Google Glass e privacy, dagli USA arriva un ban preventivo

9 marzo 201346 commenti

Nonostante gli scaffali si tutto il mondo non siano ancora popolati dai primi modelli di Google Glass, è noto che il rapporto tra la periferica indossabile e la privacy non è stato idilliaco fin dal momento dell'annuncio. C'è quindi chi, a Seattle, ha pensato di vietarne preventivamente l'utilizzo nel suo bar.

La trovata è stata escogitata dal proprietario del bar 5 Point della Emerald City, Dave Meinert, che ha dato l’annuncio sul suo profilo Facebook:

”For the record, The 5 Point is the first Seattle business to ban in advance Google Glasses. And ass kickings will be encouraged for violators.”

Un gesto legittimo, certo, ma che sembra decisamente in anticipo sui tempi.Il dibattito sulla privacy resta comunque acceso, e senza dubbio si tratterà di una questione che Google dovrà affrontare.

Una piccola curiosità, che tuttavia non sembra avere a che fare con la decisione: a quanto pare il bar di Mr. Meinert si trova nelle vicinanze di Amazon, che ha sede proprio a Seattle.

Loading...
  • goldenboy

    certo che come fate i titoli solo voi e ispazio.
    Un bar di staceppadimin_chia non fa entrare chi(chi?) ha i google glass, e già qui sarebbe una violazione visto che è pubblico, e voi scrivete un titolo come se fosse chissà cosa, hahaha

  • MaX

    Mica ho capito che privacy vanno ad intaccare questi Google Glass

    • fanno foto e se ti immortalano senza il tuo permesso gia sarebbe violazione di privacy, ma secondo me è una cavolta dato che anche cellulare e fotocamera fanno foto e nessuno ha quasi mai detto niente (per esempio nei cinema però non si può)

      • Roberto D

        infatti è una orribile scemenza, nessuno puo’ vietarmi di fotografare chicchessia in un luogo pubblico. Quello che è proibito invece è la divulgazione di foto e video in rete senza l’esplicito consenso degli interessati .

    • Luke_Friedman

      Potrai rintracciare una persona dai vestiti, anche in mezzo alla folla. Non so se ci si può rendere irrintracciabile, ma a me quesata cosa darrebbe molto fastidio.

      • xpy

        Si e infatti tu usi sempre gli stessi vestiti
        O caddozzo

      • Roberto D

        si potrebbe ovviare al problema rubando i vestiti di un altro ..

  • Quale sarebbe la differenza tra i google glass e un normale smartphone/videocamera/fotocamera? Entrambi registrano, magari coi google glass lo fai senza dover tenere occupate le mani, ma può essere questa una discriminante?

    • Luke_Friedman

      Visuale in 1°issima persona (la useranno per girarci i film porno low-budget XD)

      • Fulcrus

        Finalmente abbiamo trovato un loro possibile utilizzo intelligente…

    • Ruben

      Ovviamente il problema sta nel fatto che mentre usando uno smartphone è evidente una eventuale registrazione con la camera, non è lo stesso con i glasses…

      • Risolvibile facilmente mettendo un led rosso per indicare la registrazione

        • Francesco

          Risolvibile facilmente oscurandolo in qualche maniera.. Se si hanno cattive intenzioni il metodo si trova..

          • Se ho brutte intenzioni posso anche mettere il telefono nel taschino col la fotocamera sporgente…

      • Roberto D

        ma dai … esistono microcamere da 10 euro da applicare all’occhiello , penne spia, orologi che leggono il pensiero etc.

    • prototype22

      Il problema é che quando saranno di uso comune e molta gente li terrà messi non puoi sapere se qualcuno ti sta riprendendo o meno…

  • xpy

    Ma quando sono arrivati? A me non risulta , fateli arr7vare e poi criticate , e come se inizio a dire che l iphone 7 fara schifo , e molto probabile ma non è detto e quindi per ora non dico niente

  • fra

    Se con questi occhiali si potrà fotografare chiunque senza che questi se ne avveda, altro che violazione!!! Finalmente potrò fotografare tutte le gnocche che incrocio ed i loro particolari senza chiedere nessuna autorizzazione e fare delle foto ciò che voglio tanto chi lo sa che sono stato io?

    • boosook

      Scusa, ma… scrivi un po’ occhiali spia su google e vedi cosa esce fuori… gli occhiali con telecamerina esistono già, e sono pure fatti in modo da non essere riconoscibili, quindi se vogli con quelli me ne vado in discoteca a fotografare le gnocche o davanti alla scuola a fotografare le ragazzine e nessuno mi dice nulla, sono pure legali. Perlomeno i google glass sono subito riconoscibili. E allora perché tutto questo polverone? Un po’ perché la gente è mediamente ignorante, un po’ perché google sta cominciando a dare veramente fastidio a certi vecchi giganti dell’informatica che si sono seduti sugli allori e non riuscendo a stargli dietro sul piano tecnologico cercano in tutti i modi di fermarne l’avanzata, che sia sul fronte brevetti, privacy (vedi la campagna “scroogled” di microsoft) e tutto quel che possono fare…. ora stai sicuro che pur di arginarne la diffusione faranno di tutto. E mi chiedo cosa sarebbe successo se fosse stata Apple a farli: ci sarebbero state tutte queste polemiche o sarebbero stati “magic” e “awesome”?

      • Ti stimo.

      • Matteo

        Vai a vederli le poche leggi che esistono in Italia ;) credo ti stia sbagliando, e in alcuni casi hai toccato la pedofilia!

