Apple e Google sono interessati ai brevetti Kodak

10 dicembre 201214 commenti
Almeno per una volta i due grandi rivali Apple e Google uniranno le proprie forze per ottenere importanti brevetti senza farsi battaglia, senza bisogno dell’intervento di giudici, corti e tribunali. Come ben sappiamo, il colosso della fotografia Kodak attualmente non attraversa un buon momento e secondo le ultime indiscrezioni sarebbe pronto al fallimento, anche a causa degli smartphone con fotocamera sempre più performanti. Kodak non ha seguito i trend del mercato e da colosso è passato in poco tempo a inezia del mercato, ma per non perdere il grande portfolio di brevetti, i due nemici hanno unito le forze.

Kodak è ormai sotto regime d’amministrazione controllata da un po’ di tempo e purtroppo questo regime sta per scadere. Proprio per questo Apple e Google hanno unito le forze per poter acquisire, con eguali diritti, tutti i brevetti.

Versando una cifra di circa 500 milioni di dollari i colossi di Cupertino e Mountain View potranno adesso sfruttare nei propri dispositivi ben 1100 brevetti di Kodak.

Come detto precedentemente, nessuno dei due produttori avrà l’esclusiva sui brevetti ma potranno essere utilizzati da entrambi in egual modo.

Ancora né Apple e né Google hanno confermato la trattativa ma le ultime indiscrezioni sono trapelate direttamente da Bloomberg secondo alcune fonti sconosciute. Ovviamente questa tregua non avrà alcun effetto sull’epica guerra dei brevetti, la quale continuerà indisturbata.

Sarebbe bello poter vedere collaborare due grandi società di questo calibro anche in altre situazioni ma ciò rimarrà un sogno per molti anni.

 

  • snaif2

    iphone con mega flash? “io ho apn cmprt il mio iphone5 !1!1!1!lo vnd e cmpr subito iphone kodak HIHIHIHI”

    • Brice

      M cm czz scrv? mi sa che nel tuo ifon mancano i tasti delle vocali. Bell’acquisto!

      • StupidPad

        Credo che stesse simulando il pensiero del bimbominkia figlio di papà che compra un cellulare solo perchè é trendy.

        • snaif2

          Esattamentr fratello nigga….esattamente…Fratello Brice non sa cosa significa essere “sarcastici”

  • marco

    Bah.

  • Pingback: Apple e Google sono interessati ai brevetti Kodak | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • matox

    Va bene l’acquisto di brevetti in comune ma non auspico ” collaborazioni” ulteriori tra le due aziende. In un regime di oligopolio a tre ( con Microsoft) sarebbe la morte definitiva di una concorrenza già spesso ridotta a simulacro nel modo dei sistemi operativi per smartphone è tablet.

  • alcarin747

    cmq a livello generale le guerre dei brevetti sono tipiche dei mercati in via di espansione… tra qualche anno saranno solo un ricordo, come nel mercato dell’automotive (dove ogni anno le case spendono un tot di ricavi in brevetti di tutti i generi cosicchè ciascuno sa che non può infastidire l’altro senza far scattare inutili e dispendiose rappresaglie).

  • Liu

    Sicuramente andrà tutto a favore di noi customer

  • Getter Dragon

    ma ben venga questo accordo… almeno non si fanno guerre tra di loro per l’utilizzo di essi.

  • fabio virzì

    utopiaaaaa la apple che divide con google? non mi convince!!

    • Swezz

      Probabilmente per poi pugnalare alla schiena google

      • fabio virzì

        infatti ù_ù

  • elegos

    La Kodak è già bella che fallita. Semplicemente sta vendendo i brevetti (ormai in ballo da tempo) per recuperare le perdite e pagare i creditori.