Firmware.mobi: il catalogo del modding

20 Settembre 20174 commenti

Da poco ha visto la luce un nuovo sito web targato Chainfire. Questo si propone come un vero e proprio archivio digitale per tutti coloro che si vogliano dedicare al mondo del modding.

Chainfire, ecco chi c’è dietro, chi altri se non loro? Parliamo di sviluppatori che si sono fatti conoscere nel mondo Android con le loro app. Queste sono tra le più popolari e chi si è occupato di modding di sicuro le conoscerà. A questo link trovate tutte le loro app.

firmware.mobi: di cosa si tratta?

Oggi non parleremo di qualche nuova app lanciata dal gruppo Chainfire, bensì ci occuperemo di un sito web. Gli sviluppatori hanno annunciato il lancio del sito su Google+.

Firmware.mobi, il sito include un database di :

  • Boot
  • Recovery
  • Root image

L’attuale raccolta è costituita solo da utility riguardanti dispositivi Samsung e Google. Sappiamo che questi contenuti sono anche i più facili da reperire, anche per vie ufficiali. L’esigua quantità di firmware presente è dovuta alla breve vita nominale del sito. I contenuti sicuramente aumenteranno esponenzialmente in breve tempo. Il motivo è molto semplice: il sito è aperto agli upload da parte degli utenti. In casa Chainfire ci tengono a precisare che la cosa potrebbe essere facilmente sfruttata per fini poco consoni. Quindi se i contenuti caricati non dovessero essere conformi alle direttive del sito, questi saranno eliminati.

Il sito per il momento è disponibile solo nella versione desktop. La versione mobile sarà implementata in seguito.

L’interfaccia del sito appare scarna, senza troppi fronzoli, ma funzionale e immediata. Potremo cercare nella barra dedicata il nostro device o un firmware specifico per consultare i contenuti presenti in merito, come un vero e proprio catalogo. Una volta trovata la voce che ci interessa, dopo un paio di passaggi, arriveremo facilmente alla pagina di download. Inoltre, Firmware.mobi si integra anche con lo strumento CF-Auto-Root per consentire agli utenti di configurare alcune opzioni (come il tipo di installazione, opzioni di crittografia, modifiche SELinux).

Per l’upload di contenuti da parte degli utenti, dopo aver eseguito l’accesso tramite il Google Account, sarà restituita questa pagina:

In questa potrete caricare i vostri file, non presenti sul sito, seguendo le direttive presenti nella pagina.

Ci auguriamo che questo sito veda subito la partecipazione di tutta la community, in modo da diventare un punto di riferimento per tutti coloro che si occupano di modding.

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com