Google elimina oltre 700000 app dannose dal Play Store

31 gennaio 201810 commenti

Oltre a questo, circa 100000 developer sono stati permanentemente espulsi dal Play Store.

 


Play Store, google fa pulizia


La crociata di Google per eliminare tutte le app dannose e/o fraudolente presenti sul Play Store è ben lontana dal dichiararsi conclusa.

Un report pubblicato dalla stessa Google ci informa che lo store è ora diventato un posto decisamente più sicuro grazie alla rimozione di oltre 700000 applicazioni dannose, un aumento del 70% rispetto al 2016.

Play Store arriva un'importante novità per gli sviluppatori

Google dichiara che il 99% di queste applicazioni sono state rimosse, o non approvate, prima che qualcuno abbia avuto la possibilità di installarle.

Oltre alla pulizia delle app, la casa di Mountain View ha fatto pulizia anche tra i developers. Circa 100000 di questi sono stati allontanati dallo Store.
Inoltre, le operazioni per creare un nuovo account sono state ulteriormente complicate, così da farli desistere a rientrare sotto mentite spoglie.

Luciano Gerace


Loading...