Un cellulare potrebbe salvarti la vita … e lo smartphone lo fa più facilmente

18 dicembre 201141 commenti

Ieri sera, in baita per le mie ( già esaurite ) ferie, guardavo un programma televisivo riguardante i cani. In realtà poco ci importa sapere che cosa io stessi guardando, vi dovrebbe bastare sapere che è stata presentata una storia dove il ragazzo si è trovato solo nel bosco di notte e ha dovuto attendere gli aiuti sperando e pregando che il tutto finisse per il meglio. Poco prima, nemmeno farlo apposta, è stato presentato un servizio ad un TG che parlava proprio di un fatto simile dove un ragazzo era stato dato disperso ed era uscito di casa senza telefono cellulare.


Quindi mi son messo a riflettere insieme ai miei amici sul seguente pensiero:

“Un cellulare potrebbe salvarti la vita … e lo smartphone lo fa più facilmente”.

Nella seconda storia il “protagonista”, come già detto, si è allontanato da casa per far jogging senza cellulare. Capisco potrebbe essere causa di disagio doversi portare il telefono a far jogging ma ci son svariati vantaggi a portarlo:

  •  Se ci si trova in difficoltà ( Attacco di asma/ si è esagerato nello sforzo ecc) si può chiamare qualche conoscente.
  • Se ci si è dimenticati le chiavi di casa e una volta tornati nessuno è presente in casa, almeno si può rendere noto il problema a qualcuno che possa provvedere.

Ci sono, inoltre, anche delle situazioni dove avere il telefono cellulare sempre a portata di mano potrebbe essere di enorme aiuto a qualcun’altro:

  •  Se, maleauguratamente, succede qualcosa mentre stiamo facendo la nostra attività fisica i nostri familiari/amici avranno modo di contattarci immediatamente ( supponete un familiare resta ferito e necessita di una trasfusione di midollo ).

Senza contare che, almeno per Android, esistono ottimi software per la gestione degli allenamenti.

Tornando invece alla prima storia il protagonista era munito di telefono cellulare ma i soccorsi non erano in grado di capire dove si trovasse poichè il malcapitato non era in grado di descrivere il luogo in cui si trovava in maniera abbastanza efficace ( Provate voi a dare delle indicazioni utili stando dentro ad un bosco basandovi solo su quello che vedete ).

Se avesse usato uno smartphone avrebbe potuto utilizzare il gps al suo interno (che non richiede una connessione dati) e poter dare maggiori indicazioni ai soccorsi, magari chissà, fornendogli direttamente le coordinate. Il tutto avrebbe fatto risparmiare tempo ai soccorritori e avrebbe dato più tranquillità al malcapitato che invece non aveva assolutamente il controllo della situazione.

La discussione, con i miei amici, si è dilungata con altre casistiche e scenari dove il cellulare o lo smartphone potrebbe diventare indispensabile, o quantomeno fare una sensibile differenza.

Voi invece? Vi è mai capitato di dover “ringraziare” il vostro smartphone?

Loading...
  • Nicolo

    Si mi.sono trovato in una zona di campagna una sera ubriaco fradicio…. Sono caduto in un burrone con la makkina…ho riskiato la vita… Avevo il cel troppo lontano da me e non potevo muovermi…ringraziando dio avevo il comando vocale attivo e sono riuscito a chiamare i miei genitori…la cosa strana e che non ho attivato mai il comando vocale quindi piu che un ringrazio al cel ringrazio Dio… Cmq avevo il galaxy note… Ed e anche vero che prima di avere quello un 7 giorni prima avevo un nokia di merda… Con quello e anche vero che sarei morto…

    • Peppe

      Rivedremo la tua storia a “Mistero”. :-O

    • Simone Casagranda

      Ahaha da ritiro patente :)
      – neopatentato (presumo dai 15000 ‘k’ nelle frasi)
      – ubriaco in macchina

      per lo meno non con il cellulare alla guida ;)

      a parte gli scherzi meglio così!

    • Massimo

      Almeno ti hanno tolto la patente a vita?
      Che gente…

    • WTF??

      Lol quindi ti è successo adesso e sei caduto per puro culo in un burrone con connessione decente per elaborare i dati del comando vocale, ah e poi avevi il comando vocale acceso, uhhh ma guarda il note non si è rotto nello schianto ahh e si hai un note uscito da un mesetto…. ma non farmi ridere!!

  • Verifica di informatica, non ricordavo un tag :D mi ha salvato da un’insufficienza!!

