Simula i lampeggianti della polizia con il suo smartphone: arrestato!

19 marzo 201116 commenti

“C’è un app praticamente per tutto”, come recita una famosa pubblicità di Apple. E lo deve aver pensato anche Alexander A. Welch, un giovane americano di ventun anni che è stato arrestato per aver imitato in auto i lampeggianti della polizia con il suo fidato smartphone Verizon.


Il ragazzo di Boise, Idaho, ha utilizzato infatti un’applicazione sul suo telefonino per simulare luci e sirene di una pattuglia per far accostare un auto avanti a lui e allontanarsi indisturbato.

Un fantastico scherzo, riuscito! Non tanto, perchè una volta che Welch si è allontanato, i conducenti delle altre vetture hanno provveduto a segnalare alla polizia (quella vera) che un’automobile si era allontanata in tutta fretta utilizzando i lampeggianti blu e rossi.

Il giovane è stato così subito rintracciato ed accusato di esercizio illegittimo della funzione di ‘ufficiale di pace’, punibile, secondo le vigenti leggi dell’Idaho, con una pena fino a 5 anni di carcere.

Via, 2

Loading...
  • LOOOOL ma l’app non si sa qual’è ?

  • come si chiama l’app?

    • Xredshark

      Istrunz

    • Kira

      fash color light… attacca il cell all impianto stereo della macchina XD

  • Ilgiustiziere

    bravo mona

  • Kaisernose

    genio…

  • si certo il verizon tira fuori l’audio più forte di quello della polizia ._. … cioè devi essere anche ubriaco a non accorgertene.

  • Ebisco

    Ma fammi il piacere.. suvvia… qnt doveva essere forte quell audio -.-

    • lo attacchi allo impianto audio della macchina :D

  • Andrea Uly

    Doh lo voglio……ma….come si fa??

  • Shsdsdh

    ma che stronzata, come fa ad avere una luce ed un altoparlante così potente sto cellulare… coi telefoni normali naltro po neanche si sentono e vedono se li tieni a 1mm dalla faccia

    • lo attacchi allo impianto audio della macchina :D

  • Zzed

    Penso che più che altro abbiano tratto in inganno le luci: in alcuni stati USA utilizzano anche auto civetta con lampeggiante interno da esporre a seconda dei casi, equivalente all’ italica “paletta”. Le app? Forse flashing police light o policentrica siren..

  • Pierfrancesco

    Non c’ê niente di anomalo dato che io mi sento il nell’impianto della lancia…quindi é fattibilissimo, ma se lo faccio da me mi sparano!

    • Succhiasucchia

      Ohibò, ma dove minchia vivi? in Soviet Russia?

  • trucido

    ..sarà un iphone…