto riguarda la ricaricabile non ci dovrebbero essere vincoli.

    • sailand

      dipende, se hai una ricaricabile con ricarica automatica devi disattivarla.
      e’ il caso di molte fastweb ad esempio.
      sono ricaricabili e non contratti ma alla fine il problema dell’ addebito sul conto corrente rimane.
      se poi hai pure telefono di casa e internet e’ un vero incubo chiudere o svincolare il solo mobile,

      poi ci possono essere pure ragioni a volere che il numero risulti disattivato e non semplicemente irragiungibile.

  • Tersicore1976

    A me un operatore Tim disse che la pratica era lunga. Che se la tenevo nel cassetto poi non si poteva più usare dopo un anno, credo… la questione era solo se avevo del credito, ma era per Tablet, quindi non c’era credito. Certo tutto cambia se dentro c’è del credito…