Apple vuole realmente brevettare il centro notifiche

4 Gennaio 2013167 commenti

Sembra un grande paradosso ma è realmente ciò che sta per succedere. Alcuni file di Apple ci rivelano le reali intenzioni del colosso di Cupertino, cioè la volontà di brevettare il centro di notifiche chiaramente ispirato dal suo rivale Android, che come ben sappiamo lo aveva implementato nel sistema da moltissimo tempo. Nonostante tutti conoscano la verità, Apple sembra intenzionato a prendere il merito di tutto con un brevetto.

Come poter ottenere il brevetto di un centro notifiche chiaramente ispirato da Android? Nel “lontano” 2009 Google ottenne un brevetto per la propria barra delle notifiche e qualche anno dopo il rivale Apple vuole fare la stessa cosa con il proprio centro notifiche, come suggerisce quest’immagine:

apple-notificatino-patent-650x442

Nonostante le tantissime novità introdotte dagli ingegneri Android, la barra delle notifiche è rimasta sempre la stessa, con la possibilità di accedervi tramite uno swipe verso il basso. Quella implementata da Apple funziona al medesimo modo ma con semplice modifiche estetiche ed alcuni widgets al suo interno.

Perciò com’è possibile che possano coesistere due brevetti molto simili? Forse il colosso di Cupertino è pronto ad un’ennesima e colossale battaglia legale, sicuramente la più ridicola della storia dato che BigG ha ottenuto il brevetto molto prima.

Ancora non abbiamo nessuna novità, non ci resta che attendere.

 

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com