    • dante

      ti stimo XD

  • Xet

    Io andando in campeggio ‘selvaggio’, vale a dire in giro per i boschi sopra i 1700mslm in tenda, mi porto sempre un ‘vecchio’ cellulare, quello le cui batterie durano almeno una settimana… questo perchè il cellulare nel mio caso è uno strumento di emergenza. Per la navigazione e l’orientamento una mappa e una bussola, abbinate alla capacità di usarle, è molto più affidabile di uno smartphone la cui autonomia energetica è limitata al massimo a un paio di giornate (essendo proprio ottimisti).

    Al contrario in tutte le altre situazioni non sono abituato a uscire di casa senza lo smartphone: può sempre tornare utile per fotografare qualcosa di strano o bello, chiamare aiuti, ricevere informazioni utili, o cercare semplicemente la pizzeria più vicina… 

    Insomma per me il mio androide è una fonte di informazioni tascabile irrinunciabile, ma non un valido strumento di emergenza… o meglio… non ancora…

  • Anonimo

    PENSO CHE:
    i meriti degli smartphone siano TANTI almeno quanto le morti provocate in autostrada provocate esse stesse dalla distrazione al cellulare. (anzi penso che si sia preso più vite di quante ne abbia effettivamente salvate).

    Con questo cosa voglio dire? 

    Che alla fine cellulare o no… se devi da morire… mori (sperando che uscendo fuori strana non prendi anche qualche malcapitato che rincasava con Google Map…).

    Se avete un cellulare… tenetelo spento e guidate (o attraversate la strada… giusto qualche giorno fa’ stavo per mettere sotto un pedone che distrattamente attraversava la strada senza guardare, naturalmente al cellulare).

    • Gabolander

      Ben detto, pilota! ;)

  • Mas

    Ahahahah anche io ho visto quel programma ieri

    • S S Elettronica

      600€ di telefono e non arriva nemmeno a 1/2 giornata, questo è il vero problema. Se non hai una presa sei finito, mi è capitato più di una volta che nel reale momento del bisogno mi ha lasciato. Ho dovuto acquistate una batteria tampone grande e scomoda da portare dietro.

  • Matteo

    Guardavi Buddy?è fantastico

  • Titor

    Una notte senza Luna stavo percorrendo in auto una stradina di campagna quando, all’improvviso mi sono visto avvolgere da una cappa luminosa e la macchina si spense. Dopo qualche secondo il mezzo dove mi trovavo iniziò a levitare e mi ritrovai all’interno di un disco volante. Uscii dall’auto e grazie al gps integrato del mio  galaxy x scoprii di trovarmi a circa 300 chilometri di altezza, tuttavia c’era gravità a bordo e quindi presupposi che l’ufo fosse dotato di un sistema di gravità artificiale. Non sapendo cosa fare mi connessi al wi-fi interno dell’ufo e scaricai un virus all’interno del sistema informatico di bordo. Tutto si fece buio per qualche istante finché non si accesero le luci di emergenza. A questo punto apparvero degli umanoidi verdi, con la testa allungata ed il corpo esile, alti circa un metro e venti – un metro e trenta e facendogli vedere il mio smartphone gli dissi che era una terribile arma e avrei potuto farli precipitare a terra. Detto questo con dei cenni mi indicarono di risalire in auto e mi ritrasportarono a terra.
    Quella volta il mio fedele samsung mi fu veramente di grandissimo aiuto.

  • Alessio pes

    forse è lo smartphone che deve ringraziare me XD

  • Il problema che cozza con tutti questi vantaggi è la scarsa autonomia della batteria

    • robi

      Juice defender plus!da quando lo uso la batteria del mio galaxi 2 ha una autonomia decisamente maggiore

  • Esperid

    SSicuramente con la fortuna che mi ritrovo dalla nascita in caso di pericolo avrei il cellulare scarico, imballato o senza linea o senza batteria o senza…

  • Giuseppe Vonella

    verifica di inglese xD

  • Fabiowandrea

    Ore 23,50 di lunedì,
    ormai le strade deserte. La mia Mini mi abbandona ma riesco cmq a parcheggiare dietro ad un capannone artigianale.
    Nn ho nemmeno il tempo di fare il numero di mio marito che mi s’avvicina un senegalese grandissimo ma con aria gentile mi chiede se mi è successo qualcosa…
    Ebbene, io in preda al panico avvio la mia nuovissima APP:
    SprayPeperin !!!!!
    l’ho accecato, e mentre si rotolava piangendo per terra, l ho cosparso di benzina e gli ho dato fuoco !!!!
    Senza il mio Galaxy s2, FORSE avrei avuto una brutta serata !!!
    :-)

  • Anonimo

    Metropolitana di Barcellona, le mappe delle linee non comprendevano nella descrizione il nome del posto preciso che dovevo raggiungere ed ero pure di fretta per non mi ricordo quale motivo, fatto sta che avrei dovuto prendere un treno entro un paio di minuti senza sapere dove andare. Apro Ovi maps (al tempo ero con Omnia HD) ed individuo, leggendo la cartina, la direzione da prendere e la linea corrispondente.