        • boosook

          Beh “credo che ti stia sbagliando” non vuol dire nulla… dovresti esserne certo. Gli occhiali spia sono legali, così come tutte le attrezzature come cellulari spia e via dicendo. Quello che è illegale è l’uso che se ne può fare. Se io li uso per riprendere in prima persona la discesa quando sono su una pista da sci, è perfettamente legale. Se invece fotografo persone a mia insaputa posso infrangere la legge sulla privacy. Se poi fotografo persone minorenni, posso anche incorrere nel reato di pedofilia, a seconda ovviamente delle foto. Ma penso che tu abbia compreso male il senso della discussione, che non verteva sulla pedofilia, ma sul fatto che non si capisce perché tutti si stiano scandalizzando per google glass, che sono chiaramente riconoscibili, quando in tutto il mondo si possono acquistare tranquillamente gli occhiali spia, che non sono riconoscibili e permettono, quelli sì, di violare agevolmente la privacy delle persone. Perché degli occhiali spia, dei cellulari spia eccetera nessuno dice nulla, tanto che sono tranquillamente acquistabili da internet, e invece google glass solleva tutto questo polverone?

          • Matteo

            Il credo era ovviamente ironico -.- è ovvio che ti stai sbagliando! E questi “occhiali spia” bisogna certamente usarli con dei permessi!

          • boosook

            E’ ironico anche il “bisogna certamente”? :) Guarda, io li ho chiamati occhiali spia, ma puoi chiamarli anche occhiali con fotocamera. Cerco di spiegarti più chiaramente: acquistare un coltello affilatissimo con lama da 20cm è perfettamente legale finché ci taglio il salame, non ci vuole nessun permesso. E’ illegale portarlo nella cinta dei pantaloni e usarlo per accoltellare la gente. Capito la differenza? Comunque questa discussione sta diventando sterile. :)

          • 91Geme91

            Guarda che ti sei contraddetto :D è legale quindi comprare gli occhiali e usarli in casa, ma è illegale filmare altri a loro insaputa!

          • boosook

            Vabbè ci rinuncio! :) Non ho mai detto che fosse legale filmare gli altri a loro insaputa, ho solo detto che puoi comprare degli occhiali spia (legalmente) e farlo (illegalmente).

      • Lascialo perdere Matteo. Non sa quello che dice

  • Roberto

    La storia dei filmati si risolverebbe con un led

    • beppebigazzi

      ed il led si spegnerebbe con un app

      • Webber

        E l’app con una contro app…
        La contro app si attiverebbe col comando vocale contro app attivati…
        Il comando vocale contro app attivati viene attivato dalle corde vocali che tremano, che a loro volta sono state attivate dal cervello….

        WTF???

        • Luigi

          Ma va taistala

          • Francesco

            Riccillu ahahaha

          • Webber

            Che vuol dire?? O.o

    • Simone Gelli

      Se leggi l’hands-on di The Verge vedrai che è esattamente così: un led blu si accende quando è attiva la registrazione. Non sono così stupidi a Google da dare in mano a potenziali milioni di persone uno strumento il cui utilizzo potrebbe essere vietato a causa della privacy ;)

      • Roberto D

        ma di quale privacy vai blaterando ? tu non conosci la legge, nessuno mi puo’ vietare di fare un video in un luogo pubblico per uso personale.

  • Getter Dragon

    il bar in questione per me può anche fallire. Se una cosa del genere provano a farla in Italia lo faccio fallire io visto che essendo un locale pubblico DEVE essere aperto a tutti senza discrimizazioni

    • Matteo

      Senza dire che è giusto o sbagliato quello che hanno fatto (non mi interessa), se violi la mia privacy non mi interessa se siamo in pubblico o privato, la violi e basta ;)

  • covino

    Apple fan ?

    • Webber

      Solo tu..

  • route67

    2° me hanno trovato il sistema per il loro quarto d’ora di notorieta’, pure aggratise.

  • danihd

    Ci sono persone come mè che nonostante la miopia, odiano portare gli occhiali, e quindi li uso solo nei casi estremi, figuriamoci se comprerei un paio di queste schifezze, con design futuristico e carnevalesco, al prezzo di 1000 euro e passa.
    Google stavolta sei caduta propio in basso, ok l’ innovazione peró gli oggetti devono avere anche un vero senso di esistere, e questi occhiali in realtá non lo hanno e non servono completamente a niente!

    • Roberto D

      ma si tratta di un prodotto ancora sperimentale con cui poter testare svariate tecnologie, è chiaro che fin’ora servono a poco almeno fino a quando non si scoprirà una killer application. Oppure fra vent’anni quando l’immagine sarà disegnata direttamente nella pupilla dell’utente.

  • Pingback: Google Glass e privacy, dagli USA arriva un ban preventivo | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • Betelgeuse

    Ovviamente più che un vero e proprio divieto supportato da motivazioni serie relative alla privacy è più una trovata pubblicitaria di un (penso) bar molto di moda a Seattle. Perchè? intanto l’idea in sè è assurda, un ban preventivo in anticipo di parecchi mesi è senza senso e non può non passare inosservato tanto che in italia siamo qui a discuterne. secondariamente perchè come hanno già detto in molti, effettivamente la differenza tra i g.glass e uno smartphone con fotocamera o un paio di occhiali spia è davvero minima il che dovrebbe per lo meno far estendere il ban a tutto quello sopra citato, ma non è stato fatto così. terzo il fantastico e diplomatico “i calci nel culo saranno incoraggiati per i trasgressori” fa capire sia come ci sia davvero un po’ di odio verso G. sia come da una parte sia tutto un po’ una presa in giro.

  • blake

    io trovo stupida una cosa, se la maggioranza della popolazione non è mancina, perchè mettere il display all’occhio destro? tutti sanno che i nervi oculari sono incrociati, quindi chi è mancino ha una visione prevalente con l’occhio destro e viceversa…

  • sicuramente 100 volte meglio questi occhiali dell’iwatch da sfigati