    Nel caso del ragazzo nel bosco non potevano triangolare il segnale del telefono attraverso le celle?

    • Pegasopit

      Ovi Maps di Nokia su Omnia?

      • Anonimo

        Omnia HD (symbian) e in realtà non si sarebbe potuto nemmeno con quello ma bastava poco per mettercelo :P

  • Anonimo

    Io ultimamente ho scoperto che per salvarmi la vita, il cellulare lo devo spegnere.

  • GCamp

    Beh del resto chi non si è mai fatto male e ha avuto bisogno di una trasfusione di midollo? Io oramai cammino col midollo direttamente in tasca da quando “maleauguratamente” mi tagliai un dito cogliendo more nel bosco.

  • Andrea Violi

    Campeggio estremo, smartphone e nokia 3310 in una busta di plastica chiusa ermetica con caricabatterie solare e a carica a manovella… tutto questo naturalmente se dove sei prende il segnale… altrimenti ad ogni modo dite sempre a qualcuno dove andate… potrebbe salvarvi la vita. Se invece parliamo di un problema con la macchina dispersi in qualche posto magari di notte, allora un buon telefono puo veramente fare la differenza.

  • Anonimo

    Lo svantaggio degli smarthpone rispetto a un telefono normale è la durata della batteria purtroppo, che in questi casi può fare la differenza (UFO a parte, visto che da quanto ho capito la storia di Titor si è consumata in poche ore)… :(

  • mourad babba

    un hacker tunisino nella rivoluzione tunisina e stato rapito e l’hanno rintracciato con google map credo..che culo

  • Gabriele_antinori

    credo manchi un numero d’ emergenza al quale inviare la propria posizione gps… non puoi inviare la tua posizione su google maps certo al 118 con un sms.

  • Anonimo

    Io lo smartphone lo uso ogni giorno all’università per leggere le diapositive che i professori ci danno :D

  • Iulian

    cmq in viaggi che durano + di 12 ore questo smartphone salva vita è innutile. Batteria scarica e buon viaggio.

  • Pagliaccio

    se i miei amici avessero avuto uno smartphone al motor show di bologna li avrei trovati molto+facilmente, sarebbe bastato mettere su facebook o su google plus la mia posizione e loro avrebbero potuto usare google map per raggiungermi. oppure se uno fa jogging dire dove si trova automaticamente col gps di un smartphone può essere utile in casi di pericolo.

  • Jacku

    Si.. Sinceramente non cambierei mai il mio Smartphome con un cellulare.. Pur non essendo di fascia alta ma media mi trovo piu che bene..!

  • Fiore di cazzo

    quando o la diarrrrreeeeaahh…
     il gps integrato mi indica un bar o un autogrill

    anche un boschetto a volte

  • Chrixx98

    Verifica di matematica 3a media, (poche settimane fa)il mio GSII mi ha fatto prendere 8

  • Daniele Camboni

    Si mi sono perso nel bosco mentre andavo a funghi…pero’ avevo salvato le mie coordinate prima della partenza!!!cosa che faccio normalmente quando ci vado!!! Perdersi assicuro che un attimo!!

  • Anonimo

    Penso che non bisogna usare una casistica così estrema per discutere sull’effettiva utilità di uno smartphone. Da recenti studi è stato provato che uno smartphone può farti guadagnare in diversi ambiti della vita, dal lavorativo al personale, in termini di tempo e qualità della vita stessa.
    Il telefono allunga la vita, se è smartphone te la migliora pure, se è un android tutti e due!! 

  • Fabrizio.

    Salve Ragazzi. Questa è la mia applicazione :-). Dal mio punto di vista sono d’accordo con voi, bisogna utilizzare in modo “intelligente e costruttivo” la tecnologia che abbiamo a nostra disposizione.

    Questa è l’applicazione. Cosa ne pensate?

    https://play.google.com/store/apps/details?id=it.alarmflash.demo 

  • Salve ragazzi. In merito a questa interessante discorso, voglio segnalare la mia applicazione android che utilizza in modo “intelligente e costruttivo” la tecnologia che abbiamo a nostra disposizione. Cosa ne pensate?

    https://play.google.com/store/apps/details?id=it.alarmflash.demo